Italia: Marco Mengoni è ancora una volta il vincitore nella categoria Best Italian Act agli MTV EMA!

MTV EMA 2013Un altro importante traguardo per Marco Mengoni che si è aggiudicato ancora una volta il titolo di “Best Italian Act” agli MTV EMA Music Awards 2013, ed ora concorrerà per i titoli di “Best European Act” e “Best Worldwide Act”.

Da oggi fino al 31 Ottobre alle 23:59 è possibile votarlo nella categoria “Europe South Worldwide Nominee” a questo link: http://it.mtvema.com/vota#cat=europe-south, per farlo accedere all’ultima fase del “Worldwide Act”. Il vincitore sarà dichiarato in diretta dallo Ziggo Dome di Amsterdam durante lo show che si terrà domenica 10 Novembre alle ore 21.

Marco-Mengoni-MalmoEcco la dichiarazione di Marco quando ha saputo della vittoria: “Il 2013 è un anno davvero speciale per me. Ho presentato un progetto tutto nuovo che speravo potesse essere apprezzato, ma mai avrei neanche sperato di ottenere un’attenzione e un seguito così importanti. Ringrazio MTV per questo nuovo riconoscimento, il suo pubblico, e tutti coloro che, come sempre, mi hanno permesso di arrivare fin qui. Sopra a tutti il mio Esercito! Rappresenterò l’Italia in una manifestazione di livello internazionale e questo mi riempie di orgoglio. Ragazzi, come diciamo sempre, sentite il sound perchè…il meglio deve ancora venire!”

Il vincitore di Sanremo 2013 e rappresentante italiano all’Eurovision Song Contest ha vinto il premio italiano agli MTV European Awards battendo Emma, Max Pezzali, Fedez e Salmo.  Per lui è la seconda vittoria dopo quella del 2010, che coincise anche col trionfo europeo, come successe l’anno dopo a Lena, vincitore anche quest’anno in Germania. Fra i nomi eurovisivi,  vittoria anche per gli Auryn, la boyband seconda a Destino Eurovisión 2011 (la selezione eurovisiva nazionale spagnola) e che più di uno vorrebbe sul palco di Copenaghen (del resto incidono per l’etichetta che da anni sponsorizza la partecipazione iberica). Non ce l’hanno invece fatta in Grecia Sakis Rouvas e il cipriota Mihalis Hatziyanni, battuti da Demy.  Fra  i vincitori “regionali”, le vittorie per Celeste Buckingham e Filipe Pinto oltrechè per gli Shaka Ponk e Bastian Baker.  Si seguito, tutti i vincitori europei, qui invece la lista completa

Best Adria Act: Frenkie
Best Belgian Act: Stromae
Best Czech and Slovak Act: Celeste Buckingham
Best Danish Act: Jimilian
Best Dutch Act: Kensington
Best Finnish Act: Isac Elliot
Best French Act: Shaka Ponk
Best German Act: Lena
Best Greek Act: Demy
Best Hungarian Act: Ivan and the Parazol
Best Italian Act: Marco Mengoni 
Best Norwegian Act: Admiral P
Best Polish Act: Bednarek
Best Portuguese Act: Filipe Pinto
Best Romanian Act: Smiley
Best Russian Act: Zemfira
Best Spanish Act: Auryn
Best Swedish Act: Avicii
Best Swiss Act: Bastian Baker
Best U.K. & Ireland Act: One Direction

Fra i premi extraeuropei spicca il successo di Miley Cyrus negli Stati Uniti, di Justin Bieber in Canada e di Lorde in Nuova Zelanda, seriamente candidata a bagnare il naso agli americani nel premio Mondiale. A proposito di questo, va detto che adesso scatta la seconda votazione: fino al 31 ottobre, sul sito di MTV si potrà votare per scegliere i candidati che saranno divisi per macroregioni. L’Europa avrà 4 posti: Nord, Sud, Centro, Est. Gli altri posti andranno ad America Latina, Africa-India-Medio Oriente, Giappone e Corea, Nord America, Sud-Est Asia-Cina-Hong Kong-Taiwan.