ESC 2020: Da oggi online su Npo3 l’Het Grote Songfestivalfeest

70677651_117335402995687_5355917616470818816_o.jpg

Lo scorso 15 dicembre 2019 allo ZIGGO DOME di Amsterdam, nei Paesi Bassi si è svolto con oltre 11.500 persone presenti all’evento e in attesa della 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà presso l’Ahoy Rotterdam di Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 12, 14 e 16 maggio prossimi, in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente tenutasi a Tel Aviv con il brano “Arcade”, l’Het Grote Songfestivalfeest (The Road to Eurovision, The Big Songfestival Party), un concerto al quale hanno partecipato numerosi vincitori dell’Eurovision Song Contest e alcuni artisti che si sono distinti nel corso degli ultimi 40 anni della manifestazione.

Un concerto unico che ha riunito ben ventitré vincitori dell’Eurovision Song Contest, e tanti altri iconici concorrenti della manisfetazione europea. Trentuno artisti provenienti da diciassette paesi hanno partecipato al concerto e non è mancata la rappresentanza italiana con Mahmood, secondo classificato all’edizione 2019 dell’Eurovision Song Contest e a la sua hit “Soldi”, che ha scalato numerose classifiche internazionali e gli ha permesso di intraprendere anche un tour nelle maggiori città europee.

Lo spettacolo Het Grote Songfestivalfeest (the Big Songfestival Party) è stato una produzione di PilotStudio in collaborazione con l’emittente olandese AVROTROS ed è stato trasmesso il giorno di Capodanno 2020 (1 gennaio 2020) alle 20:25 CET su NPO3 e BVN at 21:40 CET.

La serata è stata presentata da Cornald Mass ed Edsilia Rombley (una delle presentrici ufficiali dell’Eurovision Song Contest 2020) assieme a Buddy Vedder, Emma Wortelboer e Tim Douwsma.

Tutti gli artisti dello spettacolo sano stati accompagnati sul palco dello Ziggo Dome dalla Marcel Fisser band. Tra i nomi degli artisti che si sono esibiti ritroviamo Dana International | Corinne Hermès | Charlotte Perrelli | Anne Marie David | Dima Bilan | Edsilia Rombley | Eimear Quinn | Ell & Nikki (Nikki Jamal & Eldar Gasimov) | Eleni Foureira / Ελενη Φουρεϊρα | Emmelie De Forest  | Helena Paparizou | Gali Atari | Izhar Cohen | Johnny Logan | Katrina and The Waves | KEiiNO | Lenny Kuhr | Linda Martin | Lordi | Loreen | Mahmood | Marie Myriam | Marlayne & Mandy (Marlayne Sahupala Mandy Mandy Huydts (Frizzle Sizzle)) | Netta Barzilai נטע ברזילי | Niamh Kavanagh | Nicole Won | Olsen Brothers | Ruslana (Ruslana Lyzhychko) | Ruth Jacott | Sandra Kim | Sergey Lazarev | Serhat | Getty Kaspers (Teach-In) | Verka Serduchka | Willeke Alberti.

Non ha partecipato Helena Paparizou, perché stava partecipava in diretta al Talent Show The Voice of Greece. Ha inviato un video messaggio in cui ha cantato il ritornello della sua canzone vincitrice del 2005 “My Number One”. Si sono ritirati i Lordi e in extremis perché non ha gradito la partecipazione anche di altri cantanti al di fuori dei soli vincitori, il vincitore russo del 2008 Dima Bilan. Assente giustificato il vincitore olandese in carica Duncan Laurence impegnato in un concerto a Oslo e la cantante Willeke Alberti a causa di un’influenza.

Da oggi 2 gennaio 2020 è possibile vederlo online sul sito della AVROTROS qui

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco il cast finale dello Het Grote Songfestivalfeest:

# [Ordine Concerto]  # [Ordine Trasmissione] Anno Paese Artista Brano Lingua
1 1 2016  Russia Sergey Lazarev “You Are the Only One” English
2 2 2004  Ukraine Ruslana [con Slagerij van Kampen] “Wild Dances” English, Ukrainian
3 No 2008  Sweden Charlotte Perrelli “Hero” English
4 3 1998  Israel Dana International “Diva” Hebrew
5 No 2019  Russia Sergey Lazarev “Scream” English
6 No 1978  Israel Izhar Cohen “A-Ba-Ni-Bi” Hebrew
7 4 1986  Belgium Sandra Kim “J’aime la vie” French
8 No 1977  France Marie Myriam “L’oiseau et l’enfant” French
9 No 1973  Luxembourg Anne-Marie David “Tu te reconnaîtras” French
10 No 1983  Luxembourg Corinne Hermès “Si la vie est cadeau” French
11 7 1998  Netherlands Edsilia Rombley “Hemel en aarde” Dutch
2007 “On Top of the World” English
12 No 1986  Netherlands Marlayne and Mandy “Alles heeft ritme” Dutch
1999 “One Good Reason” English
1974  Sweden “Waterloo” English
13 6 1975  Netherlands Getty Kaspars “Ding-a-dong” English
14 9 2013  Denmark Emmelie de Forest “Only Teardrops” English
15 No 1993  Ireland Niamh Kavanagh “In Your Eyes” English
16 No 1996  Ireland Eimear Quinn “The Voice” English
17 8 1999  Sweden Charlotte Perrelli “Take Me to Your Heaven” English
18 5 1997  United Kingdom Katrina Leskanich “Love Shine a Light” English
19 10 2019  Norway Keiino “Spirit in the Sky” English
21 No 2000  Denmark Jørgen Olsen “Fly on the Wings of Love” English
21 12 1969  Netherlands Lenny Kuhr “De troubadour” Dutch
22 13 1993  Netherlands Ruth Jacott “Vrede” Dutch
23 14 1982  Germany Nicole “Ein bißchen Frieden” German, Dutch
24 15 1980  Ireland Johnny Logan “What’s Another Year” English
1987 “Hold Me Now” English
25 16 1992  Ireland Linda Martin “Why Me?” English
26 17 1979  Israel Gali Atari [con Tim Douwsma e Buddy Vedder] “Hallelujah” Hebrew, English
27 18 2018  Israel Netta “Toy” English
28 19 2019  San Marino Serhat “Say Na Na Na” English
29 No 2011  Azerbaijan Ell and Marlayne “Running Scared” English
30 11 2019  Italy Mahmood “Soldi” Italian
31 20 2007  Ukraine Verka Serduchka “Dancing Lasha Tumbai” German, English
32 21 2018  Cyprus Eleni Foureira “Fuego” English
33 22 2012  Sweden Loreen “Euphoria” English

No Gli spettacoli non sono stati mostrati durante la trasmissione.