JESC 2019: Agata Konarska i Mateusz Szymkowiak completano il cast di presentatori allo JESC 2019


Agata Konarska i Mateusz Szymkowiak

Il mese scorso sono stati annunciati che i presentatori tv polacchi Ida Nowakowska HerndonAleksander Sikora e la vincitrice dell’Eurovision Song Contest dell’anno scorso Roksana Węgiel – Roxie condurranno la 17ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest, – che si terrà per la prima volta in Polonia – ma non è il primo evento eurovisivo targato EBU-UER organizzato dal Paese. Infatti ha anche organizzato un’edizione dell’Eurovision Young Musicians nel 1994 e tre edizioni dell’Eurovision Young Dancers nel 1997, 2005 e 2013 – presso  la Gliwice Arena a Gliwice-Silesia, il prossimo 24 novembre 2019. Ma l’emittente pubblica polacca TVP ha tuttavia confermato che sono stati aggiunti due nuovi presentatori alla squadra dello JESC 2019.

Due presentatori che ospiteranno el prima e il dopo della 17ª edizione dello Junior Eurovision Song ContestMateusz Szymkowiak ospiterà la Cerimonia di Apertura il 18 novembre 2019 mentre Agata Konarska condurrà la Conferenza Stampa che avviene dopo lo spettacolo, il 24 novembre 2019.

Questa presentazione richiede JavaScript.

  • Mateusz Szymkowiak è un giornalista e presentatore polacco di lifestylereso popolare come co-conduttore della prima edizione dell’edizione polacca di The Voice of Poland ed è stato il portavoce della giuria polacca all’Eurovision Song Contest nel 2018 e 2019. Lavora per l’emittente pubblica polacca TVP come parte dello spettacolo mattutino più popolare del paese “Pytanie na śniadanie” (Question for Breakfast), il tour estivo del concerto TVP2 Holiday Route e altri eventi collegati alla televisione polacca. 
  • Agata Konarska è una giornalista e presentatrice polacca conosciuta nel mondo dell’Eurovision per essere stata la conduttrice dell’Eurovision Young Dancers 2005 che si è svolta a Varsavia. Inoltre, è nota per aver coperto il processo di adesione della Polonia all’Unione Europea e per aver ospitato numerosi importanti festival musicali in tutto il paese.

  • Ida Nowakowska è una attrice e ballerina polacca-americana che ha recitato in pellicole come Bandit e Out of Reach con Steven Seagal. Ha studiato a New York alla Professional Performing Arts School e Steps on Broadway e si è esibita alla famosissima Metropolitan Opera e si è laureata presso il Dipartimento di cinema, teatro e televisione dell’Università della California, a Los Angeles. Inoltre è la conduttrice della versione polacca di The Voice Kids (insieme a Tomasz Kammel) ed è anche giudice dell’edizione polacca di Dance Dance Dance. Quest’anno è diventata una conduttrice del popolare spettacolo mattutino di TVP ‘Pytanie na śniadanie’ e ospiterà la prossima edizione di The Voice Kids.
  • Aleksander Sikora è un presentatore e giornalista di lifestyle polacco. Ha debuttato nel 2011 come conduttore televisivo e video jockey sui canali musicali più famosi del paese come MTV Polska, VIVA Polska e 4funTV. Lavora per l’emittente pubblica polacca TVP come parte dello spettacolo mattutino più popolare del paese ‘Pytanie na śniadanie’ ed è anche conduttore del tour estivo TVP2, un evento che presenta i migliori cantanti polacchi e internazionali. Aleksander ha anche partecipato all’Eurovision Song Contest 2017 a Kiev e all’Eurovision Song Contest 2018 a Lisbona, agli MTV Video Music Awards 2018 a New York e agli MTV Europe Music Awards 2017 e 2018 a Londra e Bilbao.
  • Roksana Węgiel è una cantante conosciuta per aver vinto l’edizione precedente della manifestazione, lo Junior Eurovision Song Contest 2018 a Minsk con la sua canzone “Anyone I Want To Be”, diventanto anche la prima vincitrice a condurre l’evento; il suo video musicale ha battuto un record sul canale YouTube Junior Eurovision Song Contest per il video più visto. Ha anche vinto la prima edizione di The Voice Kids in Polonia all’età di 13 anni.

Lo Junior Eurovision Song Contest 2019 sarà la diciassettesima edizione del concorso canoro riservato ai bambini e ragazzi dai 9 ai 14 anni. L’evento si terrà a Gliwice-Silesia in Polonia il 24 novembre 2019. 

È la prima volta in assoluto che la Polonia organizza la manifestazione, ma non è il primo evento eurovisivo targato EBU-UER organizzato dal Paese. Infatti ha anche organizzato un’edizione dell’Eurovision Young Musicians nel 1994 e tre edizioni dell’Eurovision Young Dancers nel 1997, 2005 e 2013.

Lo slogan di questa edizione è “Share The Joy”, mentre il logo di questa edizione è un grande aquilone con tanti fili di luci. Si tratta dunque di un modo molto originale per rimarcare la volontà di celebrare tutto il potenziale creativo che sta nei giovani artisti che rappresentano gli stati partecipanti.

19 i Paesi che parteciperanno alla 17ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest: Albania (RTSH), Armenia (AMPTV) con Karina Ignatyan (Կարինա Իգնատյան) eColours of your dream” (Քո երազանքի գույները), Australia (ABC/SBS) – Associato EBU-UER con Jordan Anthony, Bielorussia (BTRC) con Elizabeta Misnikova (Лізавета Міснікава) – “Pepelny” (Пепельный, Ashy), Francia (France TV), Galles (S4C) Erin con il brano “Calon yn curo” (Heart Beating), Georgia (GPB) con Giorgi Rostiashvili (გიორგი როსტიაშვილი) e “Gvinda gvikvardes” („გვინდა, გვიყვარდეს“, We Want to Love), Irlanda (TG4), Italia (RAI), Kazakistan (Agency Khabar) – Associato EBU-UER con Yerzhan Maksim (Ержан Максим), Macedonia del Nord (MKRTV) con Mila Moskov (Мила Москов), Malta (PBS) con Eliana Gómez Blanco, Paesi Bassi (AVROTROS), Polonia (TVP), Portogallo (RTP) con Joana Almeida e “Vem Comigo (Come with me)”, Russia (RTR) con Tatyana Mezhentseva & Oorzhak Denberel (Татьяна Меженцева и Денберел Ооржак) e “Время Для Нас(Vremya Dlya Nas, A Time For Us), Serbia (RTS) con Darija Vračević (Дарија Врачевић) e “Podigni glas” (Подигни глас), Spagna (RTVE) con Mélani García e “Marte” (Mars) e Ucraina (UA: PBC) con Sophia Ivanko (Софія Іванько) e “Koly zdaietsia” (Коли здається, When It Seems).

In quest’edizione torna in competizione la Spagna, già vincitrice del Junior Eurovision Song Contest 2004, dopo 12 anni d’assenza, mentre Israele e Azerbaigian hanno annunciato il proprio ritiro.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...