ESC 2020 – Moldavia: TRM apre le iscrizioni per l’O Melodie pentru Europa 2020

trm

L’emittente pubblica moldava TRM ha ufficialmente aperto il termine per iscriversi all’O melodie pentru Europa 2020 (A song for Europe), selezione nazionale della Moldavia per partecipare alla 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si terrà il 12, 14 e 16 maggio del prossimo anno, presso l’Ahoy Rotterdam di Rotterdam, nei Paesi Bassi, in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente tenutasi a Tel Aviv con il brano “Arcade”.

La scadenza per presentare le candidature è il 17 gennaio 2020 alle 17:00 ora locale (16:00 CET). Tutti coloro che sono interessati a partecipare alla selezione del paese, l’O melodie pentru Europa 2020 (A song for Europe), possono consegnare le loro canzoni presso gli uffici della TRM – Centrul de Colectare Eurovision 2020: mun. Chişinău, str. Hânceşti, 64, TV Moldova 1 (anticamera TV) – dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 17:00 oppure in formato digitale all’indirizzo: eurovision@trm.md. È possibile scaricare il bando e compilate la domanda online qui (START înregistrărilor pentru etapa naţională Eurovision 2020Întrebări FrecventeRegulamentul cu privire la desfăşurarea selecţiei naţionale şi desemnarea reprezentantului Republicii Moldova la Concursul Internaţional Eurovision 2020).

Per la quinta volta, tutti gli artisti devono essere cittadini della Moldavia o almeno il 50% in caso di duetti/gruppi, ma i compositori e parolieri possono essere cittadini da qualsiasi parte del mondo.

A differenza di altri anni precedenti la selezione nazionale moldava sarà caratterizata di due fasi: In una prima fase una giuria di esperti internamente valuterà tutti i brani/interpreti pervenuti secondo criteri propri (le competenze dal vivo, la qualità canora e la presenza scenica dei candidati), ridurrà il numero e selezionerà fino a un totale di brani/artisti ancora non resi noti per accedere alla fase successiva della selezione.

Nella seconda fase, gli interpreti candidati si esibiranno con la loro canzone davanti ad un gruppo di esperti composto da 5-11 membri, dando prova delle loro competenze nell’esibizione dal vivo (canto e presenza scenica). La fase di audizione dal vivo sarà trasmessa in diretta on-line tramite trm.md e su TV Moldova 1, Radio Moldova Actualităţi, Radio Moldova Tineret e su Radio Moldova Muzical. 

Nella seconda fase il risultato sará determinato al 100% dalla giuria di esperti, assegnano i punti 0-12, che deciderà, chi sarà il rappresentante della Moldavia nel 2020 all’Eurovision Song Contest in Rotterdam. Inoltre, TRM e la giuria di esperti possono decidere a loro discrezione se desiderano una terza fase o attenersi al risultato delle audizioni dal vivo.

La Moldavia è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Tel Aviv dalla cantante moldava Anna Odobescu con il suo brano “Stay” (Rămâi), scritto e composto da Georgios Kalpakidis, Thomas Reil, Jeppe Reil e Maria Broberg e pubblicato il 1º febbraio 2019. Entrambi sono stati scelti attraverso la selezione nazionale “O melodie pentru Europa” 2019, il processo di selezione moldavo per l’Eurovision Song Contest. All’Eurovision Song Contest 2019 di Tel Aviv si è esibita nella seconda semifinale del 16 maggio, ma non si è qualificata per la finale, piazzandosi 12ª su 18 partecipanti con 85 punti totalizzati, di cui 27 dal televoto e 58 dalle giurie. È risultata la più votata sia dal pubblico che dai giurati della Romania.

Il Paese ha partecipato all’Eurovision Song Contest quattordici volte (10 Finali) senza mai vincere, debuttando nel 2005, non appena l’emittente pubblica moldava, la TRM, è entrata nell’EBU-UER. Il debutto è stato premiato con un sesto posto nella classifica finale con il brano “Bunica Bate Toba” (Grandmamma Beats the Drum) di Zdob şi Zdub. Si è fermata in semifinale nel 2008, nel 2014, nel 2015 e nel 2016.

Ad oggi il miglior risultato è stato ottenuto dai SunStroke Project, tra cui il sassofonista Sergey Stepanov (chiamato su internet “Epic Sax Guy”), con un terzo posto nel 2017.