Italia: 3 Giugno a Roma i “Music Awards 2014”

Music Awards 2014

Mercoledì 3 giugno si terrà a Roma, per il secondo anno consecutivo presso ‘Il Centrale Live’ – Foro Italico di Roma, la Cerimonia di premiazione dei ‘Music Awards 2014’, uno degli eventi più importanti di musica che premia e ospita sul palco le grandi stelle della musica italiana e internazionale.

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha appassionato più di 6 milioni di telespettatori con oltre il 25% di share e un record di ascolti, il 3 Giugno tornano i ‘Music Awards 2014‘, quest’anno senza  sponsor Wind.  

La manifestazione (fino all’anno scorso intitolata Wind Music Awards),  realizzata da F&P Group con Ballandi Multimedia e con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico AFI, FIMI e PMI, sarà trasmessa in diretta da Rai 1 e Radio2 (come lo scorso anno, quando ancora si chiamavano ‘Wind Music Awards’) a partire dalle ore 20.30 e sarà condotta da Carlo Conti e Vanessa Incontrada  (terza volta consecutiva per i due).

Music-Awards-2014

Per Carlo Conti saranno ulteriori prove generali in vista del praticamente ufficiale Sanremo 2015. Come annunciato tempo fa dal direttore di Rai Uno, Giancarlo Leone, sarà infatti il conduttore toscano a prendere le redini del prossimo Festival.

Giunta all’ottava edizione, la manifestazione premierà le più grandi stelle della musica italiana e vedrà alternarsi sul palco artisti italiani e ospiti internazionali per una serata ricca di sorprese. 

usicawards2014

Ecco i primi nomi degli artisti premiati (in rigoroso ordine alfabetico): Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Arisa, Mario Biondi, Luca Carboni, Gigi D’Alessio, Pino Daniele, Elisa, Emis Killa, Emma, Fedez, Giorgia, Fiorella Mannoia, Marco Mengoni, Modà, Moreno, Ligabue, Laura Pausini, Gué Pequeno e Max Pezzali.

Durante i Music Awards 2014 verranno premiati gli artisti italiani che, tra Maggio 2013 e Maggio 2014, hanno raggiunto con i loro album i traguardi “oro”, “platino” e “multi platino” e con i loro singoli i traguardi “platino” e “multi platino” (certificazioni FIMI/GFK Retail and Technology Italia). Nel corso della serata verranno consegnati anche altri riconoscimenti.

Lorde

É stata confermata la presenza della cantante, recentemente vincitrice di due Grammy Awards (‘Record of the Year’ e ‘Best Pop Solo Performance’), Brit Awards come International Female Solo artist ed è stata inserita dal Time nella lista dei 16 teenager più influenti degli Stati Uniti e Billboard Awards. La giovanissima cantante neozelandese, Lorde, sarà uno degli ospiti internazionali che interverranno sul palco dei Music Awards 2014. Lorde diviene famosa in tutto il mondo grazie al singolo di debutto “Royals“, che raggiunge la vetta delle più importanti classifiche mondiali, tra le quali la Billboard Hot 100 e UK Singles Chart, singolo che vende globalmente quasi 7 milioni di copie (in Italia il singolo di debutto è diventato di platino). Lorde unisce nella sua musica generi elettronici e indie, dando vita ad un pop all’avanguardia, influenzato anche dal chillwave.

Inoltre sono stati annunciati i dieci artisti che, grazie al concorso di talenti online denominato ‘Music Awards – Next Generation 2.0‘, proveranno ad entrare nella terzina che accederà alla serata del 3 Giugno e che potrà puntare a vincere il titolo 2014. I giovani cantanti e gruppi emergenti che potranno essere votati da oggi fino al 28 Maggio sul sito www.musicawardscontest.it sono: Alessandro Casillo – “L’amore secondo Sara“, Greta – “L’amore non è fidarsi“, I Moderni – “Un giorno qualunque“, Loren – “In una lacrima“, Paletti – “La gente siamo io e te“, Paolo Simoni – “Che stress“, Parix – “Soffrire con stile“, Raige – “Fuori dal paraiso“, Ylenia Lucisano – “Piccolo universoe The Niro.

In attesa di conoscere gli altri artisti premiati, gli ospiti che si esibiranno sul palco e i nomi di coloro che il 3 giugno riceveranno altri premi assegnati dalle associazioni discografiche, vi ricordiamo che i Music Awards è una manifestazione musicale nata nel 2007, fino al 2013 chiamata ‘Wind Music Awards’ (perché organizzata da Wind in collaborazione con le associazioni discografiche AFI, FIMI e PMI), pensata per omaggiare e premiare i cantanti che hanno venduto tanto (artisti che hanno raggiunto il disco d’oro, platino e multiplatino) nell’ultimo anno. Durante la cerimonia star della musica italiana e internazionale si alternano sul palco per ritirare i premi e proporre le loro hit. 

I Music Awards si sono tenuti a Roma (2007 Auditorium Conciliazione, 2008 Valle Giulia, 2013 Foro Italico) e a Verona (2009-2012). I WMA sono stati trasmessi dal 2007 al 2011 su Italia 1. Dal 2012 ad oggi (2013) i premi sono proposti in una serata evento da Rai 1. 

Il sito ufficiale dell’edizione 2014: www.musicawardscontest.it

Aggiornamenti: Alcune novità: premio speciale a Laura Pausini per il suo primo show televisivo. Premio speciale anche per i dischi storici che hanno segnato la storia della musica italiana: Nero a metà (1980) di Pino Daniele. Premio speciale anche per Morricone. Premio per il disco del Big di Sanremo 2014 che ha venduto più. C’è un contest per giovani (non è un talent): il primo tra i dieci in gara si esibirà a Roma. Infine il premio per il disco più venduto in Italia. Ci saranno alcuni invitati al Foro Italico: Giovanni Veronesi e George Ezra, rivelazione e interprete del brano “Budapest”.