ESC 2020: Stasera al via il concerto online della ‘PrePartyEs at home’ – Aggiornato

PrePartyES at Home

Stasera si terrà il concerto online ‘PrePartyES at Home’, che andrà in onda sul canale Youtube del sito spagnolo Eurovision-Spain.com dalle ore 22:00 CET fino alle ore 01:00 CET.

La ‘PrePartyES at Home’ si tratta di un evento online organizzato dal sito spagnolo di news eurovisiva Eurovision-Spain.com, in cui diversi artisti legati all’Eurovision Song Contest, si ebiscono in diretta streaming da casa. 

Il concerto online vedrà ai rappresentanti della Germania, Australia, Bielorussia, Bulgaria, Croazia, Slovacchia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Macedonia del Nord, Moldavia, Repubblica Ceca, Regno Unito, Romania, San Marino, Serbia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ucraina interpreterare il proprio brano eurovisivo con cui avrebbero partecipato alla 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2020, cancellata a causa della pandemia del Coronavirus.

L’evento, organizzato dal sito spagnolo di news eurovisiva Eurovision-Spain.com è la versione online del concerto che si sarebbe dovuto tenere nella stessa data presso la Sala La Riviera di Madrid e che è stato annullato a causa della pandemia di COVID-19 che ha coinvolto diverse regioni del mondo tra cui, più duramente, la Cina, l’Europa e gli Stati Uniti.

Imprimir

Nonostante il fatto che la pandemia di  COVID-19 (Coronavirus) abbia costretto la cancellazione di tutti gli eventi intorno all’evento europeo non sportivo più seguito al mondo, i responsabili del concerto spagnolo che anticipa l’ESC hanno tenuto questo evento annuale per rendere omaggio agli artisti e alle canzoni di quest’anno e unire il pubblico europeo a attraverso la musica. Inoltre fanno appello alla responsabilità sociale degli abitanti del continente in modo che rimangano a casa di fronte a questa emergenza sanitaria.

A presentare lo show troveremo Barei (rappresentante della Spagna all’ Eurovision Song Contest 2016), Krista Siegfrids (rappresentante della Finlandia all’ Eurovision Song Contest 2013), Víctor Escudero del sito Eurovision.tv e Blas Cantó (che avrebbe dovuto rappresentare la Spagna all’Eurovision Song Contest 2020 con “Universo” ed è stato confermato come rappresentante della Spagna per l’edizione del 2021).

Cartel completo de los artistas que asistirán a la PrePartyEs at Home

Parteciparanno al concerto come artisti invitati: Soraya Arnelas (rappresentante della Spagna all’Eurovision Song Contest 2009), Lucía Pérez (rappresentante della Spagna all’Eurovision Song Contest 2011) e Melani (rappresentante della Spagna allo Junior Eurovision Song Contest 2019) e Zlata Ognevich / Злата Огневич (rappresentante dell’Ucraina all’ Eurovision Song Contest 2013).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Saranno in totale 21 gli artisti che si esibiranno dalle loro case:

– Ben Dolic – “Violent Thing” (Germania)
– Montaigne – “Don’t Break Me” (Australia)
– VAL – “Da vidna” (Да вiдна) (Bielorussia)
– VICTORIA – “Tears Getting Sober” (Bulgaria)
– Damir Kedžo – “Divlji vjetre” (Croazia)
– Lesley Roy – “Story of My Life” (Irlanda)
– Diodato – “Fai rumore” (Italia)
– Samanta Tīna – “Still Breathing” (Lettonia)
– THE ROOP – “On Fire” (Lituania)
– Vasil – “YOU” (Macedonia del Nord)
– Natalia Gordienko – “Prison” (Moldavia)
– ROXEN – “Alcohol You” (Romania)
– James Newman – “My Last Breath” (Regno Unito)
– Senhit – “FREAKY!” (San Marino)
– Hurricane – “Hasta la vista” (Serbia)
– Ana Soklič – “Voda” (Slovenia)
– The Mamas – “Move” (Svezia)
– Gjon’s Tears – “Répondez-moi” (Svizzera)
– Beny Cristo – “Kemama” (Repubblica Ceca)
– Go-A – “Solovey” (Соловей) (Ucraina)

Sarà una notte indimenticabile per i fan del festival, che potranno godere di questo formato di quasi 120 minuti di lunghezza.

#Eurovision #OpenUp #ESPrePartyatHome eurovision-spain.com Eurovisión RTVE

Da ricordare che l’Eurovision: Europe Shine a Light, in italiano Eurovision: Europa splendi una luce, sarà il programma televisivo che andrà in onda dallo Studio 21 in Hilversum, nei Paesi Bassi il 16 maggio 2020, giorno nel quale era prevista la finale dell’Eurovision Song Contest 2020, organizzato dall’EBU-UER e prodotto dalle emittenti olandesi NPO, NOS e AVROTROS per commemorare i partecipanti dell’Eurovision Song Contest 2020, edizione della manifestazione cancellata a causa della pandemia di COVID-19 che ha coinvolto diverse regioni del mondo tra cui, più duramente, la Cina, l’Europa e gli Stati Uniti.

Questo sarà anche l’ultimo evento EBU-UER ad avere Jon Ola Sand come supervisore esecutivo, infatti a partire dal Junior Eurovision Song Contest 2020, subentrerà Martin Österdahl come nuovo superiore esecutivo per l’EBU-UER.

L’evento sarà condotto dai presentatori che avrebbero dovuto presentare l’Eurovision Song Contest 2020: Chantal Janzen, attrice e presentatrice televisiva olandese, Jan Smit, cantante ricordato in patria, soprattutto, come commentatore per i Paesi Bassi all’Eurovision, ed Edsilia Rombley cantante olandese, famosa per aver rappresentato la nazione nell’edizione del 1998 e del 2007. Mentre la youtuber olandese Nikkie de Jager curerà i contenuti web, per la serata evento.

Lo show vedrà protagonisti, da remoto, i 41 artisti selezionati per l’ESC.

Non sarà una gara ma un modo per commemorare i 41 brani selezionati, che non potranno essere in gara nel 2021. Gli artisti selezionati per l’ESC dalla propria casa eseguiranno tutti insieme una canzone “Love shine a light” dei Katrina & The Waves, campioni eurovisivi del 1997, in un collage virtuale, ognuno dal proprio paese. La canzone è stata scelta per via del testo, fortemente unificante e di speranza in questo difficile momento per l’Europa.

Tra un’esibizione e l’altra, inoltre, verranno proiettati su uno schermo dei video montaggi dove vengono presentati i brani degli artisti che avrebbero portato all’ESC 2020.

Anche i fan saranno parte integrante del programma, attraverso la creazione di un grande coro virtuale che intonerà il brano vincitore del 1980 “What’s another year” di Johnny Logan. Sul sito ufficiale della rassegna i dettagli per inviare il proprio contributo.

Lo show, che sarà trasmesso sui canali ufficiali della manifestazione, non andrà in diretta in tutta Europa, perciò ciascun paese che parteciperà alla trasmissione avrà la possibilità di scegliere una data conveniente per gli orari di trasmissione. Il programma sarà trasmesso fino in Australia, in quanto partecipante alla manifestazione dall’edizione 2015.

L’Italia lo trasmetterà a partire dalle 20.35 (quindi con 25′ di anteprima, visto che l’inizio dell’evento è fissato per le 21) su Rai 1 e Raiplay, col commento di Flavio Insinna e Federico Russo. Inoltre, anche Radio 2 trasmetterà in diretta l’evento, col commento di Gino Castaldo ed Ema Stokholma.

L’EBU-UER ha dichiarato la settimana fra il 10 ed il 16 Maggio “Eurovision Week”, incoraggiando anche le radio europee parte del consorzio a dedicare tempo ai partecipanti di questa edizione all’interno delle rispettive programmazioni ed anche alla storia del concorso.