JESC 2019: Marta Viola con “La voce della terra” per l’Italia a Gliwice-Silesia 2019


Marta Viola

Sarà Marta Viola con “La Voce Della Terra” a rappresentere l’Italia alla 17ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest, che si terrà per la prima volta in Polonia – ma non è il primo evento eurovisivo targato EBU-UER organizzato dal Paese. Infatti ha anche organizzato un’edizione dell’Eurovision Young Musicians nel 1994 e tre edizioni dell’Eurovision Young Dancers nel 1997, 2005 e 2013 – nella città di Gliwice, nella regione della Slesia, presso la Gliwice Arena, il prossimo 24 novembre 2019. 

L’emittente pubblica italiana RAI con la collaborazione dell’Antoniano di Bologna ha deciso che Marta Viola rappresenterà l’Italia allo Junior Eurovision Song Contest 2019, la più importante competizione europea dedicata ai giovani artisti di tutta Europa. La manifestazione si terrà domenica 24 novembre a Gilwice in Polonia. La diretta della manifestazione sarà seguita anche quest’anno da Rai Gulp. Il video è già disponibile sul canale ufficiale YouTube dello JESC, sul sito e sui social network di Rai Gulp.

Marta Viola

Marta interpreterà il brano “La voce della Terra – The voice of the Earth” (musica di Franco Fasano e Marco Iardella e testo di Emilio Di Stefano e Fabrizio Palaferri, edito da Rai Com Edizioni Musicali), che rappresenta pienamente uno dei temi molti sentiti dai ragazzi, ovvero quello dell’ecologia.

La canzone  è firmata dal consolidato team che da diversi anni firma i brani italiani, con a capo Franco Fasano, già autore di ‘Avrei voluto’, in gara all’Eurovision Song Contest 1989 con Anna Oxa e Fausto Leali e “Ti lascerò“, che nelle voci di Anna Oxa e Fausto Leali vinse il Festival di Sanremo 1989.. Con lui Marco Iardella, Fabrizio Palaferri ed Emilio Di Stefano, tutti in quota Zecchino d’Oro, con l’Antoniano che ha fatto da sovrintendente alla scelta italiana.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il videoclip prodotto da Rai Gulp con la cura di Direzione Creativa RAI e il supporto del CPTV Torino è ambientato nella serra bioclimatica del Grattacielo di Intesa Sanpaolo a Torino. L’idea di usare uno spazio urbano abitato dalla natura è un richiamo molto interessante e innovativo ai temi che ispirano la canzone. Si lega ad un senso di appartenenza alla terra, di responsabilità e rispetto ecologico ma anche di integrazione nelle nostre vite quotidiane. Tutto all’interno di una cornice contemporanea. 

Marta Viola vive a Chieri (Torino) e frequenta la  5ª elementare. Adora la musica, il canto e il ballo, passioni che ha ereditato dai suoi genitori. La sua cantante preferita è Beyoncé. Tra le sue passioni il disegno, la cosmesi e il mondo dell’hair stylist. Studia canto, danza classica, moderna e hip hop. E come molti  bambini della sua età si diletta a realizzare videoclip con Tik Tok.

Italia allo allo Junior Eurovision Song Contest: L’Italia ha debuttato allo Junior Eurovision Song Contest nell’edizione 2014, e finora conquistato una vittoria e un terzo posto.

  • 2014: Vincenzo Cantiello – “Tu primo grande amore”, 1° posto – 159 punti
  • 2015: Chiara e Martina Scarpari – “Viva”, 16° posto – 34 punti 
  • 2016: Fiamma Boccia – “Cara Mamma (Dear Mom)”, 3° posto – 209 punti
  • 2017: Maria Iside Fiore – “Scelgo (My Choice)”, 11° posto – 86 punti
  • 2018: Melissa & Marco – “What Is Love”, 7° posto – 151 punti

Con “Share The Joy”, lo slogan di questa diciassettesima edizione, lo Junior Eurovision Song Contest vedrà quest’anno la partecipazione di un totale di 19 Paesi: Albania (RTSH) con Isea Çili e “Mikja ime fëmijëria” (My childhood friend) | Armenia (AMPTV) con Karina Ignatyan (Կարինա Իգնատյան) e “Colours of your dream” (Քո երազանքի գույները) | Australia (ABC/SBS) – Associato EBU-UER con Jordan Anthony e “We will rise”| Bielorussia (BTRC) con Elizabeta Misnikova (Лізавета Міснікава) – “Ashen” (Пепельный, Pepelny) | Francia (France TV) | Galles (S4C) Erin Mai con il brano “Calon yn curo” (Heart Beating) | Georgia (GPB) con Giorgi Rostiashvili (გიორგი როსტიაშვილი) e “We need love” („გვინდა, გვიყვარდეს“, Gvinda gvikvardes) | Irlanda (TG4) con Anna Kearny e  “Banshee”  | Italia (RAI) con Marta Viola e “La Voce Della Terra” | Kazakistan (Agency Khabar) – Associato EBU-UER con Yerzhan Maksim (Ержан Максим) | Macedonia del Nord (MKRTV) con Mila Moskov (Мила Москов) e  “Fire”| Malta (PBS) con Eliana Gómez Blanco | Paesi Bassi (AVROTROS) con Matheu Hinzen e “Dans met jou” (Dance with you) | Polonia (TVP) con Wiktoria ‘Viki’ Gabor e “Superhero” | Portogallo (RTP) con Joana Almeida e “Vem Comigo (Come with me)” | Russia (RTR) con Tatyana Mezhentseva & Oorzhak Denberel (Татьяна Меженцева и Денберел Ооржак) e “A time for us” (Vremya Dlya Nas, Время Для Нас) | Serbia (RTS) con Darija Vračević (Дарија Врачевић) e “Podigni glas” (Подигни глас, Raise Your Voice) | Spagna (RTVE) con Mélani García e “Marte” (Mars) | e Ucraina (UA: PBC) con Sophia Ivanko (Софія Іванько) e “The spirit of music” (Коли здається, Koly zdayetsya, When It Seems).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...