ESC 2015: Ecco i primi 14 partecipanti al Melodifestivalen 2015

Melodifestivalen 2015

L’emittente pubblica svedese, SVT, ha svelato i 14 nomi dei 28 artisti che prenderanno parte alle prime due semifinali della edizione 2015 del Melodifestivalen, la selezione nazionale svedese per l’Eurovision Song Contest.

Oggi la SVT ha presentato in una conferenza stampa in diretta streaming su svt.se/melodifestivalen i 14 candidati che concorreranno nella prima e seconda semi-finale che si terranno rispettivamente a Göteborg ed a  Malmö. I restanti 14 artisti  saranno ufficialmente presentati domani martedì 25 Novembre alle ore 10.00 CET in diretta streaming su svt.se/melodifestivalen.

Sanna Nielsen e Robin Paulsson saranno i conduttori ogni sera del Melodifestivalen, la selezione nazionale svedese per l’ESC, che andrà in onda sei sabati questo inverno. A loro due il compito di risollevare gli ascolti dopo le critiche arrivate da più parti sull’ultima edizione, dove sono andati persi oltre 800mila telespettatori nella finale di Marzo.

Dal 2002, il Melodifestivalen è composto da sei serate che si svolgono sempre di sabato. L’edizione 2014 si svolgerà tra il 7 Febbraio e il 14 Marzo del prossimo anno e sarà composto da quattro semifinali che si terranno alla Scandinvium di Göteborg l’7 Febbraio, alla Malmö Arena di Malmö il 14 Febbraio, alla Östersund Arena di Östersund il 21 Febbraio e alla Conventum Örebro di Örebro il 28 Febbraio; una “Second chance” (Andra chansen) che si terrà alla Helsingborg Arena di Helsingborg il 7 Marzo e la Finale che si terrà alla Friends Arena di Stoccolma il 14 Marzo. 

Un totale di 28 brani/interpreti saranno divisi in quattro semifinali dove in ognuna gareggiano sette brani/interpreti. Da ogni semifinale, i brani/interpreti classificati al primo e secondo posto andranno direttamente alla finale, mentre il brano/interprete che ha raggiunto il terzo procederà alla “Second Chance” / Andra Chansen (4 brani/interpreti verranno ripescate tramite l’Andra Chansen), portando così a dodici il numero dei brani/interpreti finalisti. In queste serate si utilizza solo il televoto e non si potrà votare più di 20 volte il brano/interprete favorito. Il resto dei brani/interpreti in ciascuna semifinale saranno eliminati dalla competizione.

Tutte le serate potrete seguirle in streaming sul sito http://www.svtplay.se/

La finale invece, prevede un voto misto tra giurie e televoto. Dal 2011 le prime provengono da dieci paesi europei che partecipano all’ESC e che assegnano ognuna voti a sette canzoni (1, 2, 4, 6, 8, 10 e 12) il secondo invece ripartisce 473 punti in maniera proporzionale a seconda della percentuale dei televoti ricevuti. Il totale dà il vincitore che rappresenterà la Svezia all’ESC.

Ecco di seguito l’elenco completo con le date in cui gli spettacoli si svolgeranno (tra parentesi gli anni in cui il Melodifestivalen è già stato nelle relative città):

  • 07 Febbraio: Semi-finale 1 / Deltävling 1 – Göteborg, Scandinvium (2003–2014)
  • 14 Febbraio: Semi-finale 2 / Deltävling 2 – Malmö, Malmö Arena (2004, 2009–2014)
  • 21 Febbraio: Semi-finale 3 – Östersund, Östersund Arena (debutto)
  • 28 Febbraio : Semi-finale 4 – Örebro, Conventum Örebro (2010)
  • 07 Marzo: Andra Chasen (Second Chance) – Helsingborg, Helsingborg Arena (debutto)
  • 14 Marzo: Finale – Stockholm Friends Arena (2002–2014; 2002–2012 i Ericsson Globe)

Come nel 2013, la metà dei brani/interpreti concorrenti sarà scelto da una giuria, mentre l’altra metà verrà selezionata attraverso un invito speciale da parte dalla SVT.

Dall’anno scorso esiste la regola che prevede che almeno il 20% totale o parziale delle canzoni selezionate devono essere scritte da donne in veste di compositore e paroliere.

Ecco i 14 brani/interpreti brani/interpreti rilasciati oggi:

Semi-finale 1

Semi-finale 1 – 07 Febbraio,  Göteborg (Scandinvium)

• “Can’t Hurt Me Now” – Jessica Andersson (Aleena Gibson, Fredrik Thomander)
• “Det rår vi inte för” – Behrang Miri feat. Victor Fritz Crone (Behrang Miri, Albin Johhsén, Måns Zelmerlöw, Tony Nilsson)
• “Hello Hi” – Dolly Style (Molly, Holly och Polly) (Emma Nors, Palle Hammarlulnd, Jimmy Jansson)
• “I’ll Be Fine” – Molly Petersson-Hammar (Molly Petersson-Hammar, Lisa Desmond, Tim Larsson, Tobias Lundgren, Gavin Jones)
• “One by One” – Elize Ryd & Rickard Söderberg (Elize Ryd, Jimmy Jansson, Karl-Ola Kejellholm, Sharon Vaughn)
• “Pappa” – Daniel Gildenlöw (Daniel Gildenlöw)
• “Sting” – Eric Saade (Sam Arash Fahmi, Fredrik Kempe, Hamed “K-one” Pirouzpanah, David Kreuger)

Semi-finale 2

Semi-finale 2 – 08 Febbraio, Linköping (Cloetta Center)

• “Don’t Stop Believing” – Mariette (Mariette Hansson) (Miss Li, Sonny Gustafsson)
• “Forever Starts Today” – Linus Svenning (Aleena Gibson, Anton Malmberg Hård af Segerstad, Fredrik Kempe)
• “Där och då med dig” – Emelie Irewald (Emelie Irewald)
• “Groupie” – Samir & Victor (Anton Malmberg Hård af Segerstad, Kevin Högdahl, Maria Smith, Viktor Thell)
• “Möt mig i Gamla stan” – Magnus Carlsson (Thomas G:son, Lina Eriksson)
• “If I Was Gone for One Day” – Neverstore (Jacob Widén, Oscar Kempe och Erik Lantz) (Thomas G:son, John Gordon, Jacob Widén)
• “Nonetheless” – Marie Bergman och Sanne Salomonsen (Andreas Stone Johansson, Allison Kaplan)

Come al solito ci sono alcuni nomi noti in concorso, artisti esperti così come nuovi arrivati. Un elenco che è stato molto discusso nelle ultime due settimane dalla stampa svedese e dai fan dell’Eurovision Song Contest. 

Fra questi troviamo il ritorno di Jessica Andersson, che ha partecipato cinque volte al MF: nel 2003 vince l’edizione di quell’anno con il brano ”Give Me Your Love” come parte del duo Fame e rappresenta la Svezia all’ESC tenutosi a Riga, ottenendo un 5° posto, nel 2004 con la canzone ”Vindarna vänder oss” (The Winds Turn Us) sempre insieme a i Fame (6° posto), nel 2006 con il brano ”Kalla nätter” (non finalista), nel 2007 con la canzone ”Kom” (arriva all’Andra Chansen) e nel 2010 con il brano ”I Did It for Love” (arriva all’Andra Chansen); torna anche per la terza volta Eric Saade che ha preso parte nell’edizione 2010 con il brano “Manboy” e nel 2011 con la canzone vincitrice ”Popular”, rappresentado la Svezia all’ESC 2011 tenutosi a Düsseldorf con “Popular” e ottiene un 3° posto; Marie Bergman (che ha partecipato all’ESC tre volte e ha vinto tutte e tre (insieme a Carola Häggkvist è l’artista femminile che ha vinto più volte il Festival). Le sue partecipazione al #melfest nel 1971 con il brano “Vita vidder” (White horizons) e nel 1972 con la canzone “Härliga sommardag” (Lovely Summer Day) quando prende parte dal gruppo Family Four e nel 1994 con Roger Pontaire e il brano “Stjärnorna” (The stars))‪ e Magnus Carlsson che in precedenza era stato membro dei Barbados (in gara al #melfest in passato 3 volte: nel 2000 con il brano ”Se mig” (2° posto), nel 2001 con la canzone ”Allt som jag ser” (The Power of Love), 2° posto e nel 2002 con il brano ”Världen utanför” (The Power of Love), 4° posto) e degli Alcazar (in gara al #melfest in passato 2: nel 2003 con la canzone ”Not A Sinner Nor A Saint” (3° posto) e nel 2005 con il brano ”Alcastar” (3° posto). Inoltre ha preso parte alla manifestazione da solista nel 2006 con la canzone ”Lev livet!” e nel 2007 con il brano ”Live Forever”.

Degli altri artisti la cosa da notare è il ritorno dell’iraniano Behrang Miri che torna per la seconda volta dopo aver partecipato nell’edizione 2013 con il brano ”Jalla dansa sawa”, oltre ad essere il cantante spalla da Oscar Zia e Loulou Lamotte; Molly Pettersson Hammar, nel 2011 ha preso parte al Talent svedese ‘Idol’ e si è classificata al 4° posto; Elize Ryd, è la frontman della band dance/metal Amaranthe, mentre Rickard Söderberg è un tenore; Daniel Gildenlöw che debutta come solista, ma ha già partecipato al #melfest in passato con la sua band Pain of Salvation con la canzone “Road Salt”; Mariette Hansson, ha partecipato nel 2009 al Talent show ‘Idol’ ed è stata la chitarrista di Magnus Ugglas ed Ace Wilder; Emelie Irewald ha partecipato al Talent show ‘True Talent 2011’ ed è arrivata al 4° posto; Linus Svenning che torna per il secondo anno consecutivo, dopo l’anno scorso che ha presentato il brano ”Bröder”; Sanne Salomonsen, nel 2005 ha partecipato al #melfest con la canzone “Higher Ground”, che è finito in settima posizione; i Neverstone, sono una band di Pop-punk / rock che debuttano al #melfest; e VFSB (Viktor Frisk, è Viktor Frisk è un blogger di moda, mentre Samir Badran, è una star televisiva della versione svedese del reality americano ‘Paradise Hotel’).

Tra i compositori ci sono anche precedenti partecipanti al #melfest come Aleena Gibson, Måns Zelmerlöw, Jimmy Jansson, Fredrik Kempe e Thomas G:son.

Un totale di 2.177 canzoni (1.733 sono state ricevute per il “Ordinarie tävling” / “Regular Contest” e 444 canzoni ricevute per il “Allmänhetens Tävling” / “Public Contest”) sono state presentate per partecipare all’edizione 2015 del Melodifestivalen, la selezione nazionale svedese per l’Eurovision Song Contest 2015, che si terrà il 23 Maggio 2015 a Vienna, in Austria. La Svezia si sfiderà in una delle due Semi-Finale dell’Eurovision Song Contest il  19 oppure il 21 Maggio 2015.