ESC 2023 – Repubblica Ceca: Il 30 gennaio si terrà in diretta TV l’ESCZ 2023

L’emittente pubblica della Repubblica Ceca ČT ha annunciato che il 30 gennaio 2023 trasmetterà in diretta per la prima volta dal 2008 la selezione nazionale, ESCZ 2023, che verrà utilizzato per selezionare la canzone e il concorrente ceco per la 67ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2023 che si svolgerà il 9, l’11 e il 13 maggio 2023 presso la Liverpool Arena di Liverpool, nel Regno Unito, per conto dell’emittente pubblica vincitrice dell’edizione 2022 dell’Eurovision Song Contest svoltasi a Torino, l’ucraina UA:PBC, dopo che è stata dichiarata non in grado di ospitare il concorso a causa dell’invasione russa del territorio ucraino in atto che impossibilita a procedere con l’organizzazione.

La selezione nazionale ESCCZ 2023, che precendetemente è stata sempre trasmessa online sul canale di ESCZ o sul canale ufficiale dell’Eurovision Song Contest, quest’anno sarà trasmessa in diretta televisiva il 30 gennaio 2023 presso gli studi di Česká televize di Praga, nella quale tre cantanti selezionati tra le 170 proposte giunte all’emittente pubblica si sfideranno, in cui il vincitore rappresenterà la Repubblica Ceca a Liverpool all’Eurovision Song Contest 2023, sarà deciso da una combinazione di una giuria di esperti, il voto dei fan internazionali e il voto del pubblico ceco.

Ahmad Halloun, Assistant Head of Press per la Repubblica Ceca, ha commentato: “Sarà uno show di alta qualità, ancora una volta ci focalizzeremo sul mostrare il meglio dei talenti della Repubblica Ceca a livello internazionale, e non c’è modo migliore di organizzare ciò se non tramite selezione nazionale, quindi lo show sarà a misura di pubblico ceco ed internazionale, qualcosa che tutti quanti potranno apprezzare”.

Kryštof Šámal, capo delegazione per la Repubblica Ceca, ha aggiunto: “Sono molto orgoglioso di come il format ESCZ sia cresciuto e maturato anche nella scena musicale della Repubblica Ceca, la piattaforma ESCZ sta diventando estremamente interessante e attraente. Sono lieto di annunciare che abbiamo ricevuto una risposta travolgente dall’industria musicale ceca. Sono lieto di annunciare che abbiamo ricevuto una risposta travolgente dall’industria musicale ceca. Sono state presentate più di 170 canzoni, per lo più di compositori cechi, e tutte con cantanti cechi. Scegliere solo una manciata di canzoni sta diventando sempre più difficile e speriamo di finalizzare i nomi dei finalisti nei prossimi giorni. Maggiori dettagli sullo spettacolo saranno rivelati nelle prossime settimane.”

La Repubblica Ceca è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Torino dal gruppo musicale ceco-norvegese, We Are Domi, precedentemente noti come Domi, e il suo brano “Lights Off”, pubblicato il 3 dicembre 2021. il gruppo è stato confermato come uno dei sette partecipanti ad Eurovision Song CZ, il processo di selezione del rappresentante ceco all’Eurovision Song Contest 2022, con “Lights Off”.Durante l’evento, sono risultati i preferiti della giuria e del voto online internazionale, ottenendo abbastanza punti per vincere la competizione e diventando ufficialmente i rappresentanti eurovisivi cechi. Nel maggio successivo, dopo essersi qualificati dalla Seconda Semi-Finale, i We Are Domi si sono esibiti nella Finale eurovisiva, dove si sono piazzati al 22º posto con 38 punti totalizzati.

Il paese ha partecipato per la prima volta all’Eurovision Song Contest nel 2007 (10 partecipazioni, 4 finali) con il brano “Malá dáma” (Little Lady) dei Kabát. Nel 2007 e 2008 l’emittente pubblica ceca, ČT ha organizzato una finale nazionale, mentre nel 2009 ha optato per la scelta interna. Nelle prime tre edizioni si è sempre fermata in semifinale con pessimi risultati (un solo punto nel 2007, nove nel 2008, nul points nel 2009), tanto che nell’estate 2009 ha deciso di ritirarsi per “scarso interesse” del pubblico. Tuttavia, la ČT ha preso parte ad altri due eventi organizzati dall’Unione Europea di Radiodiffusione (EBU-UER): l’Eurovision Young Musicians (EMCY) e all’Eurovision Young Dancers (EYD), che inoltre ha ospitato l’edizione 2015. È tornata in gara nel 2015, con una scelta interna, fermandosi di nuovo in semifinale, 13° con 33 punti.

Nel 2016 per la prima volta nella storia dell’Eurovision la Repubblica Ceca riesce a qualificarsi alla finale, grazie alla cantante Gabriela Gunčíková con la canzone “I Stand”, piazzandosi tuttavia al 25º posto.

Dopo un’altra finale mancata nel 2017, è il 2018 ad essere considerato l’anno più importante per la Repubblica nella storia del contest. Mikolas Josef, con il brano “Lie To Me”, dopo aver superato la prima semifinale, si piazza al 6º posto totalizzando 281 punti, il miglior risultato ottenuto ad oggi in assoluto.

Nel 2019 il paese riceve un altro ottimo risultato grazie ai Lake Malawi e alla loro “Friend of a friend”; il gruppo si qualifica al secondo posto nella prima semifinale, totalizzando 242 punti, mentre nella serata finale raggiunge l’11º posto, con 157 punti in tutto, di cui 48 parte dei famosi 12 points (i primi in assoluto conferiti alla Repubblica Ceca).