ESC 2020 – Malta: Stasera al via alla terza puntata live di The X Factor Malta

83174764_470714710276110_1905952086185476096_o

È tutto pronto per la terza puntata dei Live di X Factor Malta. Questa sera, 26 gennaio 2020, andrà in onda il terzo Live della quinta fase ed ultima della 2ª edizione di The X Factor Malta, lo spettacolo che fungerà da processo di selezione maltese per determinare il loro partecipante alla 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà presso l’Ahoy Rotterdam di Rotterdam, nei Paesi Bassi, il 12, 14 e 16 maggio prossimi, in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente tenutasi a Tel Aviv con il brano “Arcade”.

I concorrenti di X Factor Malta che sono riusciti ad ottenere un posto in questa fase finale del talent sono 12, tre per ogni categoria assegnata ai giudici. Vedremo infatti le Girls con Ira Losco supportato da Louisa Johnson, i Gruppi (Groups) con Howard Keith Debono supportato da Lil’ Eddie, i Boys con Ray Mercieca supportato da Amelia Lily e gli Overs con Alexandra Alden supportato da The New Victorians. La tensione è alle stelle e da poco si scoprirà quali canzoni canteranno i concorrenti di X Factor Malta durante il Live Show di questa sera. 

In questa nuova ed ultima fase, i cantanti sono pronti per salire sul palco vero e proprio del programma. Durante le puntate live i cantanti sono suddivisi equamente in due manche. Al termine di ogni manche, e a seguito del televoto, il meno votato va al ballottaggio dove ogni giudice decide di eliminare uno dei due. L’eliminazione avviene a maggioranza semplice e in caso di parità, se i giudici sono quattro, si procede ad uno spareggio chiamato ‘scontro finale’ (Final showdown).

Un totale di 5 Live Shows e più di una eliminazione in ogni puntata, fino ad arrivare ai 4 finalisti, ma la novità i produttori maltesi stanno infatti cercando brani inediti da poter proporre ai finalisti, che probabilmente saranno cantati durante la serata finale dell’8 febbraio che decreterà, oltre al vincitore di X Factor Malta 2, anche il rappresentante del paese all’Eurovision Song Contest 2020.

Inoltre hanno affermato chiaramente che i brani non devono durare più di 3 minuti, come da regolamento ESC, devono essere moderni e chiaramente inerenti al panorama musicale 2020, indenticabili e idealmente distinti. Le canzoni povere o scarti deboli dei vari autori, non verranno presi in considerazione e verranno immediatamente cestinati.

I compositori interessati, che possono essere maltesi ma anche internazionali, hanno avuto tempo fino al 18 gennaio per presentare la loro proposta e il programma richiede una demo completa della canzone, una versione con i coristi e una versione strumentale.

Inoltre, questa sarà la prima volta che il pubblico avrà la possibilità di votare per i propri artisti preferiti nella 2ª edizione di The X Factor Malta.

Il premio finale è un contratto discografico con la Sony Music Italia e il vincitore di questa 1ª edizione di The X Factor Malta avrà il diritto di partecipare all’Eurovision Song Contest 2020. 

La terzaa puntata dei Live di X Factor 2019 si terrà in diretta davanti al pubblico in studio presso the Malta Fairs & Conventions Centre (MFCC) in Ta’ Qali (ċ-Ċentru tal-Fieri u l-Konvenzjonijiet f’Ta’ Qali) e a casa, quindi l’agitazione è massima. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’appuntamento di stasera con il talent show di TVM, dalle 20:50 ora locale su https://www.tvm.com.mt/mt/live/, prodotto da Syco Entertainment owned format is globally co-produced/licensed by FremantleMedia Limited, è ripartito come da tradizione dalla fase di selezioni (The Auditions, The Bootcamp, The Chair Challenge, The Judges’ Houses and the Live Finals), nelle quali i giudici Howard Keith Debono (produttore musicale), Ira Losco (cantante e rappresentante maltese all’Eurovision Song Contest nell’edizione 2002 a Tallinn con la canzone “7th Wonder” e all’Eurovision Song Contest nell’edizione 2016 a Stoccolma con la canzone “Walk on Water”), Alexandra Alden (cantautrice maltese) e Ray Mercieca (frontman dei The Rifffs’) e Ira Losco) selezioneranno i concorrenti di questa edizione e avranno il compito non facile di individuare l’artista che abbini tecnica, originalità della voce, personalità e presenza scenica. Con loro, a condurre il programma e ad accompagnare i concorrenti durante tutta la fase delle Selezioni, Ben Camillenoto al pubblico eurovisivo perchè ha ospitato la precedente selezione nazionale del paese – il Malta Eurovision Song Contest (MESC) – e lo Junior Eurovision Song Contest nel 2016.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco di seguito gli 8 dei 12 concorrenti ammessi che si esibiranno nei Live di X Factor Malta:

Boys (Merciega): Kyle Cutajar, Dav.Jr, Karl Schembri

Girls (Losco): Jamine Abela, Destiny Chukunyere, Justine Shorfid

Overs (Alden): Ed Abdilla, Celine Agius, Paul Anthony

Groups (Debono): Bloodline Music, FAITH – Five Are In The House, Yazmin and James

Malta è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Tel Aviv dalla cantante maltese Michela Pace, nota anche semplicemente Michela con il suo brano “Chameleon” (scelta attraverso la Prima edizione del Talent show X Factor Malta, processo selezione nazionale per l’Eurovision Song Contest), presentato il 10 marzo 2019 e pubblicato commercialmente il successivo 5 aprile su etichette discografiche Sony Music Italy e Spinnup. Il brano è stato scritto da Joacim Persson, Paula Winger, Borislav Milanov e Johan Alkaenas. In seguito alla sua vittoria al talent show X Factor Malta, Michela Pace è divenuta di diritto la rappresentante maltese all’Eurovision Song Contest 2019. Il brano è stato selezionato internamente dall’ente radiotelevisivo nazionale PBS per rappresentare l’isola a Tel Aviv. Dopo essersi qualificata dalla seconda semifinale del 16 maggio, ha aperto la finale del 18 maggio successivo. Qui si è classificata 14ª su 26 partecipanti con 107 punti totalizzati, di cui 20 dal televoto e 87 dalle giurie. È risultata la preferita dalla giuria bielorussa.

Malta ha partecipato 32 (25 Finali) volte all’Eurovision Song Contest, senza mai ottenere una vittoria ma piazzandosi al secondo posto per due volte (2002 e 2005) e al terzo posto nel 1998. Da ricordare il voting drammatico del 1998 in cui Chiara Siracusa (rappresentante quell’anno), perde insieme la vittoria ed il secondo posto con l’ultima votazione. 

Il Paese ha partecipato per la prima volta nel 1971 con “Marija l-Maltija” (Maria the Maltese Lass, Mary the Maltese Girl, The Maltese Maria) di Joe Grech. Negli anni settanta però partecipa solo altre due volte, nel 1972 e nel 1975. A causa del numero chiuso di canzoni per edizione (22) a Malta è preclusa la partecipazione per tutti gli anni ottanta. Il suo ritorno sarà nel 1991 grazie alla rinuncia dei Paesi Bassi. Da allora ha partecipato a tutte le edizioni raccogliendo ottimi risultati, per due volte è seconda (nel 2002 con “7th Wonder” di Ira Losco e nel 2005 con “Angel” di Chiara) e per due volte è terza (nel 1992 con “Little Child” di Mary Spiteri e nel 1998 con “The One That I Love” di Chiara), senza però mai riuscire a vincere. 

Da quando ci sono le Semifinali la nazione è arrivata in finale 6 volte su 13, dato che nel 2005 e nel 2006 era prequalificata per essere arrivata in top 10 gli anni precedenti. L’ultima finale finora risale al 2016, quando Ira Losco arrivò dodicesima con “Walk on Water”. Né Claudia Faniello né Christabelle infatti sono riuscite a portare la nazione in Finale, arrivando rispettivamente sedicesima e tredicesima in semifinale. Le canzoni di Malta sono state tutte cantate in inglese tranne che per le prime tree, che furono cantate in lingua maltese.

official websiteFacebookInstagram#XFactorMalta