Sanremo 2019: Ecco i 25 vincitori di Area Sanremo TIM 2018

I-VINCITORI-2.jpg

Sono stati svelati questa sera al teatro dell’Opera del Casinò i nomi dei 25 vincitori, uno in più rispetto al previsto, del concorso di Area Sanremo TIM 2018, il concorso nazionale organizzato dalla Fondazione Orchestra Sinfonica che quest’anno premia i vincitori assoluti con la partecipazione a Sanremo Giovani, l’evento Rai che a sua volta premia i due più meritevoli con l’accesso nella categoria Big del prossimo Festival di Sanremo.

La prima sorpresa della serata è scappata dalla bocca di Massimo Cotto, giudice della commissione esaminatrice e anche presentatore insieme a Vanessa Grey della serata: invece che 24, la Rai ha accettato che i vincitori dell’edizione 2018 di Area Sanremo fossero 25.

Con 25 finalisti, uno in più rispetto al previsto, si è chiusa stasera Area Sanremo Tim 2018. Svolta al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo, la Gran finale di Area Sanremo TIM 2018. Una serata che ha chiuso il concorso canoro parallelo a quello in cui concorrono le case discografiche, per accaparrarsi un posto per i loro giovani, al Festival di Sanremo.

76 concorrenti sono entrati nell’ultima fase finale e sono stati di nuovo ascoltati dalla Commissione di Valutazione che ha scelto i 25 vincitori di questa edizione nel corso della serata di gala organizzata al Teatro dell’Opera del Casinò sanremese. Toccherà poi alla Direzione artistica della RAI decretare chi entrerà nel cast di Sanremo Giovani. Alle audizioni sono stati presenti anche discografici e professionisti del settore.

Dei 25 selezionati stasera da Area Sanremo, ne saranno scelti, da un minimo di 6 ad un massimo di 10 come ha tenuto a precisare il sindaco della città dei fiori, Alberto Biancheri, dalla Commissione Musicale della RAI, presieduta da Claudio Baglioni – in veste di direttore artistico – e formata da alcuni dei professionisti che realizzeranno la 69ᵃ edizione del Festival (Claudio Fasulo, vice direttore Rai1 ed autore di numerose edizioni del Festival; Massimo Giuliano, ex discografico e conoscitore del panorama musicale italiano ed internazionale; Massimo Martelli, autore tv – già più volte autore del Festival – e regista cinematografico; Duccio Forzano, regista tv con diversi Festival all’attivo, e Geoff Westley, tra i più celebri produttori musicali internazionali, autore di alcuni memorabili lavori discografici italiani) artisti che parteciperanno alle audizioni di Sanremo Giovani dal vivo in dicembre, insieme ai selezionati fra i 69 provenienti dal percorso discografico, che si terranno al Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo il 26 novembre. 

La giuria è  stata presieduta da Antonio Vandoni, Direttore artistico e musicale di Radio Italia, e composta da Sergio Cerruti, Presidente dell’AFI, M° Enzo Campagnoli, Direttore d’orchestra, M° Colonnello Leonardo Laserra Ingrosso, Direttore della Banda della Guardia di Finanza, M° Gianni Testa, produttore e vocal coach, Monia Russo, cantante e Maurilio Giordana, DJ radiofonico, nel ruolo di supplente. 

Durante la serata, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, diretta dal M° Enzo Campagnoli si sono esibite le soliste Lighea e Monia Russo nell’esecuzione di alcuni fra i brani che hanno reso il Festival di Sanremo una pietra miliare della musica mondiale.

Inoltre, durante il Gran Galà sono stati assegnati anche i seguenti premi: 

  • Premio Tim alla migliore Cover (fuori concorso)
  • Premio Tim al miglior Videoclip
  • 1° premio Area Sanremo Tour Video Clip
  • Premio Anteros Produzioni (assegnato dal 2 posto, con in palio la produzione di un singolo)

I primi 40 classificati inoltre riceveranno borse di studio, master e stage con professionisti del settore.

Ecco di seguito l’elenco dei 25 finalisti nazionali (i vincitori) di Area Sanremo TIM 2018:

  1. (Duo) Sisma (Arturo Caccavale e Daniele De Santo) – “Slow motion”, Napoli
  2. Pietro Peloso – “La cosa giusta”, Orta Nova
  3. (Duo) Anthony & Vittorio Conte – “Storie”, Loria
  4. Rosanna Altieri – “Vado via”, Benevento
  5. Gianluca Giagnorio “Malavoglia” – “Camoscio”, Voghera
  6. Elena Pardini – “Ritrovata”, Massarosa
  7. Giulia Vestri – “Abbraccia il mondo”, Incisa Figline Valdarno
  8. Giovanni Segreti Bruno – “L’amore non fa per me”, Carolei
  9. Francesca Miola – “Amarsi non serve”, Cavallino Treporti
  10. Mariarca Panìco – “L’indispensabile”, Acerra
  11. Francesco Brunelli “Goji” – “Come va (adesso bene)”, Rovigo
  12. (Band) Deschema (Gianluca Polvere, Giulio Cappelli, Nicola Facco, Emilio Goracci e Massimiliano Manetti) – “Cristallo”, Siena
  13. Valentina Martucci – “Non ti far vedere da me”, Carosino taranto
  14. (Duo) Adabell (Ada e Annabell Olivieri) – “Questa è la mia realtà”, Roccapalumba
  15. (Duo) Fedrix & Flaw (Federico Marra “Fedrix”  e Flavia Marra “Flaw”) – “L’impresa”, Roma
  16. (Band) Mescalina (Luigi Sica, Giancarlo Sannino, Cesare Marzo, Claudio Sannino) – “Chiamami amore adesso”, Napoli
  17. Riccardo Guglielmi (Riccardo Red) – “I miei giorni con te”, Porto Azzurro
  18. Martina Difonte – “Mai un addio”, Lucera
  19. Alessia Pelliccia – “Un biglietti per Marte”, Casalnuovo di Napoli
  20. Roberto Saita – “Niwrad”, Schlieren
  21. (Duo) Daudia (Davide Maiale e Claudia Pasquariello) – “Chiedi al mare”, Caserta
  22. Francesca Calì – “Guardati intorno”, Palermo
  23. Francesco Occhipinti – “Corri”, Marsala
  24. Annamaria Rubino – “Binario 9 ¾”, Polignano a mare
  25. Valentina Curzi – “Specchio”, Senigallia

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco i 69 artisti provenienti dal percorso discografico scelti dalla  Commissione Artistica del Festival di Sanremo 2019 per le audizioni del 12 novembre (le canzoni possono essere ascoltate cliccando qui):

  1. Albert – Libertà
  2. Andrea Vigentini – Magari
  3. Andrea Biagioni – Alba piena
  4. Argento – Mescolare
  5. Banda Rulli Frulli – L’imitazione del male
  6. Cannella – Nei miei ricordi
  7. Chiara Scalisi – Voglio smettere di fare musica
  8. Cimini – Anime impazzite
  9. Ciuffi Rossi – Ti dedico tutto
  10. Cobalto – Fuorigioco
  11. Cordio (Pierfrancesco Cordio) – La nostra vita
  12. Cristiano Turrini – Irrazionale
  13. David – Padre
  14. Diego Conti – 3 gradi
  15. Easy Funk – Lobotomia
  16. Ego – Sembrava facile
  17. Einar Ortiz – Centomila volte
  18. Fabio De Vincente – Come nelle favole
  19. Federica Abbate – Finalmente
  20. Federico Angelucci – L’uomo che verrà
  21. Federico Baroni – Non pensarci
  22. Filo Vals – Occasionale
  23. Flo – Se move
  24. Fm 93 – Lara (Ho fatto un pezzo indie) 
  25. Forlenzo – Non canto jazz
  26. Fosco17 – Dicembre
  27. Frances Alina – Forse mi va
  28. Giacomo Voli – Senza l’autotiun
  29. Giada D’Auria – Sola si sta bene
  30. Giulia Mutti – Almeno tre
  31. Icaro – Vivo sopra un’astronave (A Mina)
  32. Jole – La turista e il gondoliere nelle sfere di vetro con neve
  33. La Rua – Alla mia età si vola
  34. La Zero – Nina è brava
  35. Laura Ciriaco – L’inizio
  36. Laurino – Non so più chi sei 
  37. Le Larve – Semplice
  38. Le Ore – La mia felpa è come me
  39. Lelio Morra – Giganti
  40. Liberementi – Datemi spazio
  41. Libero – Anime a gas
  42. Lilian More – Antieroi
  43. Loomy – Coriandoli
  44. Luce – Uguale a te
  45. Mahmood – Gioventù bruciata
  46. Maria – L’amore non si cancella (Vincitrice del Festival di Castrocaro 2018) 
  47. Marte Marasco – Nella mia testa
  48. Maryam Tancredi – Con te dovunque al mondo
  49. Michele Merlo – Non mi manchi più
  50. Miriam Masala – Ops
  51. Molla – 21 orizzontale 
  52. Morgan Ics – Io sono Alessandro
  53. Nico Arezzo – Gorilla
  54. Nomercy Blake – Che noia
  55. Nyvinne – Io ti penso
  56. Orler – Qualcosa di unico
  57. Raphael – Figli delle lacrime
  58. Rasmo & Jsnow – Sotto le mie suole
  59. Ros – Incendio
  60. Sarah Dietrich – Per venirti a cercare
  61. Seba – Cuore bomba innescata
  62. Symo – Paura di amare
  63. Tr3ntan9ve – Low cost
  64. Valentina Astolfi – A volte
  65. Valentina Tioli – Giungla
  66. Vittorio Sisto – Oltre
  67. Wepro – Stop/Replay
  68. Ylenia Lucisano – Il destino delle cose inutili
  69. Zic – Torta

Dopo le audizioni dei 69 giovani e di quelli selezionati da Area Sanremo tra i 25 vincitori (18 anche se il numero potrebbe anche variare parteciperanno al Sanremo Giovani 2018, unitamente in teoria a 6/10 proveniente dai Vincitori di Area Sanremo TIM 2018), saranno individuati da Claudio Baglioni insieme a  Claudio Fasulo, Massimo Giuliano, Massimo Martelli, Duccio Forzano e Geoff Westley i 24 finalisti che parteciperanno, il 20 e il 21 dicembre con la conduzione di Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, alle due prime serate su Rai1 di “Sanremo Giovani” in cui saranno selezionati i due artisti, uno per ciascuna delle serate, che si esibiranno a febbraio al 69mo Festival della Canzone italiana. La manifestazione avrà un appuntamento giornaliero nel access time Rai il 17, 18 e 19 dicembre in cui sarà possibile conoscere meglio i cantanti in gara.

Area Sanremo 2018, segna una netta divisione rispetto agli anni passati con una crescita netta e chiara del format che quest’anno trova nella Tim il main sponsor. Area Sanremo TIM 2018 è il concorso musicale promosso dal Comune di Sanremo e dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo. Sono state le novità, tra queste spiccano sicuramente: l’iscrizione gratuita, fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale di Sanremo e l’obbligo di presentazione di un inedito vincolo che ha obbligato a formulare la selezione non più sull’esecuzione ma ampliandola alla proposta creativa nella sua interezza rendendo il concorso ancora più stimolante per tutti.

I ragazzi che hanno partecipato alle finali sanremesi hanno superato le selezioni di Area Sanremo Tour, organizzato da Anteros Produzioni di Nazzareno Nazziconi, una manifestazione che per il secondo anno consecutivo, ha registrato un notevole numero di iscritti: 2322 ragazzi, che in 123 tappe, svoltesi su tutto il territorio nazionale e all’estero, ed attraverso 7 finali regionali/interregionali hanno portato in gara a Sanremo 860 canzoni inedite, contando anche i gruppi e le band equivalgono a circa 1000 persone che si sono confrontate nelle due sessioni semifinali di ottobre. 

La novità assoluta di questa edizione verte tutta sotto l’aspetto comunicativo: la Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo, ha voluto imprimere all’edizione 2018 una svolta in direzione di innovazione e contemporaneità, affidando alla Lexmedia di Roma, agenzia di comunicazione leader nel campo istituzionale, l’ideazione del piano di comunicazione per Area Sanremo 2018. Una campagna innovativa spiega Roberto D’Onofrio, founder e brand manager di Lexmedia incentrata non solo sull’advertising tradizionale ma sull’interazione diretta attraverso l’utilizzo dei social.

Media partner della manifestazione, come nelle scorse edizioni, è Radio Italia che, con collegamenti in diretta e differita durante lo svolgimento dei corsi ed interviste ai protagonisti, è la radio ufficiale di Area Sanremo. 

CALENDARIO

  • 8-9 Novembre  – Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo: Esibizione di 225 semifinalisti selezionati da Area Sanremo
  • 10 Novembre  – Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo: Esibizione dei  76 concorrenti dei 225  per decretare 24 finalisti selezionati da Area Sanremo e da presentare alla direzione artistica della Rai di Baglioni. Serata conclusiva e uscita di scena della commissione di Area Sanremo 2018.
  • 12 Novembre  – Sala A di Via Asiago, Roma: Selezioni Commissione Rai di Baglioni con audizioni dal vivo di 69 candidati di 677 delle case discografiche.
  • 24 Novembre – Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo: Esibizione di 6/8  finalisti di Area Sanremo davanti alla Commissione Rai e Direttore Artistico Baglioni, che dovrebbe sceglierne 2 (come era la Convenzione RAI – Comune di Sanremo), i quali si uniranno ai prescelti delle case discografiche selezionati il 12 Novembre a Roma.
  • 21-22 Dicembre – Teatro dell’Opera del Casinò Municipale di Sanremo: “SANREMO GIOVANI” – diretta su RaiUno. Di nuovo davanti alla Commissione RAI e Direttore Artistico Baglioni, esibizione di 24 artisti, provenienti dalla selezione del 12 novembre e del 24 novembre. Il concorso non è più a porte chiuse, ma avviene davanti a un pubblico televisivo. Tra quei 24 ne verranno scelti solo 2, uno per sera, che poi andranno al Festival, in gara con i BIG, e saranno tutti BIG.
  • 5 – 9 febbraio 2019 Festival della Canzone Italiana, diretta Rai in mondovisione. Senza categoria giovani.