ESC 2015: Montenegro selezionerà internamente per l’Eurovision 2015

RTCG

L’emittente pubblica montenegrina RTCG ha confermato oggi che il metodo e il meccanismo che verrà utilizzato per selezionare la canzone e il concorrente montenegrino per l’edizione 2015 dell’ESC sarà ancora una volta attraverso una selezione interna. 

Ulteriori dettagli verranno rilasciati dalla RTCG in una data successiva. 

La selezione interna è stato adottato fin dal suo esordio all’Eurovisione nel 2007. Stefan Fady (nel 2007), Stefan Filipović (nel 2008), Andrea Demirović (nel 2009), Rambo Amadeus  (nel 2012), Who See feat. Nina Žižić (nel 2013) e Sergej Ćetković (nel 2014) sono stati tutti selezionati internamente. 

Il Montenegro è stato rappresentanto nella scorsa edizione tenutasi a Copenhagen, da Sergej Ćetković (Сергеј Ћетковић) e il suo brano (scelto attraverso una selezione interna come è avvenuto dal suo debutto nel 2007) con il suo brano “Moj svijet” (Мој свијет, My world), raggiungendo la Finale per la prima volta dal 2008, anno che l’ESC è composto da tre spettacoli: due semifinali e una finale. 

Il Montenegro ha partecipato per la prima volta all’Eurovision Song Contest nel 2007, come nazione indipendente, dopo la separazione con la Serbia avvenuta nel Giugno del 2006 e  dopo la separazione della Jugoslavia avvenuta nel 1992, e da allora è stato presente a sei edizioni (1 finale). Si è ritirato nel 2010 per problemi finanziari, ed ha fatto il suo ritorno nel 2012. Ha raggiunto la finale per la prima volta nel 2014 con Sergej Ćetković (Сергеј Ћетковић) e il suo brano “Moj svijet” (Мој свијет, My world). 

Solo due volte consecutive, nel 1983 e 1984, dei cantanti montenegrini hanno rappresentato la Jugoslavia all’Eurovision Song Contest, mentre come parte della Serbia e Montenegro furono anche solo due volte, nel 2004 e nel 2005. Nel 2006 a causa di problemi interni, sfociati poi nella separazione, si ritirò dalla manifestazione. Al paese fu consentito di partecipare al televoto ma la tv di stato montenegrina non trasmise l’evento. Nel 2005 una canzone montenegrina fu la scelta della nazione slava, “Zauvijek Moja” cantata dai No Name si classificò al settimo posto. Nel 2006 sempre i No Name dovevano rappresentare il paese con “Moja Ljubavi” prima che si ritirasse dal concorso.

La 60ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2015 che si terrà a presso la Wiener Stadthalle – Halle D di Vienna, il 19, 21 e 23 Maggio.