JESC 2017: Rilasciato il video “Love Me” dei FOURCE per Tbilisi

Qualche minuto fa è stato rilasciato il video della canzone “Love Me” con cui i FOURCE si esibiranno in rappresentanza dei Paesi Bassi al prossimo Junior Eurovision Song Contest, in programma il 26 novembre a Tbilisi, in Georgia.

FOURCE (Max Mies, Jannes Heuvelman, Niels Schlimback ed Ian Kuyper) hanno vinto lo scorso mese di ottobre la selezione nazionale olandese «Junior Songfestival 2017» organizzata dall’emittente pubblica olandese AVROTROS, superando altri 5 giovani cantanti.

Il brano che presenta i ritornelli in inglese, mentre le strofe in olandese è stato composto da Stas Swaczyna & Joost Griffioen, in arte The Rocketeers insieme al quatterto FOURCE. Il testo è stato scritto da Joost Griffioen. Il video musicale è girato ad Amsterdam (Vondelpark, the Prinsengracht Canal e the Dam Square).

Fource è un gruppo composto da Max Mies (14), Jannes Heuvelmans (14), Niels Schlimback (12) e Ian Kuyper (13).  Di quei quattro anni, Jannes ha un’esperienza di scena precedente come attore musicale. I ragazzi hanno fatto l’audizione per lo spettacolo singolarmente, ma sono stati poi messi insieme come gruppo da AVROTROS. Ivo era originariamente parte della boy band, ma ha deciso di ritirarsi dallo Junior Songfestival dopo aver ottenuto un ruolo in un musicale; ed è stato sostituito da Ian. 

I Paesi Bassi assieme alla Bielorussia, sono le uniche due nazioni che hanno partecipato a tutte le edizioni della competizione.

AVROTROS è la rete responsabile per l’organizzazione della partecipazione; il brano è scelto tramite una selezione nazionale chiamata ‘Junior Songfestival’, in cui i partecipanti si presentano con un brano scritto di proprio pugno ed il vincitore è scelto tramite il televoto.

Inoltre hanno vinto la manifestazione nel 2009 con Ralf Mackenbach, che ha interpretato “Click Clack”; questa vittoria è stata la prima per i Paesi Bassi in una manifestazione dell’Eurovisione da quella ottenuta all’Eurovision Song Contest 1975.

Ha ospitato la manifestazione nel 2007, all’Ahoy di Rotterdam, e nel 2012, facendone così il primo Stato ad ospitarlo due volte in assoluto.

• Paesi Bassi allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2003: Roel (Roel Felius) – “Mijn ogen zeggen alles” (My eyes say everything), 11° – 23 punti
  • 2004: Klaartje & Nicky (Klaartje Meulenmeester en Nicky Bruyn) – “Hij is een kei” (He’s the best), 11° – 27 punti
  • 2005: Tess (Tess Gaerthé) – “Stupid”, 7° – 82 punti
  • 2006: Kimberly (Kimberly Nieuwenhuis) – “Goed” (Good), 12° – 44 punti
  • 2007: Lisa, Amy & Shelley (Lisa Vol, Amy Vol en Shelley Vol; L*A*S; O’G3NE) – “Adem in, adem uit” (Breathe in, breathe out), 11° – 39 punti
  • 2008: Marissa (Marissa Grasdijk) – “1 dag” (One day), 13° – 27 punti
  • 2009: Ralf Mackenbach – “Click Clack”, 1° – 121 punti
  • 2010: Senna & Anna (Anna en Senna; Anna Lagerweij en Senna Sitalsing) – “My Family”, 9° – 52 punti
  • 2011: Rachel (Rachel Traets) – “Teenager”, 2° – 103 punti
  • 2012: Femke (Femke Meines) – “Tik Tak Tik” (Tick Tock Tick), 7° – 69 punti
  • 2013: Mylène & Rosanne (Mylène Waalewijn en Rosanne Waalewijn) – “Double me”, 8° – 59 punti
  • 2014: Julia (Julia van Bergen) – “Around” (Round and Around), 8° – 70 punti
  • 2015: Shalisa (Shalisa Britt van der Laan) – “Million lights”, 15° – 35 punti
  • 2016: Kisses (Stefania Liberakis, Kymora Henar en Sterre Koning) – “Kisses and Dancing”, 8° – 174 punti
  • 2017: FOURCE (Max Mies, Jannes Heuvelmans, Niels Schlimback en Ian Kuyper) – “Love me”