JESC 2022: Ida Wargskog quarta finalista dello „Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022”

Si è concluso da poco la terza puntata della selezione nazionale della Polonia, ‘Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022’ (A Chance for Success), con cui selezionerà il concorrente polacco alla 20ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest, in programma l’11 dicembre 2022 al Karen Demirchyan Sports and Concerts Complex (Կարեն Դեմիրճյանի անվան մարզահամերգային համալիր) di Yerevan in Armenia.

Lo show è stato condotto da Aleksander Sikora, mentre la giuria è stata composta da Ida Nowakowska Herndon – conduttrice, insieme ad Aleksander Sikora e Roksana Węgiel, lo Junior Eurovision Song Contest 2019 e nel 2020 insieme a Rafał Brzozowski e a Małgorzata Tomaszewska, diventando la prima persona a condurre per due volte consecutive l’evento. Nel 2021 ha presentato i voti della giuria polacca all’Eurovision Song Contest; Ala Tracz – rappresentante della Polonia allo Junior Eurovision Song Contest 2020; Michał Wiśniewski – rappresentante della Polonia all’Eurovision Song Contest nel 2003, assieme a Ich Troje e nel 2006, assieme a Real McCoy) e Marek Sierocki – noto giornalista polacco di musica,  conduttore televisivo polacco e pluriennale direttore artistico dei festival di Sopot e di Opole.

La giuria di esperti ha selezionato Ida Wargskog come quarta finalista della selezione nazionale della Polonia, ‘Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022’ (A Chance for Success), con cui selezionerà il concorrente polacco alla 20ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest a Yerevan 2022.

Ecco di seguito i sette concorrenti che si sono sfidati nella Terza puntata dello Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022, che si sono esibiti in una dei più grandi successi dell’Eurovision Song Contest (wielkie hity Eurowizji):

  1. Kinga Kipigroch – „Euphoria” (Loreen, Svezia 2012) 
  2. Julia Kowalska – „Arcade” (Duncan Laurence, Paesi Bassi 2019)
  3. Ida Wargskog – „If I were sorry” (Frans, Svezia 2016) – Finalista
  4. Beniamin Nawrocki – „Fairytale” (Alexander Rybak, Norvegia 2009)
  5. Aleksander Szwarnowiecki – „Waterloo” (ABBA, Svezia 1974)
  6. Antonina Kraszewska – „Save your kisses for me” (Brotherhood of Man, Regno Unito 1976)
  7. Alicja Smyk – „Light me up” (Gromee ft. Lukas Meijer, Polonia 2018)

I vincitori de ogni Semi-Finale procederà alla Finale del 25 Septembre 2022. I 4 finalisti si esibiranno con 2 canzoni – un cover (possibilmente quello della Semi-Finale) e la canzone per lo Junior Eurovision. Il Televoto verrà usato nella Finale, mentre la giuria sarà composta da Viki Gabor, Rafał Brzozowski i Marek Sierocki. I cantanti che si sono qualificati per la finale sono: Natalia Smore, Laura Baczkiewicz ed Alexander Maląg ed Ida Wargskog.

La Polonia ha partecipato 8 volte sin dal suo debutto nel 2003. TVP, rete televisiva polacca, ha curato tutte le partecipazioni al Junior Eurovision Song Contest. Si ritira nel 2005 per problemi finanziari, ma tornerà 12 anni dopo nell’edizione 2016. Nel 2018 grazie a Roksana Węgiel ottiene la sua prima vittoria con il brano “Anyone I Want To Be”, e successivamente viene annunciato che il paese ospiterà l’evento nel 2019, nella Gliwice Arena. Il 24 novembre 2019 la Polonia vince per la seconda volta, con “Superhero” di Viki Gabor, diventando la prima nazione ad aggiudicarsi la manifestazione per due anni consecutivi, nonché la prima a vincere in casa.

• Polonia allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2003: Katarzyna ‘Kasia’ Żurawik – “Coś mnie nosi”, 16° – 3 punti
  • 2004: KWADro (Dominika Rydz, Weronika Bochat, Anna Klamczyńska e Kamila Piątkowska) – “Łap życie” (Don’t forget), 17° – 3 punti
  • 2016: Olivia Wieczorek – “Nie zapomnij”, 11° – 60 punti
  • 2017: Alicja Rega – “Mój dom”, 8° – 138 punti
  • 2018: Roksana Węgiel – “Anyone I Want To Be”, 1° – 215 punti
  • 2019: Viki Gabor – “Superhero”, 1° – 278 punti
  • 2020: Alicja “Ala” Tracz – “I will be standing”, 9° – 90 punti
  • 2021: Sara Egwu-James – „Somebody”, 2° – 218 punti