ESC 2015: Oltre 300 canzoni presentate all’A DAL 2015

A-Dal-720x340

L’emittente pubblica ungherese MTVA ha reso noto oggi che oltre 300 canzoni sono state pervenute come candidate per partecipare all’A DAL 2015, il loro format di selezione nazionale che determina la canzone e il concorrente ungherese per l’edizione 2015 dell’ESC. 

Una giuria speciale di 10 esperti selezionerà ora i 30 migliori brani/interpreti che accederanno alla selezione nazionale A DAL 2015. 

Ulteriori dettagli verranno rilasciati dalla MTVA l’8 Dicembre alle ore 19:00 CET durante una conferenza stampa. Inoltre saranno resi noti anche i nomi dei 30 brani/interpreti della quarta edizione dell’A DAL 2015.

L’A Dal 2015 che darà inizio il 24 Gennaio, quest’anno sarà composto da soli due round, eliminando una delle due semifinali. Ulteriori dettagli verranno rilasciati dalla MTVA in una data successiva.

La scorsa edizione tenutasi a Copenhagen, l’Ungheria è stata rappresentata da András Kállay-Saunders con il suo brano “Running”, raggiungendo il 5° posto nella grande finale, il secondo miglior risultato della sua storia all’interno del contest. 

L’Ungheria, ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1994, ma già l’anno prima tento di qualificarsi all’evento partecipando alla semifinale di Lubiana, dove non passò il turno. Il risultato migliore rimane fino ad ora il 4° posto ottenuto proprio con la canzone di debutto “Kinek mondjam el vétkeimet?” (To whom can I tell my sins?), eseguita da Friderika Bayer.

Il Paese partecipa alla manifestazione in maniera irregolare con 12 partecipazioni (10 finali): presente dal 1994 al 1998, torna nel 2005 centrando la finale, per poi fermarsi un anno ed essere presente dal 2007 al 2009. Ritiratasi nel 2010, torna l’anno dopo e centra la finale con Kati Wolf. D’allora si è sempre classificata in Finale.