Sanremo 2019: Le ultime indiscrezioni sul Festival di Sanremo 2019

In attesa di scoprire il cast del Festival di Sanremo 2019, e ad un mese da Saremo Giovani, cresce l’attesa per il Festival, per il quale ieri è stato svelato il programma. Ed ecco le ultime indiscrezioni emerse.

Secondo svela il settimanale Chi in edicola questa settimana, tra i nomi dei cantanti scelti per il Festival di Sanremo 2019 c’è posto solo per uno degli ultimi vincitori di Amici di Maria De Filippi: Irama, vincitore in carica e Riccardo Marcuzzo ‘Riki’ – vincitore della categoria canto della scorsa edizione di Amici – sarebbero in corsa per un solo posto tra i Big di Sanremo 2019. Anche se resta da capire chi verrà scelto dalla commissione artistica guidata da Claudio Baglioni: “Strana e diversa scelta del direttore artistico del prossimo Festival di Sanremo, Claudio Baglioni, che tra i Big al momento non ha scelto né Irama, né Riki (entrambi vincitori di Amici di Maria De Filippi). Posto confermato, invece, per Ultimo (vincitore lo scorso anno al Festival, nella categoria Giovani) e l’outsider Achille Lauro, ex pupillo di Fedez che ha deciso di abbandonare il rapper e di camminare con le sue gambe. Dunque, c’è un solo posto libero per Irama e Riki. Chi la spunterà?”.

Un posto sarà occupato da un cantante tra Riki e Irama, altri due invece sarebbero i posti già assegnati. Da un lato Ultimo, vincitore in carica della categoria delle Nuove Proposte; dall’altro Achille Lauro, uno dei più noti nella scena rap odierna. Mentre la partecipazione di Ultimo potrebbe essere confermata dal nuovo disco di inediti, Colpa delle favole, in programma proprio per i primi mesi del 2019, ben più dubbi ci sono sulla presenza di Achille Lauro, un autosider sul palco del Teatro Ariston di Sanremo, se fosse confermato.

Altri nomi in gara tra i Big dovrebbero presentarsi Deborah Iurato, Chiara Galiazzo, Giusy Ferreri, Anna Tatangelo, Gigi D’Alessio, Nino D’Angelo, Dodi Battaglia, Il Volo, Rocco Hunt, Baby K, Clementino, Emma Marrone, Francesco Renga, Ghali, Andrea Febo, Lorenzo Fragola, Enrico Nigiotti, Federica Carta in coppia con Shade, Carmen Ferreri, gli Stadio, i Negrita, gli Ex Otago, Dolcenera, Loredana Bertè, Paola Turci, Thomas, Max Pezzali, Raphael Gualazzi, Marco Masini, Francesco Gabbani, Simone Cristicchi, Raf e Umberto Tozzi, Irene Grandi, Arisa, Simona Molinari, Bianca Atzei, Gianluca Grignani, Zen Circus, Modà, Spagna, Fiordaliso, Mietta e Pupo.

Claudio Baglioni torna sul palco dell’Ariston a guidare il Festival di Sanremo 2019. Durante la conferenza stampa di presentazione, oltre a presentare il programma serata per serata, il direttore artistico ha anche annunciato un regolamento completamente ribaltato, che, tra le altre cose, non prevede più la divisione tra Big e nuove proposte.

In gara ci saranno 24 artisti, compresi i 2 promossi da Sanremo Giovani, che gareggeranno tutti nella stessa categoria fino all’ultima serata: infatti anche quest’anno non ci saranno eliminazioni. Sui nomi in gara c’è ancora fitto mistero, l’elenco dei Campioni verrà comunicato entro il 22 dicembre, stessa data in cui terminerà il festival dedicato ai giovani (quest’anno anticipato).

Sul fronte dei super ospiti il nome più accreditato è quello di Andrea Bocelli, che potrebbe cantare insieme al figlio Matteo, ma anche ad Ed Sheeran, Laura Pausini e Biagio Antonacci, Raf-Umberto Tozzi, Emma Marrone, Marco Mengoni, Fedez, Eros Ramazzotti e Jovanotti mentre è data quasi per certa anche a febbraio la presenza di Fabio Rovazzi, che a dicembre condurrà Sanremo Giovani in tandem con Pippo Baudo. 

Baglioni vuole dare agli emergenti la giusta visibilità e per questo ha pensato di affidare la conduzione a Pippo Baudo e Fabio Rovazzi. 

La gara classica parte il 5 febbraio. Sarà gestita con un sistema misto, mediando televoto, giuria demoscopica e sala stampa, per un peso rispettivo di 40%, 30% e 30%. Venerdì 8 febbraio sarà la serata dei duetti, con un artista ospite a scelta del concorrente, ma concordato con il direttore artistico e con l’organizzazione di Sanremo. La serata finale si terrà il 9 febbraio, durante la quale sarà decretato il brano vincitore della 69esima edizione del Festival di Sanremo.