ESC 2015: Approvato il budget di 8,89 milioni di euro per il prossimo Eurovision

Vienna 2015

Il Comune di Vienna ha approvato un bilancio 8,89 milioni di Euro per l’Eurovision Song Contest 2015 che si terrà terrà in Austria presso il Wiener Stadthalle di Vienna il 19, 21 e 23 Maggio del prossimo anno.

Il governo austriaco ha approvato il budget richiesto per la 60ª edizione del concorso nella prima seduta dopo la pausa estiva. Gli 8,89 milioni di Euro stanziati dalla Città di Vienna, sarà utilizzati per pagare per i lavori di adattamento e l’utilizzazione della Wiener Stadthalle secondo i requisiti richiesti dall’European Broadcasting Union.

Dopo l’esubero di bilancio verificatosi l’anno scorso a Copenaghen (10 milioni di Euro), Alexander Wrabetz, Direttore Generale dell’ÖRF, ha affermato che il quest’anno non si rischierà di superare il budget richiesto.

Il costo per ospitare il concorso negli ultimi anni è stato sempre significativamente più alto. Ecco di seguito i costi negli ultimi anni:

  • 2007 – Helsinki – 17,5 milioni di Euro
    2009 – Mosca – 33 milioni di Euro
    2014 – Baku – 60 milioni di Euro
    2013 – Malmö – 14,5 milioni di Euro
    2014 – Copenhagen – 44,865 milioni di Euro

Il format non è ancora stato annunciato ufficialmente. Nel 2011 venne annunciata l’intenzione dell’EBU-UER di creare un archivio con tutte le edizioni dal 1956 ai nostri giorni, e che verrà aperto in occasione del 60° anniversario, il Diamond Jubilee (Giubileo di diamante), dell’Eurovision Song Contest, nel 2015.