Sanremo 2013: Svelata la scenografia del Festival

Francesca MontinaroMeno tredici al Festival numero 63. Il countdown prosegue, mentre in città cominciano ad arrivare i cantanti per le prove all’Ariston.

Ieri ha fatto capolino anche Chiara Galiazzo, fresca vincitrice di «X Factor», che ha voluto gridare su Twitter tutta la sua felicità per essere arrivata al top degli eventi musicali, l’obiettivo di tanti giovani che sognano il successo. 

Nel giornale in edicola oggi ‘La Stampa’ svela la scenografia del Festival 2013, firmata da Francesca Montinaro.

È la prima volta che una donna viene posta a capo del progetto «visual» del grande carrozzone della canzonetta, scalzando un maestro del settore come Gaetano Castelli, con una ventina di edizioni alle spalle oltre a tutti gli altri spettacoli televisivi di cui si è occupato.

La Montinaro è una fedelissima della squadra di Fabio Fazio, per il quale ha disegnato gli studi di «Che tempo che fa», «Vieni via con me» e «Quello che (non) ho».

Per il Festival ha puntato sull’essenzialità, con ledwall apribili e l’orchestra piazzata su due piani di balconi mascherati con tulle. Più altre soluzioni tecniche da scoprire sera per sera. Il tutto con una sapiente miscelazione delle luci.