JESC 2020: Germania parteciperà allo Junior Eurovision Song Contest 2020

Germany will participate at the Junior Eurovision Song Contest 2020

In questa diciottesima edizione dello Junior Eurovision Song Contest 2020, dopo anni di partecipazioni mancate, debutterà per la prima volta la Germania, diventando anche l’ultimo Big Five dell’Eurovision Song Contest a prendere parte alla manifestazione.

Le emittenti pubbliche tedesche NDR e ZDF hanno annunciato la loro intenzione di ricercare giovani talenti tra i 9 e i 14 anni per rappresentare la Germania per la prima volta allo Junior Eurovision Song Contest tramite lo „Dein Song für Warschau“ (Your Song for Warsaw).

La Germania diventa così è il quarantesimo paese nella storia del concorso a fare il suo debutto.

La direttrice della Programmazione di KiKA, Astrid Plenk, ha dichiarato: “Sono assolutamente contentissima di essere riuscito a coinvolgere la Germania in questo meraviglioso concorso europeo di canzoni e a trasmetterlo su KiKA (canale dedicato per bambini). Insieme a NDR e ZDF, stiamo cercando un approccio per una collaborazione creativa per tutti quelli che sono i nostri punti di forza. Sarà un evento importante per il nostro pubblico di KiKA e per tutte le famiglie”

Questo slideshow richiede JavaScript.

ZDF, produce la competizione di grande successo per i giovani cantautori ‘Dein Song’ (Your Song) in onda sul canale televisivo pubblico in lingua tedesca per bambini e adolescenti KiKA, che è giunto alla sua tredicesima stagione. Il lavoro ora vedrà una collaborazione tra KiKA, ZDF e NDR per selezionare l’artista che rappresenterà la Germania a Varsavia.

Michael Stumpf, direttore dei contenuti per bambini e giovani presso la ZDF, ha dichiarato: “ZDF è molto entusiasta di contare con il supporto del finalista dello show ‘Dein Song’ (Your Song) dello scorso anno, Levent Geiger, per comporre quella che sarà la canzone che rappresenterà la Germania a Varsavia. Sarà anche coinvolto nel casting dell’artista e accompagnerà il giovane artista in ogni sua tappa fino al grande viaggio che lo porterà a Varsavia. Inoltre, li accompagneremo in questo emozionante viaggio attraverso in un documentario in due parti”.

Ole Kampowski, direttore dei contenuti per bambini e giovani presso la NDR, ha dichiarato: “Sin dal 1996, NDR è stata la principale emittente pubblica che ha guidato la Germania nelle sue partecipazioni all’Eurovision Song Contest. Trovo fantastico che trasmetteremo per la prima volta lo Junior Eurovision Song Contest insieme a KiKA e ZDF. Lo slogan di quest’anno, “Move The World” (Bewege die Welt), è molto simbolico perché incoraggia i bambini ad avere un ruolo attivo per dare forma al loro mondo. Ecco perché giocherà anche un ruolo nel video musicale che stiamo producendo.”

I partecipanti devono avere al momento della trasmissione il 29 novembre 2020 almeno nove anni e un massimo di 14 anni, vivere in Germania. Inoltre, devono scaricare il modulo di richiesta di partecipazione “Dein Song für Warschau” insieme il modulo di consenso di partecipazione firmato dai genitori e registrare un video con la loro canzone preferita e caricarlo nella pagina kika.de. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è il 31 luglio 2020. Alcune iscrizioni saranno mostrate su kika.de, a KiKA in TV e sul canale YouTube di KiKA (KiKA von ARD und ZDF). La canzone per Varsavia sarà scritto e composto da Levent Geiger. Tutti i candidati pervenuti prenderanno parte a diversi casting e una preselezione di candidati prenderà parte alla selezione nazionale “Dein Song für Warschau” (Your Song for Warsaw). Le riprese per lo spettacolo sono previste per agosto e settembre 2020. La produzione copre i costi di viaggio e alloggio per le produzioni per voi e un compagno adulto. Solo un partecipante ha l’opportunità di viaggiare insieme al compositore partecipante allo show musicale “Dein Song 2015 e 2019” (Your Song), Levent Geiger, allo “Junior Eurovision Song Contest” di Varsavia.

Bewerbungsbogen, Lade sie auf dieser Seite gemeinsam mit deinem Bewerbungsvideo hochJetzt Herunterladen

A partire da agosto il format “KiKA LIVE” terrà aggiornati sulle varie fasi che porterà al rappresentante tedesco verso la finale dello Junior Eurovision Song Contest 2020. 

Lo Junior Eurovision Song Contest 2020 sarà la diciottesima edizione del concorso canoro per bambini e ragazzi dai 9 ai 14 anni. L’evento si svolgerà a Varsavia in Polonia, che diventa così la prima nazione ad ospitare l’evento per due occasioni consecutive. La manifestazione sarà ospitata dall’emittente pubblica polacca TVP, dopo che Viki Gabor ha conquistato la seconda vittoria polacca consecutiva con la canzone ″Superhero″. Lo spettacolo quest’edizione, si svolgerà in uno studio televisivo nella capitale polacca. L’EBU-UER, ha spiegato che la scelta di non svolgere l’evento in un’arena è dovuto all’impatto causato dalla pandemia di COVID-19, che ha coinvolto diverse regioni del mondo tra cui, più duramente, la Cina, l’Europa e gli Stati Uniti, e che infatti ha anche causato la cancellazione dell’Eurovision Song Contest 2020, e quindi per questo motivo è stato deciso di svolgere l’evento in una sede più ristretta e non in una grande arena come si è visto negli anni precedenti, per la salvaguardia dei giovani artisti.

I due potenziali studi televisivi in corsa per ospitare l’evento, entrambi con una capienza di circa 1.500 m² sono: Studio ATM e Studio Transcolor. Entrambi gli studi sono stati utilizzati da TVP per la produzione su larga scala di talent show e spettacoli musicali. 

Durante la trasimissione Eurovision: Europe Shine a Light, è stato reso noto lo slogan ed il logo di questa edizione. Lo slogan di questa edizione è #MoveTheWorld!. Il logo di questa edizione è una grande sfera rappresentante il globo terrestre, composto da tanti fili di luci. Maciej Łopiński, portavoce di TVP, ha spiegato che l’ideazione del logo è stata sviluppata per rappresentare i valori dell’unità, della gentilezza e della cooperazione durante la pandemia globale.

Sarà anche la prima manifestazione EBU-UER ad avere Martin Österdahl come supervisore esecutivo, succedendo a Jon Ola Sand subito dopo l’Eurovision Song Contest 2020.

Ad oggi i seguenti Paesi hanno confermato la loro partecipazione: Francia, Georgia, Irlanda, Italia, Kazakistan, Paesi Bassi, Polonia (paese organizzatore), Russia, Spagna, Ucraina e il debutto della Germania.