ESC 2018 – Romania: Stasera al via la Quarta Semi-Finale del Selecţia Naţională Eurovision România 2018

afis-eurov-turda

L’emittente pubblica rumena TVR darà il via stasera dalle ore 21:00 ora locale (20:00 CET) alla Quarta delle 5 Semifinali del Selecţia Naţională 2018, il loro format di selezione nazionale per selezionare il candidato romeno per la 63ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la prima volta in assoluto in Portogallo, presso la MEO Arena della città di Lisbona l’8, il 10 e il 12 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con “Amar pelos dois” (Loving for both of us).

La Quarta Semi/Finale del Selecţia Naţională 2018 sarà trasmesso in diretta su TVR 1, TVR HD, TVRi, TVR Moldova, TVR + e Live webcast via tvrplus.ro dalle 21:00 ora locale (20:00 CET) presso il Salina Turda  a Turda. ilTeatrului Naţional „Marin Sorescu” a Craiova.

Lo show è la seconda delle cinque semi-finali che si svolgerranno nel corso di 5 settimane in diverse città della Romania (in programma il 21 a Focșani e 28 gennaio a Timişoara , il 4 a Craiova, 11 a Turda e 18 Febbraio 2018 a Sighişoara), con 12 artisti in ognuna, determineranno i 15 artisti che si qualificheranno per la Finale del Selecția Națională 2018 il 25 Febbraio a Bucureşti presso la Sala Polivalentă.

Selecţia Naţională 2018 sarà condotto dalla modella e attrice Diana Dumitrescu e dal rappresentante della Romania all’Eurovision Song Contest 2013 a Malmö con la canzone “It’s My Life”, Cezar (Cezar The Voice, Florin Cezar Ouatu), mentre la GreenRoom (Camera Verde) sarà condotto da Loredana Corchiş, conduttrice della TVR Cluj.  

Durante l’Opening Act dello show si esibirà Elena Gheorghe con „Mamma Mia”, „Ecou”, „The Balkan Girls”, „Disco Romancing”, „Te ador”, „Până dimineaţa”, „Midnight Sun” şi Ad Libitum Voices (Tiberius Simu, Sergiu Coltan, Vlad Morar şi Cristian Ignuţa insieme a Katia Cărbune con „My heart is breathing you”, „Caruso”, „Copacul”şi „Nunta”.

Un totale di 60 artisti parteciperanno al processo, assegnati a una delle cinque semifinali. Le canzoni sono state rilasciate per intero un paio di settimane fa e possono essere ascoltate sul sito ufficiale qui. Tre artisti di ciascuna delle cinque Semifinali saranno selezionati dalla giuria per partecipare alla Finalissima, dove il televoto del pubblico deciderà il vincitore della selezione nazionale e rappresentante rumeno a Lisbona fra i 15 finalisti.

Ecco di seguito i 12 partecipanti in questa Quarta Semi-Finale (in ordine di apparizione sul palco):

  1. Feli – “Bună de iubit” (Perfectly lovable) (Felicia Donose, Florin Boka, Vlad Popescu, Serban Cazan – Felicia Donose, Florin Boka, Vlad Popescu, Serban Cazan) 
  2. ZØLTAN – “Dacă dragostea e oarbă” (If love is blind) (Sebestyen Zoltan Laszlo – Sebestyen Zoltan Laszlo) 
  3. TIRI – “Deşert de SENTIMENTE” (Desert of feelings) (Mihail Tiric – Mihail Tiric) 
  4. Paula Crișan – “I Am Here” (Paula Crişan – Paula Crişan) 
  5. Cristian Siminonescu – “Nirvana” (Cristian Simionescu – Cristian Simionescu) 
  6. Alice Jeckel – “Out Of The Dark” (Cezar Dometi, Alice Jekel – Cezar Dometi, Alice Jekel) 
  7. Dan Manciulea – “Rază de soare” (Ray of sunlight) (Dan Manciulea – Dan Manciulea) 
  8. Lion’s Roar – “Rekindle The Flame” (Liviu Sorescu – Liviu Sorescu) 
  9. Claudia Andas – “The One” (Samuel Bugia Garrido, Roxana Elekes – Samuel Bugia Garrido, Roxana Elekes) 
  10. Ioana Ciornea – “Time After Time” (Daniel Lazar, Cini Dominique, Christian Arding, Mario Farrugia – Daniel Lazar, Cini Dominique, Christian Arding, Mario Farrugia)
  11. Bernice Chiţiul (Berniceya) –“Too Busy For My Heart” (Florin Chitiul, Bernice Chitiul – Florin Chitiul, Bernice Chitiul) 
  12. Nicoleta Ţicală – “Una oportunidad” (An opportunity) (Samuel Bugia Garrido – Samuel Bugia Garrido) 

Selecția Națională 2018 sarà un grande processo di selezione nazionale per l’edizione 2018 dell’Eurovision Song Contest che prevede cinque Semifinali ed una Finale. Lo slogan sarà „Eurovision uneşte România!” (Eurovision unites Romania!, Eurovision unisce Romania!). Inoltre, la Selecția Națională recentemente ampliata, fa parte di una serie di programmi creati da TVR per celebrare il 100° anniversario della Giornata della Grande Unione (Ziua Marii Uniri, chiamata anche Giorno dell’unificazione o Ziua Naţională a României), la festa nazionale della Romania. Il centenario avverrà il 1° dicembre 2018.

Come già anticipato, sarà per la prima volta un evento in stile Melodifestivalen. Le Semifinali (con 12 partecipanti ciascuna) e la Finale (con 15 partecipanti). Durante le Semifinali la giuria nazionale composta da: Marian Ionescu, Ilinca Băcilă, Nicu Patoi, Liliana Ştefan şi Viorel Gavrilă, voterà sulla solita scala 1-12, selezionando 3 qualificazioni. In caso di parità, i vincitori saranno quelli che ottengono più 12 punti dalla giuria. 15 partecipanti si sfideranno nella finale nazionale con il televoto del pubblico selezionando il vincitore al 100%. Gli spettatori potranno votare una sola volta per ogni canzone. Le votazioni partiranno dall’inizio dello spettacolo e dureranno altri 60 minuti dopo la fine di tutte le esibizioni.tre canzoni per ciascuna delle semifinali accederanno alla finale del 25 febbraio  che vedrà dunque in gara 15 artisti ed altrettante canzoni.

La Romania è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Kyiv, da Ilinca feat. Alex Florea e il suo brano “Yodel It!” (scelti entrambi attraverso la selezione nazionale Selecția Națională 2017, ottenendo oltre 10.000 televoti), scritto e prodotto da Mihai Alexandru e Alexandra Niculae, pubblicato il 30 gennaio 2017 da Cat Music, conquistando il 7° posto in Finale con 282 punti.

Dopo aver fallito la qualificazione nel 1993, la Romania ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1994 (18 partecipazioni, 18 finali) con il brano “Dincolo de nori” di Dan Bittman. Come miglior risultato è arrivata due volte terza: nel 2005 con “Let Me Try” di Luminița Anghel și Sistem che ottenne il primo posto nella Semi-Finale (terzo in Finale); nel 2010 con “Playing with fire” di Paula Seling și Ovi, arrivata quarta nella Semi-Finale del giovedì (terzo in Finale). La Romania dal 2004 dopo l’introduzione della Semi-Finale e dal 2008 con l’introduzione delle tre serate si è sempre classificata in Finale senza mai vincere.

Nel 1993 la Romania, assieme ad altre sei nazioni che desideravano partecipare all’Eurovision Song Contest per la prima volta, partecipò ad una semifinale “Kvalifikacija za Millstreet” che si svolse a Lubiana, dove non passò il turno.

Per l’edizione 2016 del concorso, la Romania aveva regolarmente scelto il proprio rappresentante tramite la selezione nazionale Selecția Națională. “Moment of Silence” avrebbe dovuto rappresentare il Paese, scritta e cantata da Ovidiu Anton. Il cantante promosse il proprio brano all’Eurovision In Concert ad Amsterdam, a Tel Aviv partecipando a Israel Calling, e infine a Londra, prendendo parte al London Eurovision Party. Il 22 aprile, però, l’EBU-UER comunicò la decisione di sospendere la Romania dall’Eurovisione: ciò ha inevitabilmente compromesso la partecipazione del Paese al concorso. La direttrice generale dell’EBU-UER, Ingrid Deltenre, ha giustificato la decisione dicendo che la Romania non ha onorato un debito di 14,5 milioni di franchi svizzeri. Il supervisore esecutivo dell’evento, Jon Ola Sand, si è detto dispiaciuto per la drastica decisione ma ha auspicato un ritorno del Paese nel 2017. È stata la prima edizione in cui uno Stato è escluso dalla partecipazione a causa dei problemi finanziari della rete che lo rappresenta. Come previsto il paese l’anno successivo rientra al concorso.