JESC 2022: Presentato il logo e il tema grafico dello Junior Eurovision Song Contest 2022

L’emittente pubblica armena AMPTV ha presentato il tema grafico e lo slogan che accompagnerà la 20ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest, in programma l’11 dicembre 2022 al Karen Demirchyan Sports and Concerts Complex (Կարեն Դեմիրճյանի անվան մարզահամերգային համալիր) di Yerevan in Armenia.

Quest’anno, lo Junior Eurovision Song Contest ritorna per il suo 20° giro intorno al sole, in un vortice senza fine che porta gioia e divertimento ai giovani.

Per simboleggiare tutto questo, gli organizzatori hanno scelto un giocattolo riconosciuto a livello internazionale da inserire nel marchio del Contest: la trottola.

Lo slogan di questa edizione è ‘Spin The Magic’ (Պտտի՛ր հրաշքը), mentre il logo rappresenta un trottola di legno circondata da tre fili con i colori della bandiera armena.

Martin Österdahl, supervisore esecutivo dello Junior Eurovision Song Contest, è entusiasta del ritorno dello show: “Siamo lieti di accogliere quest’anno a Yerevan giovani artisti di talento provenienti da 16 paesi per il 20° Junior Eurovision Song Contest. È emozionante tornare nella capitale armena per la prima volta in oltre un decennio per “Spin The Magic” in questo anniversario speciale e dare il benvenuto al Regno Unito per la competizione, il nostro paese ospitante per l’ESC 2023. I nostri colleghi di AMPTV hanno messo tanta energia, passione e creatività e non vediamo l’ora di assistere a uno show spettacolare a dicembre.”

Hovhannes Movsisyan, CEO dell’emittente pubblica armena AMRTV/AMPTV, ha spiegato che l’ideazione del logo è stata sviluppata per rappresentare un punto d’incontro tra la vecchia e la nuova Armenia: ‘Per noi era molto importante per noi scegliere un simbolo che riflettesse la magia della competizione e il 20° anniversario dello Junior Eurovision che unisse tutti i bambini partecipanti… Sono convinto che tutti abbiano un bel ricordo di questo giocattolo. Mentre sviluppavamo l’idea, ci siamo resi conto che molti paesi hanno delle trottole, ognuna delle quali è unica. Questo riflette perfettamente i valori dello Junior Eurovision: tutti sono uniti intorno all’idea di magia, musica e gioia e allo stesso tempo presentano una canzone e una performance diversa.’

Sebbene sia conosciuta in tutto il mondo, questa particolare varietà di trottola è unica nella cultura armena; presenta motivi tradizionali che appaiono sull’architettura storica, sui tappeti e sui costumi della città ospitante di Yerevan. A questi giocattoli di legno della vecchia scuola è stato dato un tocco di luci neon per riflettere l’Armenia moderna.

I design dell’artwork di accompagnamento che sarà presente in tutto lo spettacolo e sulle piattaforme digitali del Contest, con una trottola prodotta con i colori delle bandiere dei 16 paesi partecipanti.

La 20ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest si svolgerà presso il Karen Demirchyan Sports and Concerts Complex, a Yerevan, in Armenia, domenica 11 dicembre 2022 alle 16:00 CET. E saranno 16 i Paesi che parteciperanno a Yerevan 2022.

Lo Junior Eurovision Song Contest è stato uno dei preferiti dalle famiglie sin dalla prima apparizione sui nostri schermi nel 2003; quell’anno il croato Dino Jelusić vinse lo JESC di Copenaghen con la canzone “Ti Si Moja Prva Ljubav” (You Are My First Love). Dino è ora un membro del gruppo rock britannico Whitesnake.

Un totale di 40 nazioni diverse hanno partecipato nel corso degli anni, con la Georgia che ha bisogno della più grande bacheca dei trofei che ha vinto in 3 occasioni. Armenia, Bielorussia, Malta, Polonia e Russia hanno ottenuto due vittorie ciascuna.