JESC 2014: Cipro ritorna alla manifestazione

cybc_logo

Anche il Cipro ha deciso di ritornare allo Junior Eurovision Song Contest, dopo l’annuncio del ritorno della Grecia alla manifestazione nei giorni scorsi.

Come riporta il sito ufficiale della manifestazione, junioreurovision.tv, l’emittente pubblica cipriota, CyBC, che ha organizzato l’edizione 2008 a Limassol, ha confermato oggi la loro partecipazione a Malta, inviando la documentazione necessaria all’EBU-UER a Ginevra.

Vadislav Yakovlev, Supervisore Esecutivo della manifestazione, ha accolto il ritorno del Cipro con le seguenti dichiarazioni, sottolineando il legame del Paese con lo Junior ESC: “Cipro e la CyBC, fanno parte della storia dello Junior ESC, dopo aver preso parte alla prima edizione e poi ospitandolo nel 2008. Sono molto contento di vedere CyBC prendere di nuovo parte, e non credo che saranno delusi dallo spettacolo che Malta sta organizzando”. 

Il Cipro ha partecipato per la prima volta nel 2003 ed è stato assente in nell’edizione 2005 e dal 2009 fino ad oggi).

Il numero dei paesi partecipanti sale quindi a 10, oltre al paese ospitante Malta: Armenia, Bielorussia, Georgia, Paesi Bassi, Russia, Svezia, Ucraina e la Grecia (dopo 5 anni di assenza).

Lo Junior Eurovision Song Contest 2014 sarà la dodicesima edizione dell’evento canoro per bambini e ragazzi dai 10 ai 15 anni di tutta Europa. Si terrà a Malta, stato vincitore dell’edizione precedente, che ospiterà per la prima volta un evento legato all’Eurovisione.