JESC 2021: Mario Acampa, Marta Viola e Giorgia Boni al commento su Rai Gulp

A commentare lo Junior Eurovision Song Contest 2021 per l’Italia ci saranno Mario Acampa, Marta Viola e Giorgia Boni, in onda in diretta su Rai Gulp a partire dalle 15.50 (e in streaming su RaiPlay) il prossimo 19 dicembre 2021.

Mario Acampa è un volto non certo nuovo per l’Eurovision Song Contest dedicato ai più piccoli: dal 2018, infatti, è il conduttore italiano dell’ESC e in fondo non stupisce vederlo all’opera anche il prossimo 19 dicembre, di certo per fare il tifo per Elisabetta Lizza, in gara con “Specchio (Mirror on the Wall)”. Un volto familiare anche per il pubblico kid e teen dei canali tematici Rai, dal momento che è conduttore e autore de La Banda dei FuoriClasse, in onda su Rai Gulp e realizzato in collaborazione col Ministero dell’Istruzione. Con Acampa ci sarà Marta Viola, che ha rappresentato l’Italia allo Junior Eurovision Song Contest 2019 classificandosi settima con la canzone “La voce della Terra” e Giorgia Boni, è un’attrice, cantante e influencer, nata a Torino il 26 novembre del 1999. Fin da bambina coltiva una grande passione per la recitazione e il canto. Un volto noto ai giovani telespettatori di Rai Gulp, grazie al personaggio interpretato (Bianca Lussi) in una delle serie di maggior successo del canale dedicato ai più piccoli (Maggie e Bianca fashion friends) e di una sitcom trasmessa la scorsa primavera. 

L’Italia sarà rappresentata a La Seine Musicale di Parigi da Elisabetta Lizza con il brano “Specchio (Mirror on the wall)”, che proprio nei giorni scorsi si è raccontata in una nostra intervista.

Il debutto dell’Italia allo Junior Eurovision Song Contest risale al 2014 quando fu rappresentata da Vincenzo Cantiello con il brano “Tu primo grande amore”. In quella occasione, il cantante campano – che in questi giorni è ricomparso nuovamente sugli schermi della TV italiana come uno dei partecipanti dell’attuale edizione di ‘’All Together Now’’, condotta da Michelle Hunziker su Canale 5 – regalò anche la prima ed unica vittoria all’Italia.

L’Italia vanta però nelle sue 6 precedenti partecipazioni anche un terzo posto, quello del 2016 con Fiamma Boccia e ‘’Cara Mamma (Dear Mom)’’, oltre a due settimi posti, un undicesimo posto ed un sedicesimo posto.

Saranno 19 le nazioni, per  altrettanti piccoli artisti che si sfideranno al fine di eleggere il successore di Valentina Tromel, che portò la Francia alla sua prima vittoria con “J’Imagine”. Ecco qui tutti i partecipanti e le canzoni:

  • Albania – Anna Gjebrea – Stand by you
  • Armenia – Maléna Fox – Qami Qami
  • Azerbaigian – Sona Azizova – One of those days
  • Bulgaria – Denis e Marti – Voice of Love
  • Francia – Enzo – Tic tac
  • Georgia – Nikoloz Kajaia – Let’s Count The Smiles
  • Germania – Pauline – Imagine Us
  • Irlanda – Maiú Levi Lawlor – Saor (Disappear)
  • Italia – Elisabetta Lizza – Specchio (Mirror on the wall)
  • Kazakistan – Alynur Hamzin & Beknur Žanibekuly – World of Fairytales
  • Malta – Ike & Kaya – My Home
  • Macedonia del Nord – Dajte Muzika – Green Forces
  • Paesi Bassi – Ayana – Mata sugu aō ne
  • Polonia – Sarah Egwu-James – Somebody
  • Portogallo – Simão Oliveira – O Rapaz
  • Russia – Tanya Mezhensteva – Mon Ami
  • Serbia – Jovana e Dunja – Children’s Eyes
  • Spagna – Levi Diaz – Reìr
  • Ucraina – Olena Usenko – Vazhil (Leverage)

Sarà possibile votare sulla piattaforma junioreurovision.tv a partire da venerdì 17 Dicembre, si potrà votare dai 3 ai 5 brani, incluso il brano della nostra rappresentante Elisabetta Lizza.  A decretare il vincitore sarà poi comunque sempre il mix fra giurie nazionali e televoto, come da tradizione eurovisiva.

Dalla pagina Facebook ufficiale dell’Antoniano di Bologna, viene ricordato l’appuntamento di oggi pomeriggio con la seconda puntata dello Zecchino d’Oro.

RAI E ANTONIANO INSIEME PER IL JUNIOR EUROVISION! Anche nel 2021 Rai ha affidato all’Antoniano la ricerca dell’interprete e la produzione del brano che rappresenterà l’Italia al Junior Eurovision Song Contest! Elisabetta Lizza, 12 anni, di Adro in provincia di Brescia, porterà la bandiera italiana al #jesc2021 con la canzone “Specchio (Mirror On The Wall)”. E oggi ritroveremo Elisabetta in diretta dalle 17:05 su Rai 1, nella seconda puntata di #Zecchino64 con la sua canzone, un brano sul difficile rapporto tra i ragazzi e la propria immagine. Intanto correte a guardate il videoclip, prodotto da Rai Gulp in collaborazione Antoniano è già su RaiPlay e sul canale YouTube del #Jesc2021. L’appuntamento del 19 dicembre a Parigi si potrà seguire in diretta dalle ore 15.50 su Rai Gulp e RaiPlay.

Dunque, per chi interessato, l’appuntamento è alle 17:05 di oggi, su Rai 1.

Va detto che proprio l’ESC Junior ha testato per prima, lo scorso anno, la formula piu restrittiva dell’organizzazzione dell’evento, con i live-on-tape per i partecipanti e un pubblico virtuale: eravamo di nuovo in una recrudescenza del virus, e senza ancora il supporto dei vaccini, per cui la versione teen dell’ESC – aperto ai giovani cantanti dai 9 ai 14 anni – ha sperimentato la possibilità di andare in onda con una versione competitiva nonostante il Covid. Ricordiamo, infatti che l’ESC 2020, in pieno Lockdown, fu sostituito da una edizione celebrativa, non competitiva, denominata Europe – Shine a light.