ESC 2015: Stasera al via la prima Semifinale dell’UMK 2015

UMK

L’emittente pubblica finlandese YLE darà il via questa sera alla prima delle tre Semi-finali dell’edizione 2015 della selezione nazionale della Finlandia, l’UMK – Uuden Musiikin Kilpailu 2015 (New Music Competition) alla 60ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2015 che si terrà in Austria, il 19, 21 e 23 Maggio prossimi. 

L’edizione di questo dell’UMK 2015 sarà composto da tre Semi-finali,che si terranno in diretta il 7, 14 e il 21 Febbraio, mentre la finale nazionale si terrà una settimana dopo, il 28 Febbraio. Ogni Semi-finale sarà composta da sei brani/interpreti ciascuna e tre brani/interpreti di ognuna delle Semi-finale si qualificherà per la Finale, que sarà composta da un totale di nove brani/interpreti. A differenza delle precedenti edizioni di UMK, non ci sarà nessuna giuria quest’anno. 

umk2015-stage

I risultati di tutti gli spettacoli sarà determinato esclusivamente dal televoto del pubblico e l’intero ricavato sarà devoluto in beneficenza. Il vinctore dell‘UMK 2015 – Uuden Musiikin Kilpailu’ (New Music Competition) e rappresentante della Finlandia all’ESC 2015 sarà deciso dal televoto del pubblico (100%).

                   #UMK15 Rakel Liekki & Roope Salminen  The hosts of UMK Rakel Liekki & Roope Salminen

Ogni spettacolo sarà trasmesso in diretta a partire dalle 20:00 CET sul sito dell’emittente finlandese YLE TV2 oppure in streaming su YLE Webcast, e condotto da Rakel Liekki e Roope Salminen. È possibile ascoltare tutte le canzoni partecipanti su Spotify o guardare i video di anteprima sul sito ufficiale yle.fi/umk.

#UMK15

Ecco di seguito i 6 partecipanti che si sfideranno in questa prima Semi-finale (Karsinta 1):

  • Hans On The Bass – “Loveshine” (Klaus Suhonen)
  • Vilikasper Kanth – “Äänenkantamattomiin(Beyond the reach of sound) (Vilikasper Kanth, Vesa Lappalainen, Jari Kanth)
  • Norlan “El Misionario” – “No Voy A llorar Por Ti” (I will not mourn for you) (Oldrich Gonzaléz, Norlan Leygonier Santana)
  • Pertti Kurikan Nimipäivät – “Aina mun pitää” (I always have to) (Pertti Kurikan Nimipäivät)
  • Pihka ja myrsky – “Sydän ei nuku” (The heart doesn’t sleep) (Lasse Turunen, Laura Madekivi)
  • Satin Circus – “Crossroads” (J.M.A, Patric Sarin, Olli Halonen, Paul Uotila, Axel Kalland, Kristian Westerling, Julia Fabrin)

La Finlandia è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Copenhagen, dalla band rock Softengine con il suo brano “Something better“, ottenendo un 11° posto in Finale, il migliore risultato del paese dopo il 2006.

La Finlandia ha partecipato 48 volte (44 finali) all’Eurovision Song Contest  dal 1961, tuttavia senza grandissimo successo.

Detiene infatti, insieme alla Norvegia, il record di ultimi posti in classifica, che sono nove, tre dei quali a zero punti (nel 1963, 1965 e nel 1982).

Dopo quaranta partecipazioni ha vinto la manifestazione nel 2006 con la canzone “Hard Rock Hallelujah” cantata dai Lordi. Fino a quel momento il risultato migliore era stato un 6° posto raggiunto nel 1973 con Marion Rung e il suo brano “Tom Tom Tom“.