ESC 2015: Primo sopralluogo dell’EBU-UER alla Wiener Stadhalle

ORF and EBU teams visiting the arena today.

Il Supervisore Esecutivo del Concorso, Jon Ola Sand e il Supervisore dell’Evento, Sietse Bakker, insieme ad alcuni rappresentanti dell’ÖRF hanno visitato la Wiener Stadthalle, che ospiterà l’Eurovision Song Contest 2015, per una prima valutazione.

La Wiener Stadthalle è una scelta molto buona per l’ESC 2015 – la sede ha lo spazio, la capacità e il know-how per ospitare grandi eventi. Naturalmente il concorso è un evento molto speciale, ma sembra che si adatti perfettamente all’ESC. Utilizzeremo una strategia solida con una buona ricaduta sugli artisti, sulla stampa e sulle delegazioni”.

Sand ha aggiunto che ama il fatto che il luogo sia molto vicino alla città in quanto è facilmente raggiungibile con la metropolitana, coi tram e anche a piedi. E la maggior parte degli alberghi sarà nel centro della città e quindi tutti dovranno percorrere brevi distanze.

“Vienna è una città fantastica piena di cultura, arte e specialità culinarie – ha tutto. La città è uno dei grandi centri europei ed è perfetta per l’Eurovision Song Contest. Sono sicuro che recepirà bene l’Eurovision Song Contest 2015.”, ha concluso.

La 60ª edizione dell’Eurovision Song Contest si terrà il 19, 21 e 23 Maggio a Vienna, in Austria.