ESC 2019 – Slovenia: 103 canzoni presentate all’EMA 2019

L’emittente pubblica slovena RTV Slo ha reso noto che un totale di 103 canzoni sono state presentate alla selezione nazionale slovena, l’EMA 2019, per determinare il brano/interprete rappresentante della Slovenia alla 64ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la terza volta in assoluto in Israele (dopo l’Eurovision Song Contest 1979 e l’Eurovision Song Contest 1999), presso l’EXPO Tel Aviv (International Convention Center) il 14, 16 e 18 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Netta Barzilai con la canzone “TOY”.

Come anticipato, un totale di 103 canzoni (5 canzoni in meno che nel 2018) sono state presentate in Slovenia per il loro processo di selezione nazionale per l’Eurovision Song Contest 2018, EMA 2019.

L’EMA (Evrovizijska Melodija, Eurovision Melody / Slovenski izbor za pesem Evrovizije, Slovenian selection for the Eurovision Song Contest) è stato il format di selezione nazionale sloveno per l’Eurovision Song Contest, dal debutto del paese alla manifestazione, per selezionare i propri rappresentanti alla manifestazione da molti anni, dal 1993 fino al 2018, con qualche anno di stacco (1994 e 2000), quando la Slovenia non ha partecipato all’ESC.

La selezione nazionale slovena, EMA 2019, consisterà in uno show televisivo in diretta, la data esatta deve ancora essere confermata.

Una giuria di esperti selezionerà un numero massimo di 10 brani/interpreti di tutte le candidature pervenute per sfidarsi nello show televisivo della finale nazionale EMA 2019 per rappresentare il paese in Israele. Nella Finale, la giuria di esperti composta da tre membri selezionerà i due brani/interpreti che si esibiranno nella Super Finale, con il vincitore e il rappresentante sloveno all’Eurovision Song Contest 2019 deciso interamente tramite una deliberazione al 100% del Televoto del Pubblico.

RTV Slo pubblicherà l’elenco dei brani/interpreti selezionati entro il 28 dicembre 2018 sul sito ufficiale www.rtvslo.si.

La Slovenia è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Lisbona dalla cantante Lea Sirk con il brano “Hvala, ne!” (No, Thanks!) – scelti attraverso la selezione nazionale, EMA 2018, nonostante sia arrivata terza sugli otto finalisti nel televoto, ha vinto di gran lunga il voto della giuria, totalizzando 116 punti in totale e vincendo la selezione con oltre dieci punti di vantaggio sui vincitori del voto del pubblico, i BQL, garantendosi così il diritto di rappresentare la Slovenia all’Eurovision Song Contest 2018 -, classificandosi ventiduesima con 64 punti. All’Eurovision Lea ha cantato nella Seconda Semi-Finale, competendo con altri 18 artisti, ottenendo la qualificazione alla finale, classificandosi ottava con 132 punti. Durante la serata finale, tenutasi il 12 maggio 2018, Lea si è classificata al ventiduesimo posto con 64 punti.

La Slovenia ha debuttato all’Eurovision Song Contestnel 1993 con 1X Band e la canzone “Tih deževen dan” (A quiet rainy day), dopo la dissoluzione della Federazione Jugoslava. Da allora ha partecipato a quasi tutte le edizioni (23 partecipazioni, 13 Finali), tranne nel 1994 e nel 2000.

Il risultato migliore rimane fino ad ora il settimo posto ottenuto nel 1995 con Darja Švajger e il brano “Prisluhni mi” (Listen to me) e nel 2001 con Nuša Derenda e la canzone “Energy” (Ne, ni res; No, it’s not true). L’unico altro Top ten del paese è stato 10° posto con Tanja Ribič e il brano “Zbudi se” (Wake up) nel 1997.

Nel 1993 la Slovenia, assieme ad altre sei nazioni che desideravano partecipare all’Eurovision Song Contest per la prima volta, dovette affrontare una semifinale (Kvalifikacija za Millstreet) che si svolse a Lubiana e fu organizzata proprio dall’emittente pubblica RTV SLO. Si classificò al primo posto e poté così partecipare all’Eurovision Song Contest 1993.

Come parte della Jugoslavia solo in quattro occasioni una canzone in lingua slovena fu scelta per l’Eurovision Song Contest: nel 1966, nel 1967, nel 1970 e nel 1975.

Con l’introduzione delle Semifinali nel 2004, non ha raggiunto la Finale in dieci occasioni, mentre ha raggiunto la Finale nel  2007, 2011, 2014, 2015 e 2018.