ESC 2022 – Lettonia: LTV apre il 7 ottobre il termine per le candidature per il Supernova 2022

L’emittente pubblica lettone LTV ha confermato che giovedì 7 ottobre 2021, aprirà ufficialmente le iscrizioni per partecipare al ‘Supernova 2022’, la selezione nazionale che determinerà il candiato e la canzone della Lettonia alla 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022 che si svolgerà nel 2022 in Italia, in seguito alla vittoria dei Måneskin con “Zitti e buoni” nell’edizione precedente; sarà la terza edizione della manifestazione musicale a svolgersi in Italia, dopo le edizioni del 1965 e del 1991.

LTV inizie la ricerca del proprio rappresentante per l’Eurovision Song Contest 2022, il prossimo 7 ottobre 2021, con l’apertura delle iscrizioni al Supernova 2022 alle 11:00 CET.

Artisti e autori interessati potranno candidarsi fino a martedì 7 diciembre 2021 alle 13:00 CET. 

Il Regolamento della selezione nazionale è rimasto invariato rispetto a quello dell’edizione del 2019, ultima annata in cui il Supernova ha determinato il rappresentante lettone all’Eurovision Song Contest, e prevede: Abbasamento del limite di età per autori e interpreti a 16 anni all’1 diciembre 2021;  la giuria che valuterà i brani presentati sarà composta da rappresentatni delle principali emittenti radiofoniche lettoni. Durante questa fase di valutazione, solo i titoli delle canzoni saranno resi noti dai giurati prima di essere ascoltati. I candidati interessati saranno informati  via email della loro partecipazione a questa fase di preselezione; ci sarà una collaborazion con Universal Music; resta ferma l’eventuale partecipazione di autori stranieri, che potranno partecipare alla stesura di un massimo di un terzo del brano; e le canzoni inviate devono essere state registrate professionalmente. 

Sempre seguendo il modello del 2019, Supernova 2022 dovrebbe consistere in 2 Semifinali ed una Finale nazionale, con un numero complessiov compreso tra i 16 e i 24 partecipanti.

Le modalità precise di Supernova 2022 saranno specificate nel gennario 2022, con la pubblicazione di un regolamento più dettagliato. La Finale del Supernova 2022 si svolgerà nel febberaio 2022.

Dal 2015 LTV ha utilizzato “Supernova” come selezione per l’Eurovision Song Contest. Prima di questo marchio, il paese ha organizzato una serie di selezioni con diversi formati e nomi.

La Lettonia è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Rotterdam dalla cantante lettone Samanta Tīna e il suo brano “The Ride”, pubblicato il 13 marzo 2021. Rafał Brzozowski è stato selezionato internamente come rappresentante eurovisivo polacco a Rotterdam con “The Ride”. Nel maggio successivo, Samanta Tīna si è esibita nella Seconda Semi-Finale eurovisiva, piazzandosi all’ultimo posto su 17 partecipanti con 14 punti totalizzati e non qualificandosi per la Finale. Samanta Tīna avrebbe dovuto rappresentare la Lettonia all’Eurovision Song Contest 2020 con il brano “Still Breathing”, ma in seguito all’annullamento dell’evento a causa della pandemia di COVID-19 è stata riconfermata come rappresentante nazionale all’edizione del 2021.

Il paese ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 2000 (21 partecipazioni, 10 Finali). Nel giro di pochissimi anni è riuscita ad ottenere prima un terzo posto (nel suo debutto col brano “My Star” dei Brainstorm e poi nel 2002 con Marie N e il suo brano “I Wanna” il primo posto, dopo che era stata ripescata a causa dell’assenza del Portogallo.

La Lettonia ha riportato dopo 7 anni una canzone in Italiano nella finale dell’ESC. Nel 2007 e nel 2008 ha fatto parte dei gruppi vocali che hanno rappresentato il paese baltico anche un cantante italiano, il sardo Roberto Meloni, noto personaggio della televisione lettone. Tali occasioni sono state anche le ultime finali per il paese baltico. Infatti, dal 2009, la Lettonia non ha più centrato la finale; solo dal 2015 lo stato baltico ha adottato un nuovo metodo di selezione, Supernova, e si è qualificato nuovamente per la finale, occupando la 6ª posizione.