ESC 2022 – Norvegia: Il 19 febbraio la Finale del Norsk Melodi Grand Prix 2022

L’emittente pubblica norvegese NRK ha confermato oggi che il 19 febbraio 2022 si terrà la Finale del Norsk Melodi Grand Prix (MGP) 2022, il loro format di selezione nazionale che determina la canzone e il concorrente norvegese per la 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022 che si svolgerà nel 2022 in Italia, in seguito alla vittoria dei Måneskin con “Zitti e buoni” nell’edizione precedente; sarà la terza edizione della manifestazione musicale a svolgersi in Italia, dopo le edizioni del 1965 e del 1991.

Il produttore esecutivo e direttore musicale del Norsk Melodi Grand Prix e il Capo di Delegazione della Norvegia all’Eurovision Song Contest, Stig Karlsen, ha annunciato al sito di news escNorge le date del Norsk Melodi Grand Prix 2022.

Come anticipato la Finale della selezione nazionale norvegese Norsk MGP 2022 si terrà sabato 19 febbraio 2022.  Inoltre, la selezione nazionale norvegese del 2022 sarà composta da un totale di 6 spettacoli televisivi (5 Semifinali e una grande Finalissima).

Ecco di seguito le date del Norsk MGP 2022:

  • 15/01/2022 – Norsk MGP 2022 Semi-finale 1
  • 22/01/2022 – Norsk MGP 2022 Semi-finale 2
  • 29/01/2022 – Norsk MGP 2022 Semi-finale 3
  • 05/02/2022 – Norsk MGP 2022 Semi-finale 4
  • 12/02/2022 – Norsk MGP 2022 Semi-finale 5 
  • 19/02/2022 – Norsk MGP 2022 Gran Finale

La sede in cui si terrà il Melodi Grand Prix 2022 non è ancora stata annunciata. Non è ancora noto se il pubblico ritornerà al concorso.

Le iscrizioni per presentazione delle canzoni e degli artisti che vorrebbero partecipare alla selezione nazionale della Norvegia, Norsk Melodi Grand Prix 2022, per la 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022 che si terrà in Italia, sono attualmente in corso, con scadenza per l’invio il 15 settembre 2021. Le regole principali per candidarsi e per inviare i brani sono le seguenti:

  • Le canzoni presentate devono avere almeno un compositore norvegese, poiché MGP vuole dare priorità e promuovere la musica norvegese.
  • Ogni produttore/cantautore può iscriversi con un massimo di tre canzoni.
  • Per partecipare all’Eurovision Song Contest 2022 i cantanti devono aver compiuto 16 anni entro aprile 2022.
  • Non c’è un limite di durata per le canzoni. Se un brano viene selezionato e la durata è superiore a 3 minuti, la canzone sarà tagliata fino a 3 minuti e tutte le canzoni non dovrebbero essere pubblicate commercialmente prima del 1º settembre 2021.
  • La scadenza per la presentazione è fissata al 15 agosto 2021 15 settembre 2021.

La scelta finale dei brani che competeranno al Norsk Melodi Grand Prix 2022 verrà fatta entro novembre 2021. La selezione invece sarà tra gennaio e febbraio 2022 con varie Semifinali ed una Finale.

Nell’ultima edizione il cantante e produttore discografico norvegese TIX ha rappresentato la Norvegia all’Eurovision Song Contest 2021 con il brano “Fallen Angel” (Ut av mørket), pubblicato il 15 gennaio 2021 su etichetta discografica Universal Music Norway. In occasione della Finale del Melodi Grand Prix il cantante ha pubblicato la versione in lingua inglese del brano, intitolata “Fallen Angel”, con il quale ha trionfato, ottenendo la possibilità di cantare per la Norvegia sul palco eurovisivo. Nel maggio successivo, dopo essersi qualificato dalla prima semifinale, Tix si è esibito nella finale eurovisiva, dove si è piazzato al 18º posto su 26 partecipanti con 75 punti totalizzati. Nel 2020, dopo aver vinto il Melodi Grand Prix 2020, la cantante norvegese Ulrikke Branstorp avrebbe dovuto rappresentare la Norvegia all’Eurovision Song Contest 2020 con il brano “Attention”, manifestazione successivamente annullata a causa della pandemia di COVID-19 del 2020 in Europa. In seguito, Ulrikke ha declinato l’offerta di NRK di partecipare alla finale del successivo Melodi Grand Prix, confermando tuttavia che si sarebbe esibita come interval act.

Il Paese ha partecipato all’ESC per la prima volta nel 1960. Da allora è stata assente solo due volte, nel 1970 (disaccordo sulla struttura di voto) e nel 2002 (relegata).

In un totale di quasi 59 partecipazioni (56 finali) ha vinto la manifestazione tre volte (nel 1985 con le Bobbysocks! e il suo brano “La det swinge”, nel 1995 con Secret Garden e il brano “Nocturne” e nel 2009 con Alexander Rybak e il suo brano “Fairytale”). In particolare la vittoria del 2009 di Alexander Rybak detiene il record del più alto punteggio di sempre (387 punti) e il maggior distacco dal secondo classificato, prima che nell’edizione del 2016 venne modificato il sistema di votazione.

Inoltre la Norvegia detiene anche il record negativo di ultimi posti (undici) e il maggior numero di ultimi posti a zero punti (quattro). Fino al 2012 deteneva anche il record di dodici punti ottenuti (sedici), ma la Svezia ha infranto questo primato ottenendo per 18 volte i dodici punti.

La canzone che rappresenta la Norvegia viene scelta ogni anno attraverso il Melodi Grand Prix (o MGP).

Avendo vinto la manifestazione nel 1985, 1995 e nel 2009 ha acquisito il diritto ad essere il paese ospite dell’edizioni Oslo 1996, Bergen 1986 e Oslo 2010.