JESC 2019: Viki Gabor con “Superhero” ha vinto la 17ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest – Aggiornato


hero (1).jpg

Trionfo nuovamente Polacco all’edizione 2019 dello Junior Eurovision Song Contest – si è aggiudicato il primo postoprimo posto nella manifestazione per la seconda volta consecutiva nella sua storia – con Viki Gabor che con il brano “Superhero” ha sbaragliato la concorrenza di altri 18 Paesi sul palco della Arena Gliwice di Gliwice-Silesia in Polonia con 278 punti.

Al secondo posto, con 227 punti, il Kazakistan con Yerzhan Maksim (Ержан Максим) e il brano “Armanyńnan Qalma” (Арманыңнан қалма, Don’t waste your dreams), mentre al terzo posto, con 212 punti, troviamo la Spagna che rientra in gara con Mélani García, che ha interpretato “Marte”.

L’italia rappresentata da Marta Viola, 10 anni, con il brano con “La voce della terra – The voice of the Earth” (musica di Franco Fasano e Marco Iardella e testo di Emilio Di Stefano e Fabrizio Palaferri, edito da Rai Com Edizioni Musicali), ha chiuso la gara al settimo posto con 129 punti.

Il voto online di quest’anno per lo Junior Eurovision Song Contest ha ottenuto un numero record di voti, per un totale di 3.77 milioni di voti validi.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Wiktoria “Viki” Gabor  è una cantante di 12 anni nata in Germania il 24 luglio 2007, e cresciuta nel Regno Unito prima di trasferirsi a Cracovia, è stata selezionata internamente dalla tv polacca dopo la partecipazione alla seconda edizione di The Voice Kids Poland nella quale è arrivata in finale.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Di seguito la classifica completa dello Junior Eurovision Song Contest 2019 (Giuria di esperti + Voto Online) / JUNIOR EUROVISION 2018 – LIVE:

  1. 121 (82+39 (133.000 voti) punti 🇦🇺 Australia (ABC/SBS) con “We Will Rise” (Noi ci alzeremo) (Jordan Anthony, MSquared – Jordan Anthony, MSquared), 
  2. 169 (85+84 (287.000 voti) punti 🇫🇷 Francia (France TV) Carla (Carla Lazzari) con “Bim Bam Toi” (Bim bam you) (Igit, Barbara Pravi – Igit, Barbara Pravi), 
  3. 72 (15+57 (195.000 voti) punti 🇷🇺 Russia (RTR) Tatyana Mezhentseva & Oorzhak Denberel (Татьяна Меженцева и Денберел Ооржак) con “A Time For Us” (Vremya Dlya Nas, Время Для Нас, Un tempo per noi) (Dmitry Northman – Dmitry Northman), 13°
  4. 150 (100+50 (171.000 voti) punti – 🇲🇰 Macedonia del Nord (MKRTV) Mila Moskov (Мила Москов) con Fire” (Fuoco) (Magdalena Cvetkoska – Lazar Cvetkoski)
  5. 212 (108+104 (356.000 voti) punti – 🇪🇸 Spagna (RTVE) Mélani García con “Marte” (Mars) (Pablo Mora, Manu Chalud – Pablo Mora, Manu Chalud), 
  6. 69 (37+32 (109.000 voti) punti 🇬🇪 Georgia (GPB) Giorgi Rostiashvili (გიორგი როსტიაშვილი) con We Need Love” (გვინდა, გვიყვარდეს / Gvinda gvikvardes, Abbiamo bisogno d’amore) (David Evgenidze, Dato Evgenidze – David Evgenidze, Dato Evgenidze), 14°
  7. 92 (44+48 (164.000 voti) punti – 🇧🇾 Bielorussia (BTRC) Liza Misnikova (Elizabeta Misnikova, Лізавета Міснікава) con “Pepelny (Ashen)” (Пепельный, Пепельныйepelny, Cinereo) (Natalia Tambovtseva, Liza Misnikova – Kirill Good) , 11°
  8. 29 (2+27 (92.000 voti) punti – 🇲🇹 Malta (PBS) con Eliana Gómez Blanco – “We Are More” (Noi siamo di più) (Rachel Suter, Jonas Thander, Joe Julian Farrugia , Kevin Lee – Jonas Thander, Rachel Suter), 19°
  9. 35 (9+26 (89.000 voti) punti – 🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿 Galles (S4C) Erin Mai con “Calon yn Cyro (Heart Beating)” (Heart Beating, Batticuore)  (Ed Holden – Sylvia Strand, Jonathan Gregory)18°
  10. 227 (148+79 (270.000 voti) punti – 🇰🇿 Kazakistan (Agency Khabar) Yerzhan Maksim (Ержан Максим) con Armanyńnan Qalma” (Арманыңнан қалма, Don’t waste your dreams, Non sprecare i tuoi sogni) (Aldabergenov Daniyar, Timur Balymbetov – Khamit Shangaliyev)
  11. 278 (112+166 (568.000 voti) punti – 🇵🇱 Polonia (TVP) Viki Gabor (Wiktoria Gabor) con “Superhero” (Supereroe) (Małgorzata Uściłowska, Patryk Kumór, Dominic Buczkowski-Wojtaszek – Małgorzata Uściłowska, Patryk Kumór, Dominic Buczkowski-Wojtaszek), 1° 🏆
  12. 73 (39+34 (116.000 voti) punti – 🇮🇪 Irlanda (TG4) Anna Kearny con “Banshee” (Banshee) (Niall Mooney, Fiachna O Bhraonáin, Anna Banks, Anna Kearney – Cyprian Cassar, Jonas Gladnikoff, Daniel Caruana), 12°
  13. 59 (28+31 (106.000 voti) punti – 🇺🇦 Ucraina (UA: PBC) Sophia Ivanko (Софія Іванько) con “The Spirit Of Music” (Коли здається, Koly zdayetsya, When It Seems, Lo spirito della musica) (Sophia Ivanko – Sophia Ivanko, Mykhailo Tolmachov), 15°
  14. 186 (105+81 (277.000 voti) punti – 🇳🇱 Paesi Bassi (AVROTROS) Matheu Hinzen con Dans Met Jou” (Dance with you, Ballare con te) (Dieter Kranenburg – Jermain van der Bogt, Willem Laseroms), 
  15. 115 (70+45 (154.000 voti) punti – 🇦🇲 Armenia (AMPTV) Karina Ignatyan (Կարինա Իգնատյան) con “Colours Of Your Dream” (Քո երազանքի գույները, Colori del tuo sogno) (Avet Barseghyan, Margarita Doroshevich – Demchuk Taras), 9°
  16. 43 (0+43 (147.000 voti) punti – 🇵🇹 Portogallo (RTP) Joana Almeida con Vem Comigo (Come With Me)” (Vieni con me) (João Pedro Coimbra – João Pedro Coimbra), 16°
  17. 129 (65+64 (219.000 voti) punti – 🇮🇹 Italia (RAI) Marta Viola con “La Voce Della Terra” (The voice of the Earth) (Emilio di Stefano, Fabrizio Palaferri – Marco Iardella, Franco Fasano), 7°
  18. 36 (7+29 (99.000) punti – 🇦🇱 Albania (RTSH) Isea Çili con “Mika ime fëmijëri” (My friend, childhood, La mia amica d’infanzia) (Jorgo Papingji – Saimir Çili), 17°
  19. 109 (46+63 (216.000 voti) punti – 🇷🇸 Serbia (RTS) Darija Vračević (Дарија Врачевић) con “Podigni Glas (Raise your voice)” (Подигни глас, Raise Your Voice, Alza la voce) (Leontina Vukomanović Pat – Aleksandra Milutinović), 10° 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Nei prossimi inuti, verrà rilasciato il voting completo delle due giurie (Clicca qui).

Lo show, che quest’anno aveva come titolo “#ShareTheJoy” (Dziel Się Radością) – Condividi la gioia, è stato preceduto da un’anteprima su Rai Gulp, in diretta dagli studi del Centro di produzione Rai di Torino, condotta da Mario Acampa, che ha poi commentato tutta la manifestazione e Alexia Rizzardi. In quest’anteprima si apre, lanciando un servizio riguardante Gliweice, la città della Polonia che ospita l’evento di quest’anno. Alla postazione web/social, troviamo Alexia Rizzardi. Va in onda anche un video-saluto in lingua inglese di Marta Viola, la cantante che rappresenterà l’Italia. Un servizio spiega le modalità di voto: i voti on-line contribuiranno al 50% alla classifica finale. Poco dopo, va in onda uno spezzone del video di La voce della terra, la canzone che Marta Viola presenterà in gara. Successivamente, va in onda un filmato che riassume le esibizioni “italiane” delle ultime edizioni ello JESC. Dopo la fine delle esibizioni, il pubblico potrà votare on-line per altri 15 minuti. L’anteprima termina qui.

Lo Junior Eurovision Song Contest è stato trasmesso a milioni di telespettatori nei 19 paesi partecipanti attraverso i satellite e fibre ottiche dell’Eurovision e internazionalmente online su YouTube e su junioreurovision.tv.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Come anticipato lo Junior Eurovision Song Contest resta in Polonia, se lo aggiudica infatti la cantante Viki Gabor, col brano “Superhero”, l’edizione 2019 dello Junior Eurovision Song Contest, la più importante competizione dedicata ai giovani artisti di tutta Europa. Prima artista a vincere la rassegna in casa, col primo paese che vince per due volte consecutiva.  Alla Gliwice Arena ha ricevuto il trofeo dalle mani di Roxana Wegiel, che oltre ad essere la campionessa in carica e vincitrice del Bast Polish Act agli MTV Europe Awards era anche nel team dei conduttori ed ha ricevuto il disco di platino per “Anyone I want to be”, il brano dello scorso anno, marcando un altro record: mai nessun brano dello Junior ci era arrivato.

Al secondo posto a sopresa per il Kazakistan con Yerzhan Maksim, il rappresentante del Kazakistan che aveva stravinto il voto delle giurie nazionali, prima che il voto online consegnasse il trofeo alla Polonia, mentre al terzo si è classificata la rientrante Spagna con Melani Garcia. L’Italia, in gara con la giovane Marta Viola, si è classificata al settimo posto con 129 punti. 

Marta-Viola.jpg

La manifestazione, che si è svolta oggi a Gliwice-Silesia (Polonia), è stata trasmessa in diretta da Rai Gulp, Canale della direzione Rai Ragazzi che da sei anni cura il progetto editoriale e canoro. A commentare l’evento il  conduttore Mario Acampa e Alexia Rizzardi per la parte web e social, che, dagli studi del Centro di produzione Rai di Torino, hanno interagito con il pubblico a casa: migliaia i messaggi, i commenti e like ricevuti sui social network di Rai Gulp con gli hashtag #JESC2019 e #ShareTheJoy, che sono stati subito tra i trend topic della giornata.

La Rai, che ha già vinto nel 2014 con Vincenzo Cantiello, torna a partecipare con una giovane cantante della provincia di Torino. Si tratta di Marta Viola, 10 anni, che ha interpretato il brano “La voce della terra – The voice of the Earth” (musica di Franco Fasano e Marco Iardella e testo di Emilio Di Stefano e Fabrizio Palaferri, edito da Rai Com Edizioni Musicali), che rappresenta pienamente uno dei temi molti sentiti dai ragazzi, ovvero quello dell’ecologia. Marta Viola si è esibita per diciassettesima, subito dopo il Portogallo e prima dell’Albania.

Albo d’oro:

  • 2003 Croazia: Dino Jelušić – Ti si moja prva ljubav (You are my first love)
  • 2004 Spagna: María Isabel – Antes muerta que sencilla (I’d rather be dead than plain)
  • 2005 Bielorussia: Ksenia Sitnik – My vmeste (Мы вместе,  We are together)
  • 2006 Russia: The Tolmachevy Twins – Vesenniy jazz (Весенний джаз, Spring Jazz)
  • 2007 Bielorussia: Alexey Zhigalkovich – S druz’yami (С друзьями, With friends)
  • 2008 Georgia: Bzikebi – Bzz.. 
  • 2009 Paesi Bassi: Ralf Mackenbach – Click clack
  • 2010 Armenia: Vladimir Arzumanyan – Mama (Մամա)
  • 2011 Georgia: CANDY – Candy music
  • 2012 Ucraina: Anastasiya Petryk – Nebo (Небо, Sky)
  • 2013 Malta: Gaia Gauchi – The start
  • 2014 Italia: Vincenzo Cantiello – Tu primo grande amore
  • 2015 Malta: Destiny Chukunyere – Not My Soul
  • 2016 Georgia: Mariam Mamadashvili (მარიამ მამადაშვილი) – “Mzeo” (მზეო)
  • 2017 Russia: Polina Bogusevich (Полина Богусевич) – “Wings” (Крылья, Krylya)
  • 2018 Polonia: Roksana Węgiel (Roksana Węgiel – Roxie) – “Anyone I Want To Be
  • 2019 Polonia: Viki Gabor (Wiktoria Gabor) – “Superhero

Lo Junior Eurovision Song Contest si tiene ogni anno dal 2003. Questa è stata la prima volta in assoluto che la Polonia organizza la manifestazione, ma non è il primo evento eurovisivo targato EBU-UER organizzato dal Paese. Infatti ha anche organizzato un’edizione dell’Eurovision Young Musicians nel 1994 e tre edizioni dell’Eurovision Young Dancers nel 1997, 2005 e 2013. La competizione del prossimo anno ancora non è stata confermata dove si terrà, come è noto nella versione Junior non è obbligatorio ospitare per il vincitore, due sono in paesi interessati ad organizzarlo: Spagna e il paese vincitore dello JESC 2019, Polonia. Se la proposta polacca è accettata, questa sarà la seconda volta dopo il concorso del 2014 che l’evento non è ospitato da una capitale, in quanto la capitale polacca, Varsavia, non ha una sede adatta per ospitare un evento di queste dimensioni. Al momento, due paesi hanno confermato la partecipazione oltre a Polonia: Georgia, Paesi Bassi e Italia.

Interview with Melani Garcia from Spain 🇪🇸Interview with Viki Gabor – Winner of Junior Eurovision 2019All points from the national juriesInterview with Viki Gabor – Winner of Junior Eurovision 2019All points from the national juriesViki Gabor – Superhero – Winning Performance – Junior Eurovision 2019Winner’s press conference – Live StreamThe results from the Online VoteJunior Eurovision Song Contest 2019 – Live StreamViki Gabor from Poland wins the Junior Eurovision Song Contest 2019! 🇵🇱Common Song – Share The Joy – Junior Eurovision 2019Roksana Węgiel – Anyone I Want To Be – Interval Act – Junior Eurovision 2019Recap of all the songs – Junior Eurovision 2019Serbia 🇷🇸 – Darija Vračević – Podigni Glas – LIVE – Junior Eurovision 2019Albania 🇦🇱 – Isea Çili – Mika ime fëmijëri – LIVE – Junior Eurovision 2019Italy 🇮🇹 – Marta Viola – La Voce Della Terra – LIVE – Junior Eurovision 2019Portugal 🇵🇹 – Joana Almeida – Vem Comigo (Come With Me) – LIVE – Junior Eurovision 2019Armenia 🇦🇲 – Karina Ignatyan – Colours Of Your Dream – LIVE – Junior Eurovision 2019The Netherlands 🇳🇱 – Matheu – Dans Met Jou – LIVE – Junior Eurovision 2019Ukraine 🇺🇦 – Sophia Ivanko – The Spirit Of Music – LIVE – Junior Eurovision 2019Ireland 🇮🇪 – Anna Kearney – Banshee – LIVE – Junior Eurovision 2019Poland 🇵🇱 – Viki Gabor – Superhero – LIVE – Junior Eurovision 2019Kazakhstan 🇰🇿 – Yerzhan Maxim – Armanyńnan Qalma – LIVE – Junior Eurovision 2019Wales 🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿 – Erin Mai – Calon yn Cyro – LIVE – Junior Eurovision 2019Malta 🇲🇹 – Eliana Gomez Blanco – We Are More – LIVE – Junior Eurovision 2019Belarus 🇧🇾 – Liza Misnikova – Pepelny (Ashen) – LIVE – Junior Eurovision 2019Georgia 🇬🇪 – Giorgi Rostiashvili – We Need Love – LIVE – Junior Eurovision 2019Spain 🇪🇸 – Melani Garcia – Marte – LIVE – Junior Eurovision 2019North Macedonia 🇲🇰 – Mila Moskov – Fire – LIVE – Junior Eurovision 2019Russia 🇷🇺 – Tatyana Mezhentseva and Denberel Oorzhak – A Time For Us – LIVE – Second RehearsalFrance 🇫🇷 – Carla – Bim Bam Toi – LIVE – Junior Eurovision 2019Australia 🇦🇺 – Jordan Anthony – We Will Rise – LIVE – Junior Eurovision 2019Junior Eurovision Song Contest 2019 – Live Stream

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...