ESC 2022: Il baule speciale con le chiavi della città di Rotterdam è atterrato a Torino

Domani, martedì 25 gennaio 2022 a Torino avverrà il primo e tanto atteso passo ufficiale verso la 66ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2022, che si svolgerà il 10, 12 e il 14 maggio 2022 presso il PalaOlimpico di Torino, in Italia.

Domani oltre a scoprire quali paesi prenderanno parte a ciascuna delle due Semifinali della manifestazione, ci sarà una vera e propria Cerimonia di passaggio di testimone (The Host City Insignia Exchange) tra il sindaco di Rotterdam, Ahmed Aboutaleb ed il sindaco di Torino, Stefano Lo Russo.

La Cerimonia si svolgerà a Palazzo Madama in piazza Castello a Torino alle ore 12:00 CET e sarà trasmessa in streaming su www.raiplay.it e su YouTube.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ogni città ospitante aggiunge le chiavi della città o un altro simbolo rappresentativo ad una sorta di grande porta chiavi, che dal 2007 raccoglie le chiavi di tutte le città ospitanti e che viene messo poi in mostra al pubblico per il resto dell’anno. Fatto particolare di quest’anno, è la flight case creata dal team di Rotterdam. Il flight case in questione è arrivato sano e salvo oggi a Torino.

Gli studenti del programma di Arte e Mestieri di Rotterdam hanno creato, attraverso un contest di design, la chiave della città di Rotterdam. Per evitare che si danneggiasse, hanno creato, in linea con il l’approccio ambientalista e di riciclo che abbiamo conosciuto della città, uno speciale flight case con cuscini creati con materiali riciclati provenienti dagli addobbi utilizzati per adornare la città in occasione dell’Eurovision 2021.

Da Palazzo Madama e Casaforte degli Acaja a Torino si deciderà, tramite un’estrazione a sorte (Allocation Draw), la composizione del cartellone delle prime due serate che vedranno 36 Paesi competere in due semifinali. Ad essi si aggiungeranno anche i cosiddetti Big Five: Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito, il cui accesso alla finale è diretto.

La cerimonia sarà condotta da Carolina Di Domenico e Mario Acampa e sarà possibile seguirla anche in streaming su www.raiplay.it.

openuptoRotterdam.eu