ESC 2023 – Romania: TVR ha ricevuto 85 canzoni per il Selecţia Naţională Eurovision România 2023

L’emittente pubblica rumena TVR ha annunciato qualche minuto fa che ha ricevuto un totale di 85 canzoni provenienti da artisti della Romania e dall’estero, per partecipare alla selezione nazionale, Selecţia Naţională Eurovision Song Contest 2023 (SNESC 2023), che selezione della canzone e il concorrente rumeno alla 67ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2023 che si svolgerà il 9, l’11 e il 13 maggio 2023 presso la Liverpool Arena di Liverpool, nel Regno Unito, dopo che l’Ucraina, vincitrice dell’edizione precedente in seguito alla vittoria della Kalush Orchestra con “Stefania”, è stata dichiarata non in grado di ospitare il concorso a causa dell’invasione russa del territorio ucraino.

I 85 brani pervenuti è leggermente in calo rispetto allo scorso anno, dove sono state ricevute 94 canzoni.

Adesso la giuria di esperti composta da 7 membri ascolterà i brani, tra il 14 e il 16 dicembre 2022. La giuria voterà dando un voto da 1 a 10 a ciascun brano, senza conoscere l’autore per essere imparziali ma conoscerà solo il titolo e l’artista. Le 12 proposte che avranno ottenuto il numero maggiore di punti parteciperanno alla Finale del Selecţia Naţională Eurovision Song Contest 2023 (SNESC 2023).

L’elenco definitivo dei 12 artisti finalisti che prenderanno parte al Selecţia Naţională Eurovision Song Contest 2023 (SNESC 2023) verrà pubblicato su www.tvr.rohttp://eurovision.tvr.ro il 19 dicembre 2022, dopo la fase degli eventuali ricorsi.

La giuria è composta da 7 membri:

  • Sebastien Ferenţ (Direttore musicale dei festival Untold e Neversea)
  • Laura Coroianu (Co-fondatrice di Emagic, uno dei primi e più grandi organizzatori di concerti ed eventi musicali in Romania)
  • Bogdan Stratula (uno dei direttori di programmi radiofonici e televisivi più esperti (direttore musicale / direttore del programma presso ProFm, Radio ZU, Virgin Radio, MediaPro Music, Antena 1, Antena Group))
  • John Varbiu (Fondatore e Booking & Artist Hospitality Manager del Summer Well Festival)
  • Alin Vaida (Fondatore e direttore musicale del Jazz in the Park Festival)
  • Mihai Predescu (Capo della delegazione rumena per l’Eurovision Song Contest 2023)
  • Ancora da annunciare (Il capo progetto), e che sarà scelto in seguito al bando pubblico rivolto a professionisti interni ed esterni da TVR. Data del termine ultimo per la presentazione della domanda di partecipazione è fino al 5 dicembre 2022, alle ore 12:00.

I 12 brani finalisti si sfideranno nella serata Finale del Selecţia Naţională Eurovision Song Contest 2023 (SNESC 2023) si svolgerà l’11 febbraio 2023. Il vincitore del SNESC 2023 sarà deciso esclusivamente dal voto del pubblico tramite sms e voto online e rappresenterà la Romania a Liverpool.

TVR ha anche annunciato in precedenza che l’edizione 2023 della loro selezione nazionale avrà un formato diverso rispetto agli anni precedenti, dopo alcune polemiche nell’edizione 2022.

La Romania è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Torino dal cantante e ballerino rumeno WRS, pseudonimo di Andrei Ionuț Ursu con il brano “Llámame” (Call me), pubblicato il 10 febbraio 2022 come sesto estratto dal primo EP ‘Mandala’. WRS è stato annunciato fra gli artisti partecipanti a Selecția Națională 2022, il programma di selezione del rappresentante rumeno all’annuale Eurovision Song Contest, dove ha presentato l’inedito “Llámame” ed è risultato il vincitore dell’evento, diventando di diritto il rappresentante rumeno a Torino. Nel maggio successivo, dopo essersi qualificato dalla Seconda Semi-Finale, WRS si è esibito nella Finale eurovisiva, dove si è piazzato al 18º posto con 65 punti totalizzati.

La Romania ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1994 (22 partecipazioni – 19 finali), dopo aver fallito la qualificazione nel 1993 arrivando ultima, nel 1996 non riesce a superare la preselezione, arrivando ancora ultima. Come miglior risultato è arrivata due volte terza: nel 2005 con “Let Me Try” di Luminița Anghel & Sistem che ottenne il primo posto nella Semi-Finale; nel 2010 con “Playing with Fire” di Paula Seling & Ovi, arrivata quarta nella Seconda Semi-Finale del concorso. Con l’introduzione delle semifinali nel 2004, ha mancato la finale nel 2018, 2019 e 2021.