ESC 2021 – Bielorussia: BTRC non si ritira ma cambia la canzone

Dopo le polemiche sorte all’indomani della pubblicazione della canzone bielorussa per l’Eurovision Song Contest 2021, “Ya Nauchu Tebya” (Я научу тебя) dei Galasy ZMesta / группе “Галасы ЗМеста”, e dell’eventuale squalifica dal concorso per infrazione delle regole, è intervenuto nel dibattito il presidente Alexander Lukashenko / Александр Лукашенко has made his first public comments about Belarus being told to change its song for the Eurovision Song Contest 2021.

Intervenuto al festival sportivo “Minskaya Lyzhnya”, Alexander Lukashenko ha risposto ad alcune domande poste dai giornalisti sull’argomento: “Stanno iniziando a pressarci su tutti i fronti. Anche all’Eurovision, vedo. Cosa sono questi ragazzi? Beh, gli hanno solo fatto guadagnare autorità. Come si suol dire, è buona pubblicità. Beh, semmai faremo un’altra canzone, Non c’è dubbio.”

L’emittente bielorussa non ha ancora comunicato se saranno confermati i Galasy ZMesta / группе “Галасы ЗМеста” con una nuova canzone o se verrà scelto un nuovo rappresentante per l’Eurovision Song Contest 2021. L’emittente ha rilasciato il seguente comunicato: “Attualmente Belteleradiocompany è in un dialogo continuo con i servizi permanenti della European Broadcasting Union (EBU-UER), proprietaria dell’Eurovision Song Contest. Non appena verrà presa la decisione finale sul tipo di partecipazione, Belteleradiocompany sarà pronta a rispondere tutte le questioni relative all’organizzazione di questo progetto.”

I Galasy ZMesta / группе “Галасы ЗМеста” durante le proteste che si sono accese in Bielorussa, dopo l’elezione di Alexander Lukašenko, a favore della democrazia bielorussa, hanno criticato i manifestanti, mostrando il loro sostegno proprio al Presidente Alexander Lukashenko, accusato di brogli elettorali. La band è stata anche criticata per i testi omofobi di alcune canzoni del loro repertorio. Il testo di “Ya nauchu tebya” inoltre, critica il movimento per la democrazia bielorusso.

Subito dopo l’uscita della canzone bielorussa, inoltre, è stata lanciata una petizione che chiede all’EBU-UER di squalificare la Bielorussia dal concorso di quest’anno.

BeltaBelta, BTRC / Current Time