ESC 2020: Ecco i risultati dell’OGAE Second Chance Contest 2020

La Svezia ha vinto per la sedicesima volta l’OGAE Second Chance Contest, il primo concorso ufficiale del circuito OGAE, e questa volta lo ha fatto con Anna Bergendahl e la sua “Kingdom come”. 

Al secondo posto un’altra favoritissima dagli eurofans, la Finlandia con Erika Vikman e “Cicciolina” e al terzo posto, anche lei favoritissima dagli eurofans, l’Italia con Elodie e la sua “Andromeda” scritta dalla premiata ditta Mahmood e Dardust già autori di uno dei più grandi successi eurovisivi degli ultimi anni “Soldi”.

Ecco la classifica completa con le votazioni di 39 club OGAE (Oltre ai paesi in gara hanno partecipato, solamente in qualità di giurie onoraie e voteranno anche Andorra (OGAE Andorra), Austria (OGAE Austria), Belgio (OGAE Belgium), Bulgaria (Eurovision Club Bulgaria), Cipro (OGAE Cyprus), Francia (Eurofans), Germania (Eurovision Club Germany e.V. / OGAE Germany e.V.), Grecia (OGAE Greece), Irlanda (OGAE Ireland), Lussemburgo (Eurovisiounsclub Lëtzebuerg), Macedonia Del Nord (OΓAE Македонија), Malta (OGAE Malta), Regno Unito (OGAE UK), Russia (OGAE Russia), Spagna (OGAE España), Turchia (Türkiye Eurovision Kulübü) e Ungheria (Magyar Eurovíziós Fanklub). Bielorussia (OGAE Belarus) e Moldavia non prenderanno parte al concorso pur avendo organizzato una selezione nazionale per l’Eurovision Song Contest 2020. La Bielorussia non è stata interessata a partecipare mentre la Moldavia non ha un club ufficiale e il club Rest of the World ha optato per San Marino. Praticamente alcuni dei paesi che non hanno fatto una selezione nazionale in TV per scegliere il loro rappresentante all’Eurovision Song Contest 2020):

  1. Anna Bergendahl – “Kingdom Come” (Sweden – Melodifestivalklubben), 344 punti – 1º
  2. Jaguar Jonze – “Rabbit Hole” (Australia – OGAE Australia (escfan)), 24 punti – 18º
  3. Lina Kuduzović – “Man Like You” (Slovenia – OGAE Slovenija), 0 punti – 21º
  4. Moniqué – “Make Me Human” (Lithuania – OGAE Lithuania), 98 punti – 9º
  5. Indira Levak – “You Will Never Break My Heart” (Croatia – Eurofest Hrvatska), 92 punti – 10º
  6. Rein Alexander – “One Last Time” (Norway – Den Norske Grand Prix Klubben), 158 punti – 5º
  7. Eden Alene – “Roots(Israel – מועדון חובבי האירוויזיון הרשמי בישראל),82 punti – 11º
  8. Roxen – “Cherry Red” (Romania – OGAE Romania), 113 punti – 8º
  9. Khayat – “Call for Love” (Ukraine – OGAE Ukraine), 118 punti – 7º
  10. Elodie – “Andromeda” (Italy – OGAE Italy), 253 punti – 3º
  11. Jaagup Tuisk – “Beautiful Life” (Estonia – OGAE Estonia), 47 punti – 14º
  12. Senhit – “Obsessed” (OGAE Rest of the World), 40 punti – 17º
  13. Elis Mraz feat. Čis T – “Wanne Be Like” (Czech Republic – OGAE Czech Republic), 44 punti – 15º
  14. Andrija Jo ft. Isidora Mitić – “Oči Meduza” (Serbia – OGAE Srbija), 42 punti – 16º
  15. Albert Černý – “Lucy” (Poland – OGAE Polska), 51 punti – 13º
  16. Dimma – “Almyrkvi” (Iceland – FÁSES), 4 punti – 20º
  17. Jasmine Rose ft. RoxorLoops – “Human” (Denmark – MelodiGrandPrixFans), 149 punti – 6º
  18. Elvana Gatja – “Me Tana” (Albania – OGAE Albania), 230 punti – 4º
  19. Erika Vikman – “Cicciolina” (Finland – Euroviisuklubi OGAE Finland), 302 punti – 2º
  20. Tokionine – “Save Me” (Armenia – OGAE Armenia), 0 punti – 22º
  21. rbara Tinoco – “Passe-Partout(Portugal – OGAE Portugal), 62 punti – 12º
  22. Katrīna Dimanta – “Heartbeats” (Latvia – Eurovision Club OGAE Latvia), 9 punti – 19º

Elodie è stata votata da 36 paesi ricevendo 0 punti solamente da tre club (Lussemburgo, Ucraina e Lettonia), tre 12 punti (Bulgaria, Estonia e Slovenia) ed è stata nella top 3 di ben 17 paesi.

Fra i paesi più restii a darci voti troviamo lslanda (1 punto), Romania e Repubblica Ceca (2 punti) e Russia (3 punti).

La Svezia ha ricevuto la bellezza di sedici 12 points mentre la Finlandia ne ha ricevuti nove.

La giuria italiana ha dimostrato ancora una volta l’amore, non ricambiato in questo concorso, verso l’Albania premiandola con i 12 points; seguono in ordine Finlandia, Svezia, San Marino, Danimarca, Ucraina, Norvegia, Estonia, Israele e Serbia.

Ed ecco il video della vincitrice:

Per chi volesse rivedere la gara, questo è il link: OGAE Second Chance Contest 2020

L’OGAE Second Chance Contest é uno dei concorsi virtuali di OGAE International ed è un concorso virtuale organizzato dal paese vincitore anno dopo anno, dove ogni club OGAE europeo decide di dare una seconda possibilità ad una canzone che non ha vinto la selezione nazionale per l’Eurovision Song Contest. E quest’anno tocca a OGAE France organizzare l’edizione 2020 grazie alla vittoria di Seemone con “Tous le deux”, ma purtroppo non avrà alcun rappresentante, poichè il cantante Tom Leeb e stato scelto internamente per l’Eurovision Song Contest 2020. 

In occasione dell’Eurovision Song Contest molti paesi organizzano una gara canora per decidere quale sarà il loro rappresentante. L’Italia ovviamente si affida al Festival di Sanremo il quale vincitore ha quasi sempre accettato di rappresentare il Paese alla competizione europea.