ESC 2019 – Svezia: Ecco i finalisti ripescati del Melodifestivalen 2019


1551561934.jpg

Si è appena concluso la serata di Ripescaggio (l’Andra Chansen) del Melodifestivalen 2019, la selezione nazionale svedese per la 64ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà presso l’EXPO Tel Aviv (International Convention Center) di Tel Aviv, in Israele, il 14, 16 e 18 maggio prossimo.

Un totale di otto artisti si sono sfidati in questa puntata che si è tenuta presso la Nyköpings Arenor Rosvalla di Nyköping, dove i terzi e i quarti classificati di ogni Semi-Finale si sono sfidati a duello per un posto in Finale. In questa serata è stata utilizzata solo il televoto del pubblico. Il resto dei brani/interpreti sono stati eliminati dalla competizione.

Il vincitore di ogni duello è andato quindi di diritto nella Finale del Melodifestivalen 20198, che si terrà il prossimo sabato, 9 Marzo. A differenza degli anni passati dove i promossi venivano annunciati subito dopo la sfida a due, anche quest’anno la SVT ha studiato un nuovo metodo per tenere i telespettatori sulle spine.

Trasmessi i duelli dove il pubblico ha potuto votare (tramite televoto o app). Poi, a fine puntata, Christer Björkman, produttore artistico della manifestazione e Capo Delegazione svedese, ha diramato l’ordine di uscita degli artisti in Finale. È stato soltanto in quel momento che i telespettatori hanno conosciuto i nomi dei vincitori delle sfide.

Lo spettacolo è stato trasmesso in diretta ed è stato presentato dai comici Marika Carlsson e Kodjo Akolor insieme agli artisti Eric Saade e Sarah Dawn Finer. Tra gli ospiti della serata Mans Zelmerlow (vincitore del Melodifestivalen 2015 e dell’Eurovision 2015) e Johnny Logan (Mister Eurovision) storico vincitore dell’edizione 1980 e 1987 dell’Eurovision in rappresentanza dell’Irlanda, riproponendo sul palco del Mello il brano “Hold Me Now”.

Ecco di seguito il risultato di questa serata (Risultato (Totale Voti, %) – Televoto (3-9,10-15,16-29,30-44,45-59,60-74,75+)):

•Duello 1: 

  1. Andreas Johnson (Jon Erik Andreas Johnson) – “Army of Us” (Andreas Johnson, Jimmy Jansson, Sara Ryan, Andreas ”Stone” Johansson och Sebastian Thott), 693,105 voti (0=1+0+0+0+0+0+0+8) – 2° eliminato
  2. Anna Bergendahl (Anna Henrietta Bergendahl) – “Ashes To Ashes” (Thomas G:son, Bobby Ljungren, Erik Bernholm och Anna Bergendahl), 1,174,531 voti (8=1+1+1+1+1+1+1+1) – 1° Finale

•Duello 2: 

  1. Vlad Reiser – “Nakna i regnet” (Naked In The Rain) (Lukas Nathansson, John Hårleman, Vlad Reiser och Chris Enberg), 713,742 voti (1=1+0+0+0+0+0+0+0) – 2° eliminato 
  2. Nano (Nano Omar) – “Chasing Rivers” (Lise Cabble, Linnea Deb, Joy Deb och Thomas G:son), 1,147,998 voti (7=0+1+1+1+1+1+1+1) – 1° Finale

•Duello 3: 

  1. Martin Stenmarck (Martin Olof Jon Stenmarck) – “Låt skiten brinna” (Let The Fire Burn) (Uno Svenningsson, Tim Larsson och Tobias Lundgren), 671,850 voti (1=0+0+0+0+0+1+0+0) – 2° eliminato 
  2. Lisa Ajax (Lisa Kristina Ajax) – “Torn” (Lisa Ajax och Isa Molin), 1,116,086 voti (7=1+1+1+1+0+1+1+1) – 1° Finale

•Duello 4: 

  1. Rebecka Karlsson (Ida Rebecka Eloise Karlsson) – “Who I Am” (Rebecka Karlsson, Anderz Wrethov och Henric Pierroff), 793,704 voti (2=1+1+0+0+0+0+0+0) – 2° eliminato 
  2. Arvingarna – “I Do” (Nanne Grönvall, Mikael Karlsson, Casper Jarnebrink, Thomas “Plec” Johansson), 933,069 voti (6=0+0+1+1+1+1+1+1) – 1° Finale

Finita la puntata Andra Chansen, quinta serata del Melodifestivalen che ha visto il passaggio diretto alla finale del 9 Marzo di Anna Bergendahl, Nano, Lisa Ajax e Arvingarna con i rispettivi brani, che si uniranno agli otto finalisti scelti precedentemente per un totale di 12 canzoni per la Finale, due in più rispetto a precedenti finali. Ecco di seguito i finalisti del Melodifestivalen 2019, non in ordine di esibizione:

  1. Wiktoria – “Not with Me” (Joy Deb, Linnea Deb, Wiktoria Johansson)
  2. Mohombi – “Hello” (Alexandru Florin Cotoi, Thomas G:son, Mohombi Moupondo, Linnea Deb)
  3. Malou Prytz – “I Do Me” (Isa Tengblad, Elvira Anderfjärd, Fanny Arnesson, Adéle Cechal)
  4. Hanna Ferm & LIAMOO – “Hold You” (Jimmy Jansson, Anton Hård af Segerstad, Fredrik Sonefors, Hanna Ferm, Liam Pablito Cacatian Thomassen)
  5. Jon Henrik Fjällgren – “Norrsken (Goeksegh)” (Fredrik Kempe, David Kreuger, Niklas Carson Mattsson, Jon Henrik Fjällgren)
  6. Lina Hedlund – “Victorious” (Melanie Wehbe, Richard Edwards, Dino Medanhodzic, Johanna Jansson)
  7. Bishara – “On My Own” (Markus Sepehrmanesh, Benjamin Ingrosso, Robert “Deadbeat” Habolin)
  8. John Lundvik – “Too Late for Love” (John Lundvik, Anderz Wrethov, Andreas “Stone” Johansson)
  9. Anna Bergendahl (Anna Henrietta Bergendahl) – “Ashes To Ashes” (Thomas G:son, Bobby Ljungren, Erik Bernholm och Anna Bergendahl)
  10. Nano (Nano Omar) – “Chasing Rivers” (Lise Cabble, Linnea Deb, Joy Deb och Thomas G:son)
  11. Lisa Ajax (Lisa Kristina Ajax) – “Torn” (Lisa Ajax och Isa Molin)Arvingarna – “I Do” (Nanne Grönvall, Mikael Karlsson, Casper Jarnebrink, Thomas “Plec” Johansson)
  12. Arvingarna – “I Do” (Nanne Grönvall, Mikael Karlsson, Casper Jarnebrink, Thomas “Plec” Johansson)

Appuntamento a sabato 9 marzo per conoscere il rappresentante svedese all’Eurovision Song Contest di Tel Aviv.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...