ESC 2015: Vienna, Innsbruck o Graz ?

Host Cities 2015: Innsbruck (top), Vienna and Graz are still in the running

Host Cities 2015: Innsbruck (top), Vienna and Graz are still in the running

L’Eurovision Song Contest 2015 si svolgerà in Vienna, Innsbruck o Graz. Le 3 città sono al ballottaggio per la scelta decisiva, dopo aver visionato le candidature.

Eurovision_Song_Contest_2015_logo.svg

L’emittente pubblica austriaca, ÖRF ha publicato la lista delle città rimaste che sono ancora in corsa per ospitare la 60esima edizione dell’ESC 2015. 

Si tratta di Vienna (capitale dell’Austria), Graz (seconda città austriaca per abitanti e capoluogo della Stiria), e di Innsbruck (quinta città più grande dell’Austria e capoluogo del Tirolo). 

Questo significa che Klagenfurt (Wörthersee Stadion/Sportpark-Klagenfurt), Unterpremstätten (Schwarzl Freizeit Zentrum/Davis Cup Halle), Schwechat (Vienna International Airport, Parking C/Halle am Flughafen Wien-Schwechat – VIE), Oberwart (Messe & Eventzentrum Oberwart – MEZO), Wels (Messehalle) e Vienna (Schönbrunn Palace/Schloss Schönbrunn,  Heldenplatz/Heroes’ Square, Marx Hall/Schlachthof Sankt Marx e Trabrennbahn Krieau/Krieau Race Track) non sono più in corsa per ospitare la gara del prossimo anno, perchè che non soddisfano i requisiti richiesti dall’ÖRF.

Dopo un attento esame di tutte le candidature, la ÖRF ha deciso di continuare le trattative con la la città di Vienna e gli operatori della Wiener Stadthalle, Halle D  (sede annuale del campionato di tennis “Erste Bank Open” e dello show “Holiday on Ice”, con 15.000 posti), resta ancora la favorita per essere la sede per Eurovision 2015, nonostante vi siano già eventi organizzati proprio nel periodo della competizione; con la città di Graz (sede del Campionato Europeo di Pallamano Maschile 2010, con 11.000 posti) e gli operatori della Stadthalle Graz (Messe Congress Graz – mcg) e con Innsbruck e gli operatori del OlympiaWorld (Olympiahalle Innsbruck) (sede dei campionati di hockey sul ghiaccio e del pattinaggio artistico alle Olimpiadi di Innsbruck 1964, con 15.000 posti), sembrano essere i maggiori contendenti.

Città candidate

Vienna – Wiener Stadthalle, Halle D; Innsbruck – OlympiaWorld (Olympiahalle Innsbruck) e Graz – Stadthalle Graz (Messe Congress Graz – mcg).

Inoltre, Vienna ha ancora diverse opzioni, in caso non fosse possibile organizzarlo nella Wiener Stadthalle, visto che risulta già prenotata tra Aprile e Maggio, potrebbe ripiegare su una delle sedi precedentemente proposte.

Potete trovare maggiori informazioni qui in un precedente articolo che abbiamo scritto, o sui siti web del Vienna Stadthalle, l’Olympiaworld Innsbruck e il Graz Stadthalle.

L’ÖRF e l’EBU-UER comunicheranno il nome della città e la sede che ospiterà l’ESC 2015, previsto per il 12, 14 e 16 Maggio (date inizialmente stabilite dall’EBU-UER, ma non sono ancora state confermate), nelle prossime settimane possibilmente entro Agosto. Anche se le date preferite dell’ÖRF per le 2 Semi-Finali e la Gran Finale, sono state fissate per il 19, 21 e 23 Maggio, anche se sono provvisorie, l’emittente pubblica non scarta la possibilità ancora che le date possano essere riprogrammate ancora una volta con nuove date alternative per il Gran Finale di essere: Sabato 9, Sabato 16 oppure Sabato 30 Maggio. 

Il format non è ancora stato annunciato ufficialmente. Nel 2011 venne annunciata l’intenzione dell’EBU-UER di creare un archivio con tutte le edizioni dal 1956 ai nostri giorni, e che verrà aperto in occasione della 60ª edizione, nel 2015.

I Paesi che fino ad ora hanno annunciato la loro presenza all’Eurovision Song Contest 2015 sono: Austria (Paese organizzatore), Armenia, Belgio, Bielorussia, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Islanda, Irlanda, Lituania, Norvegia, Paesi Bassi, Regno Unito, Russia, Svezia, Svizzera ed Ungheria. Contestualmente, Andorra, Slovacchia e Monaco hanno annunciato ufficialmente che non parteciperanno a quest’edizione.