ESC 2018 – Albania: Stasera la Finale del Festivali i 56-të i Këngës në RTSH

Stasera, l’emittente pubblica albanese RTSH finisce con l’edizione 56 del Festivali i këngës në RTSH (Festivalit të 56-të Këngës në RTSH), la selezione nazionale dell’Albania per la 63ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà per la prima volta in assoluto in Portogallo, presso la MEO Arena (rinominata con il nome di ‘Altice Arena’) della città di Lisbona l’8, il 10 e il 12 maggio del prossimo anno, grazie alla vittoria di Salvador Sobral con “Amar pelos dois” (Loving for both of us).

Stasera conosceremo la prima canzone in gara all’Eurovision Song Contest 2018 e il vincitore o la vincitrice della 56esima edizione del Festivali i këngës në RTSH sarà il settimo concorrente in gara all’edizione 2018 dell’Eurovision Song Contest (primo selezionato tramite una selezione nazionale), dopo Laura Groeseneken (SENNEK) per il Belgio, Saaro Aalto per la Finlandia, AISEL (Aysel Mammadova, Aysel Məmmədova) per l’Azerbaigian, Waylon (Willem Bijkerk) per i Paesi Bassi, Cesár Sampson con “Nobody but You” per l’Austria e Jessica Mauboy per l’Australia.

Lo show sarà trasmesso in diretta su  RTSH 1, su Radio Tirana alle 20:30 CET e sarà possibile guardare lo spettacolo attraverso il sito ufficiale della RTSH su internet, su TVSH, Satelite (Eutelsat 16A 16.0°E 12656 V DVB-S MPEG-2 4883 1/2) e su questo Live website alternativo.

La 56esima edizione del Festivali i këngës në RTSH sarà simile a quello dell’anno scorso, in cui ancora una volta il pubblico da casa non avrà voce in capitolo su quale canzone e interprete rappresenterà l’Albania all’Eurovision Song Contest 2018 di Lisbona. Dal 2004 la scelta del rappresentante albanese all’Eurovision Song Contest è stata sempre nelle mani di una giuria di esperti (peso percentuale del 100%). 

Festivalit të 56-të Këngës në RTSH si terrà il 21, 22 e 23 Dicembre (articolata in due semifinali ed una finale) presso il Palazzo dei Congressi (Pallatit të Kongreseve) di Tirana. Lo show è condotto dal giornalista Adi Krasta, per sesta volta dopo FiK nel 1997, 1999, 2002, 2003 e 2006.

I 22 partecipanti sono stati divisi in 2 Semifinali, con 11 artisti in ogni semifinale che competono per un posto nella finale del 23 dicembre. Dalle due Semifinali, un totale di 14 canzoni si sono qualificate per il Gran Finale, decretati da una giuria di esperti. 

Nel corso delle serate, si sono avute diverse intrusioni italiane: l’apertura della prima serata è stata caratterizzata da una lunga presenza di Riccardo Cocciante, che si è esibito in “Margherita” e “Se stiamo insieme”, lasciando poi cantare al presentatore Adi Krasta Bella e a Elhaida Dani (anche lei ospite) “Vivere per amare”, entrambe tratte dal “Notre Dame de Paris”.

Inoltre, nella seconda serata sono intervenuti Christian Panucci e Gianni De Biasi, l’uno attuale allenatore della nazionale di calcio albanese, l’altro suo predecessore sulla stessa panchina. Infine, lo stesso Adi Krasta si è esibito in “Canzone di Don Backy” (presentata a Sanremo da Adriano Celentano).

La giuria di esperti selezionerà 14 canzoni per la Finale. Nel Gran Finale, il vincitore della 56esima edizione del Festivali i këngës në RTSH e quindi rappresentante albanese all’Eurovision Song Contest 2018 sarà deciso dalla giuria di esperti (peso percentuale del 100%). Inoltre, saranno premiati anche gli artisti che hanno raggiunto il secondo e terzo posto, decisione presa per premiare il talento albanese nel mondo della musica.

Tutti i partecipanti saranno accompagnati della Orkestra Simfonike e RTSH (Albanian Radio-Television RTSH Symphony Orchestra), composta da oltre 60 musicisti professionisti.

Il Festivali i Këngës è il principale evento canoro e musicale in Albania ed è uno dei festival canori di maggior tradizione nel paese adriatico che sta per vedere la sua 56esima edizione, sarà ancora una volta utilizzato per selezionare il propio brano/rappresentante all’ESC 2018.

festivali-i-kenges-56-finalists

I 14 concorrenti della Finale della edizione 2018 del Festivali i 56-të i Këngës në RTVSH sono (promossi 8 artisti della prima semifinale e solo 6 della seconda semifinale):

  1. Redon Makashi – “Ekziston” (I exist) (Redon Makashi – Timo Flloko)
  2. Grupi NA & Festina Mejzini – “Tjetër jetë” (Another life) (Kreshnik Koshi) 
  3. Voltan Prodani – “E pamundur” (Impossible) (Voltan Prodani – Zhuliana Jorganxhi) 
  4. Denisa Gjezo – “Zemër ku je” (My love, where are you) (Mario Deda – Aurel Thëllimi) 
  5. Tahir Gjoci (Tiri) – “Orë e ndalur” (Forbidden hour) (Enis Mullaj – Tahir Gjoçi) 
  6. Orgesa Zaimi – “Ngrije zërin” (Raise your voice) (Briz Musaraj – Olti Curri)
  7. Rezarta Smaja & Luis Ejlli – “Ra një yll” (A star has fallen) (Edmond Zhulali – Agim Doçi) 
  8. Artemisa Mithi – “E dua botën” (I love the world) (Flamur Shehu – Agim Doçi) 
  9. Manjola Nallbani – “I njëjti qiell” (The same sky) (Elgit Doda – Rozana Radi) 
  10. Inis Neziri – “Piedestal” (Pedestal) (Gridi Kraja – Florian Zyka)
  11. Bojken Lako – “Sytë e shpirtit” (The eyes of the soul) (Bojken Lako) 
  12. Mariza Ikonomi – “Unë” (I) (Mariza Ikonomi – Florian Zyka)
  13. Eugent Bushpepa – “Mall” (Nostalgia) (Eugent Bushpepa)
  14. Elton Deda – “Fjalët” (The words) (Elton Deda – Orges Toçe) 

L’Albania è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Kyiv, da Lindita Halimi  e il suo brano “World”, scelti attraverso la selezione nazionale 54-të Festivali i Këngës në RTSH. Il brano, originariamente cantato in lingua albanese e intitolato “Botë” (Mondo). La canzone è stata successivamente tradotta in lingua inglese per l’Eurovision, dove non è riuscita a passare la prima semifinale arrivando solo 16esima.

L’Albania ha partecipato all’Eurovision Song Contest quattordici volte (7 Finali), debuttando nel 2004. Il suo piazzamento migliore risale al 2012, quando Rona Nishliu con il suo brano “Suus” (Personal, Personale, për veten) si classifica quinta con 146 punti.

Finora solo un uomo ha rappresentato il Paese: Luiz Ejlli. Dopo un’ottima settima posizione nell’anno del suo debutto, l’Albania arriva sedicesima nel 2005 e non si riesce a qualificare alla finale nei due anni successivi. Dal 2008 al 2010 raggiunge sempre la finale, mancandola però nel 2011.

Nel 2012 Rona Nishliu, cantante kosovara, riporta il paese in Finale portando a casa il miglior piazzamento della nazione, un 5º posto. Nel 2013 e nel 2014 il paese non riesce a qualificarsi, ma nel 2015 Elhaida Dani, già vincitrice di The Voice of Italy, riporta l’Albania in finale finendo 17º con 34 punti. Anche nel 2016 e nel 2017 il paese balcanico non accede alla finale.