Finlandia: Babbo Natale e il cantante della band heavy metal Lordi visitano il centro vaccinale

L’autorità sanitaria della Lapponia (Finlandia) ha organizzato un evento vaccinale a Rovaniemi durante lo scorso weekend, contando sulla presenza di Babbo Natale (Santa Claus) e il cantante della band heavy metal Lordi, Mr. Lordi, che non ha rinunciato al suo costume di scena neppure per andare a vaccinarsi.

Il frontman della band heavy metal finlandese dei Lordi, che nel 2006 vinse l’Eurovision Song Contest, si è presentato al centro vaccinale indossando vestito da mostro, proprio come si presentò sul palco dell’ESC quindici anni fa e come continua ancora oggi a fare. Il cantante, vero nome Tomi Petteri Putaansuu, classe 1974, ha ricevuto a Rovaniemi, in Lapponia, la seconda dose del vaccino e si è fatto fotografare mentre l’infermiera gli faceva l’iniezione. La foto sta facendo il giro dei social. Babbo Natale, vista l’età, aveva completato il percorso vaccinale da diverse settimane.

Il leader dei Lordi, ha rivelato all’emittente pubblica finllndese Yle come il tour della band abbia subito già svariati ritardi e cancellazioni proprio a causa della pandemia. E quindi come sia importante la vaccinazione: “Ti mettono un bell’ago nel braccio, ed è esattamente per quello che sono venuto. È la mia seconda dose di vaccino.”

Mr. Lordi ha passato molto tempo nella sua casa di Rovaniemi e questo ha favorito il processo creativo: “Cerchiamo di vedere il bicchiere mezzo pieno. QUesta situazione ci ha permesso di essere creativi. Abbimo già registrato 7 album dall’inizio della pandemia.”

La partecipazione di Lordi e Babbo Natale è stata voluta dalle autorità per incoraggiare più persone a farsi vaccinare, in modo particolare la fascia di popolazione più giovane.

Dopo la vittoria all’Eurovision Song Contest del 2006 con “Hard rock hallelujah”, i Lordi hanno inciso sette album in studio. L’ultimo, “Killection”, è uscito l’anno scorso. La band è oggi composta da Mr. Lordi insieme al chitarrista Amen, alla tastierista Hella, al percussionista Mana e al bassista Hiisi.