ESC 2018 – Repubblica Ceca: ČT apre il termine per l’invio delle canzoni per l’ESC 2018

CT

L’emittente pubblica ceca ČT ha confermato che la Repubblica Ceca oltre a confermare la partecipazione alla 63ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la prima volta in assoluto in Portogallo, presso la MEO Arena della città di Lisbona l’8, il 10 e il 12 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con “Amar pelos dois” (Loving for both of us), ha anche aperto il termine per l’invio delle canzoni. 

Il metodo e il meccanismo che verrà utilizzato per selezionare la canzone e il concorrente ceco per l’edizione 2018 dell’ESC è ancora in fase di definizione. Maggiori dettagli saranno annunciati nelle prossime settimane. Non è chiaro se il paese opterà per una selezione nazionale o una selezione interna.

I musicisti interessati (autori, produttori, artisti e parolieri) sono invitati da oggi fino al 17 Novembre 2017 a inviare la loro canzone per candidarsi a rappresentare la Repubblica Ceca in Portogallo all’Eurovision Song Contest 2018. L’emittente pubblica ceca ČT non cerca alcun genere musicale in particolare.

L’Eurovision Song Contest è visto ogni anno da oltre un quarto di miliardi di persone e migliaia di giornalisti. Nessun altro mezzo può offrire tale portata, per questo riteniamo che partecipare al concorso è un’enorme opportunità di presentare il proprio lavoro musicale a potenziali fans di tutto il mondo.

Disposizioni sulla canzone:

  1. La canzone (testo e musica) non può oltrepassare i 3 minuti e non può essere stata diffusa (interamente o parzialmente) prima del 1° settembre 2017 (radio, tv, Internet, esibizioni in pubblico, supporti sonori ecc.)
  2. Gli interpreti devono avere un’età minima di 16 anni (data di riferimento: 12.05.2018).
  3. I partecipanti ammessi sul palco sono al massimo sei (ballerini e coristi compresi).
  4. Almeno uno dei cantanti deve avere la cittadinanza ceca.
  5. Il termine ultimo per l’invio delle candidature via email: esc2018music@ceskatelevize.cz è previsto per il 17 novembre 2017.

La Repubblica Ceca è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Kyiv, da Martina Bárta e il suo brano scritto da autori inglesi “My Turn” (scelti internamente), presentato nella prima semifinale del concorso, è finita 13 su 18 partecipanti con 83 punti, non qualificandosi per la finale.

Il paese ha partecipato per la prima volta all’Eurovision Song Contest nel 2007 con il brano “Malá dáma” (Little Lady)  dei Kabát. Nel 2007 e 2008 l’emittente pubblica ceca, ČT ha organizzato una finale nazionale, mentre nel 2009 ha optato per la scelta interna. Nelle prime tre edizioni si è sempre fermata in semifinale con pessimi risultati (un solo punto nel 2007, nove nel 2008, nul points nel 2009), tanto che nell’estate 2009 ha deciso di ritirarsi per “scarso interesse”. Tuttavia, la ČT ha preso parte ad altri due eventi organizzati dall’Unione Europea di Radiodiffusione (EBU-UER): l’Eurovision Young Musicians (EMCY) e all’Eurovision Young Dancers (EYD), che inoltre ha ospitato l’edizione 2015. È tornata in gara nel 2015, con una scelta interna, fermandosi di nuovo in semifinale, 13° con 33 punti. Nel 2016 per la prima volta nella storia dell’Eurovision la Repubblica Ceca riesce a qualificarsi alla finale, grazie alla cantante Gabriela Gunčíková con la canzone “I Stand”.