Sanremo 2015: Stasera al via la seconda serata del Festival

Sanremo 2015

Tutto pronto per la nuova attesissima edizione del Festival di Sanremo, che proseguirà oggi, mercoledì 11 Febbraio in prima serata su Rai 1 e si concluderà sabato 14 Febbraio con la proclamazione del vincitore. 

Sanremo 2015

A condurre la 65esima edizione del Festival di Sanremo è  Carlo Conti, anche direttore artistico, accompagnato sul palco dalle vallette Emma Marrone ed Arisa, entrambe vincitrici all’Ariston, la prima con “Non è l’inferno” e la seconda con “Controvento”, entrambe facce conosciute da talent show nonché giudici, e Rocìo Muñoz Morales.

Il Festival potete seguirlo in diretta streaming sul sito www.sanremo.rai.it e può essere commentato su Twitter con l’hashtag #sanremo2015. @SanremoRai è l’account Twitter, mentre la pagina ufficiale Facebook è Festival di Sanremo.

Sul portale http://www.rai.tv e tramite l’App Rai.tv disponibile su tablet e smartphone (iPhone, iPad, Android Tablet e Windows Phone) e Smart.tv (Samsung) puoi seguire la diretta streaming con possibilità di selezionare gli highlights prodotti in tempo reale e rivedere i migliori momenti dello spettacolo; In esclusiva all’interno della nuova Social Tv, in Esclusiva le interviste a caldo con gli artisti appena scesi dal palco, realizzate da Federica Gentile nella Green Room del Teatro Ariston.

Sanremo2015_Scenografia

Si parte alle 20:30, subito dopo il Tg, con un filmato Pre-Festival, un’anteprima streaming alle 20.20 con collegamenti live dall’ingresso dell’Ariston, contributi esclusivi realizzati durante il giorno e il lancio delle perse call to action per il web marchiate #Dopofestival, che racconta le emozioni dei venti Campioni durante la marcia di avvicinamento al palco condito con le immagini della sfilata dei cantanti sulla passerella allestita all’esterno dell’Ariston.

Ecco il meccanismo della seconda puntata del Festival di Sanremo 2014: 

• Interpretazione-esecuzione di 4 canzoni degli 8 Artisti Nuove Proposte. Gli Artisti si esibiranno in due coppie a “sfida diretta”. Le votazioni avverranno con sistema misto, del pubblico tramite il sistema del televoto e della giuria della Sala Stampa. I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria della Sala Stampa: i due distinti risultati peseranno entrambi per il 50%. Le due canzoni-artisti risultanti vincitrici nelle rispettive “sfide dirette” accederanno alle “semifinali” della sezione Nuove Proposte nella Quarta Serata.

Ecco i 4 Giovani che si esibiranno stasera:

  • Chanty – “Ritornerai” (Chantal Saroldi, Andrea Bonomo e Manuela Speroni)
  • Kaligola – “Oltre il giardino” (Gabriele Rosciglione)
  • kuTso – “Elisa” (Matteo Gabbianelli)
  • Enrico Nigiotti – “Qualcosa da decidere” (Enrico Nigiotti, Samuel Galvagno)

• Interpretazione-esecuzione di 10 canzoni nuove degli Artisti Campioni. La votazione per ognuna delle canzoni avverrà con sistema misto, del pubblico tramite televoto e della giuria della Sala Stampa del Festival. Il televoto a Sanremo 2015 è costituito da sistema di votazione da telefonia fissa, da telefonia   mobile   e   da   app   e/o   web.   I   voti   del   pubblico   verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria della Sala Stampa: i due distinti risultati peseranno entrambi per il 50%.

Le esibizioni della seconda puntata del Festival (in ordine di uscita):

  1. Nina Zilli – “Sola” (Maria Chiara Fraschetta)
  2. Marco Masini – “Che giorno è” (Federica Camba, Daniele Coro, Marco Masini)
  3. Anna Tatangelo – “Libera” (Francesco Silvestre, Enrico Palmosi)
  4. Raf – “Come una favola” (Raffaele Riefoli, Saverio Grandi, Emiliano Cecere)
  5. Il Volo – “Grande amore” (Francesco Boccia, Ciro Esposito)
  6. Irene Grandi – “Un vento senza nome” (Irene Grandi, Saverio Lanza)
  7. Biggio e Mandelli (Fabrizio Biggio e Francesco Mandelli, in arte I Soliti Idioti– “Vita d’inferno” (Fabrizio Biggio, Francesco Mandelli, Martino Ferro)
  8. Lorenzo Fragola – “Siamo uguali” (Lorenzo Fragola, Federico Leonardo Lucia, Fausto Cogliati)
  9. Bianca Atzei – “Il solo al mondo” (Francesco Silvestre)
  10. Moreno -“Oggi ti parlo così” (Moreno Donadoni, Roberto Casalino, Massimiliano Dagani, Alessandro Erba, Marco Zangirolami)

Ieri sera al termine del festival Carlo Conti ha letto i nomi dei quattro artisti a rischio: Alex britti, Grazia Di Michele e Mauro coruzzi (Platinette), Lara Fabian e Gianluca Grignani. Nomi che vengono letti senza indicazione delle singole percentuali ed in ordine alfabetico. I 10 campioni che si sono esibiti sono stati votati con un sistema misto: 50% televoto, 50% giuria della stampa.

blog-seconda-serata1

Ospiti della serata: i ballerini della compagnia americana ‪Pilobolus Dance Theatre; il cantante Biagio Antonacci, un ritorno visto che ha partecipato a Sanremo 1988 tra le Nuove Proposte con “Voglio vivere in un attimo” e nel 1993 tra i Big con “Non so più a chi credere”. Canterà un medley dei suoi successi “Se io, se lei/Dolore e forza/Pazzo di lei/Sognami” e omaggio a Pino Daniele con “Quando” e probabilmente anche “L’amore comporta”, ultimo singolo tratto dall’omonimo album, uscito ormai nell’Aprile nel 2014; Pino Donaggio; Claudio Amendola e Luca Argenterola vincitrice dell’ultimo Eurovision Song Contest Conchita Wurst con “Heroes”; il cantautore inglese Marlon Roudette con “When the Beat Drops Out”; l’attrice Charlize Theron; il comico Angelo Pintus – monologo sui francesi, mentre i Boiler (gruppo comico di Zelig) continueranno a fare ‘azione di disturbo’ nel corso delle serate, il ristoratore Joe Bastianich, il ciclista Vincenzo Nibali, Javier Zanetti come ambasciatore di Expo 2015; Fabrizio Mainini e Rocío Muñoz Morales – passo a due sulle note di “Lei verrà” in ricordo di Mango  e Rocco Tanica in collegamento dalla sala stampa.

Pubblicità venduta agli inserzionisti fino alle 00.20: prima di allora non si potrà chiudere la puntata.

Dopo la diretta, al via il #Dopofestival sul sito ufficiale sanremo.rai.it, per commentare la serata appena trascorsa. La conduzione dello show è affidata a Sabrina Nobile ed a Saverio Raimondo. Nel cast fisso del programma anche Stefano Andreoli (Spinoza), gli youtubers Inception e Nirkiop, che recheranno il loro punto di vista alternativo sull’evento, e Giancarlo Magalli nella veste di “portavoce” di istanze e giudizi da parte degli utenti web. 

Facebook Sanremo>> Twitter Sanremo>> Facebook Rai.Tv>> Twitter RaiTv>> Google+ Rai.Tv>> Facebook Rai1>> Twitter Rai1>>

Domani mattina, alle 12:00 circa, appuntamento in esclusiva web con le conferenze stampa.  

L’Italia è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Copenhagen, da Emma (Marrone) e il suo brano (scelti attraverso selezione interna) con il suo brano “La mia città”, qualificandosi al 21° posto in Finale.

Il paese ha vinto la competizione due volte: la prima volta nell’edizione 1964 svoltasi a Copenaghen con l’allora sedicenne Gigliola Cinquetti e la canzone “Non ho l’età (per amarti)“, la seconda nel 1990 a Zagabria con Toto Cutugno e la canzone “Insieme: 1992“.

A seguito di queste vittorie l’Italia ha acquisito il diritto di organizzare l’edizione successiva della manifestazione, precisamente l’edizione 1965 a Napoli, e l’edizione 1991 a Roma.

La RAI, dopo il 1997, ha interrotto la sua partecipazione all’Eurovision Song Contest e ne ha sospeso anche la trasmissione. Nel 2011 ritorna dopo 14 anni dall’ultima partecipazione.

L’Italia è il membro dei “Big Five” che conta all’attivo meno partecipazioni: solo 40 contro le oltre 50 degli altri quattro Paesi.

Va ricordato che il vincitore del Festival di Sanremo 2015 avrà la possibilità di partecipare in qualità di rappresentante italiano a Vienna. Se rifiuterà, sarà la RAI ad avviare una selezione interna per scegliere un secondo artista secondo criteri propri, liberamente come negli scorsi anni.