JESC 2014: Antonella Clerici conduttrice su Rai Gulp

Antonella-Clerici

Il sito Eurofestival News svela chi commenterà per l’Italia la dodicesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest chesi terrà a Malta presso la Malta Shipbuilding di Marsa il prossimo 15 Novembre.

Sarà Antonella Clerici a commentare in direttala finale dello Junior Eurovision Song Contest, in onda sabato 15 Novembre su Rai Gulp.

Clerici interverrà dagli studi Dear di Roma (quelli che già vengono utilizzati per la Prova del Cuoco, Dolci dopo il Tiggì e precedentemente per Ti Lascio Una Canzone, senza dimenticare che gli stessi studi Dear di via Ettore Romagnoli erano stati utilizzati nel 2011 per la diretta in studio con Raffaella Carrà, nel tanto atteso ritorno dell’Italia all’Eurovision Song Contest).

La diretta tv da Malta sarà circa 3 ore, dalle 19 alle 21.30 circa ma già circa 15/20 minuti prima del collegamento in Eurovisione la Clerici condurrà una speciale anteprima. Poi tornerà in onda in studio durante uno dei break del programma internazionale e a conclusione dell’evento.

Il pubblico da casa potrà televotare, ma con le stesse modalità dell’Eurovision Song Contest, non si potranno inviare SMS per il nostro rappresentante.

Il vincitore sarà eletto con un mix di televoto (50%) e voti delle giurie (50%).

Tutto sembra definito, ma siamo solo in attesa dell’ufficialità al riguardo da parte della RAI.

Per quanto riguarda invece l’emittente Rtv San Marino i suoi commentatori per l’edizione 2014 dello Junior Eurovision Song Contest saranno come l’anno scorso le voci di Radio San Marino, Lia Fiorio (diciassettesima serata eurovisiva, delle quali 15 al commento dell’Eurovision – record assoluto per un commentatore italiano – e due appunto in quella Junior) e Gilberto Gattei (seconda esperienza da commentatore eurovisivo dopo il debutto dell’anno scorso).

L’evento come l’anno scorso andrà anche in radio e  sarà proposto nella versione canonica, come in tutta Europa, cioè col solo commento fuori campo. Come sempre, non ci sarà televoto sul Titano, per via dei prefissi telefonici identici a quelli del nostro paese e dei bassi numeri dell’operatore nazionale Prima. Dunque per San Marino RTV voterà solo la giuria.