ESC 2015: Knez per il Montenegro a Vienna

Nenad Knežević

L’emittente pubblica montenegrina, RTCG ha annunciato oggi durante una conferenza stampa tenutasi a Podgorica, che Nenad Knežević, noto semplicemente come Knez, rappresenterà il Montenegro  alla 60ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2015 che si terrà in Austria,  il 19, 21 e 23 maggio 2015 presso la Wiener Stadhalle – Halle D, di Vienna.

Knez, che in montenegrino significa anche “Principe”, è il primo artista scelto per il prossimo ESC, ha 46 anni e da oltre venti è protagonista della scena musicale del suo paese e degli altri della ex Jugoslavia.

L’artista è molto noto in Montenegro e nei Balcani, è nato a Cetinje e si esibisce sin da quando aveva sei anni.

Il brano con cui Knez si esibirà in Austria verrà rilasciato successivamente.

“Farò del mio meglio e investirò tutta la mia esperienza e conoscenza. Allo stesso tempo, spero di avere una canzone perfetta che rappresenterà il Montenegro nel miglior modo possibile”, ha spiegato Knez. 

Poi continua: “Le ballate hanno fatto bene negli ultimi anni, ma non vorrei escludere una canzone più ritmata con una melodia orecchiabile.”

La RTCG ha deciso ancora una volta di selezionare la canzone e il concorrente montenegrino per l’edizione 2015 dell’ESC attraverso una selezione interna.  Dal 2012 il Montenegro seleziona in questo modo il proprio rappresentante per l’ESC. Rambo Amadeus (2012), Who See? feat. Nina Žižić (2013) e Sergej Ćetković (2014) sono stati tutti selezionati internamente.

Il Montenegro ha debuttato allEurovision Song Contest nel 2007. Il paese si è qualificato per  la prima volta in Finale nell’edizione di quest’anno a Copenaghen proprio con Sergej Ćetković che ha interpretato “Moj Svijet” raggiungendoil 19° posto.

RTCG.ME
KNEZ on Facebook