ESC 2023: Cipro selezionerà l’artista con “All Together Now”?

Stando a quanto riportato dai media ciprioti hanno annunciato che il talent show musicale ‘All Together Now’ verrà utilizzato come selezione nazionale per determinare il rappresentante cipriota all’Eurovision Song Contest 2023. Tuttavia non ci sono state comunicazioni ufficiali da parte della televisione cipriota.

La CyBC cipriota aveva annunciato il ritorno ad una selezione nazionale ma la vera sorpresa è che questa funzione sarà assolta nientemeno che dalla versione greca e cipriota di “All together now”, il popolare talent show,  format della BBC che viene trasmesso anche in Italia su Canale 5.

Lo show “All Together Now” sarà trasmesso sulla CyBC e sull’emittente privata greca ALPHA TV, ogni sabato sera da metà ottobre e vedrà protagonisti, come nella formula classica dello show, artisti greci e ciprioti che dovranno conquistarsi l’accesso alla serata finale cantando davanti al “muro” della giuria di 100 persone, composta da artisti del mondo musicale, ex partecipanti all’Eurovision Song Contest dei due Paesi, cantanti, musicisti e compositori e membri del fanclub ufficiale OGAE di Cipro e Grecia. A condurre la trasmissione sarà Nikos Koklonis (Νίκος Κοκλώνης). 

Dalle informazioni pubblicate dalla rivista cipriota TV Mania emerge che per ogni puntata (in onda il sabato sera), due artisti si qualificheranno per le semifinali, mentre la finale, che è prevista per la fine del 2022, vedrà protagonista 10 artisti, il vincitore dei quali staccherà il biglietto per l’Eurovision Song Contest 2023 in rappresentanza di Cipro.

Non è chiaro se ci sarà l’occasione per proporre degli inediti (il format non lo vieta, ma nemmeno prevede ufficialmente uno slot dedicato), quindi non si specifica se da questo contesto uscirà o meno anche la canzone.

Per la prima volta Cipro abbina ufficialmente un talent show alla selezione nazionale, mentre torna a questa modalità di scelta dopo 6 edizioni (compresa quella cancellata nel 2020) nelle quali l’artista era stato scelto internamente.

L’ultima selezione nazionale cipriota è quella del 2015, che mandò sul palco di Vienna John Karayannis col brano “One thing I shoud have done”, che centrò la finale per poi chiudere ventiduesimo.

‘All Together Now’ finora non è mai stato utilizzato direttamente per scegliere il rappresentante dell’Eurovision di un paese, ma sono numerosi i collegamenti recenti con la kermesse.

Michael Rice, rappresentante dell’Eurovision 2019 del Regno Unito, ha vinto la prima edizione del programma nel 2018 e nel 2021 è arrivato alla finale della versione russa del programma denominato ‘Ну. Ка. Все. Вместе!’, in un’edizione che ha visto la presenza di Sergey Lazarev.

In Ucraina il programma ha visto la presenza dei Go_A e di Ruslana, a testimoniare una connessione con l’Eurovision Song Contest.

OGAE GreeceEurovision Fun

Cipro è stato rappresentato nella scorsa edizione tenutasi a Turin dalla cantante greca con cittadinanza tedesca Andromache / Andromachi (Andromache Dimitropoulou, Ανδρομάχη Δημητροπούλου) e il suo brano “Ela” (Έλα, Come [on]), scelti internamente, pubblicato l’11 marzo 2022 su etichetta discografica Panik Records. Durante uno speciale in diretta televisiva, che l’emittente pubblica CyBC ha selezionato Andromache internamente come rappresentante cipriota all’Eurovision Song Contest 2022. “Ela” è stato rivelato come suo brano eurovisivo e mostrato in anteprima alla fine del programma; dopo essere stato reso disponibile in esclusiva sul sito della Panik Records. Il brano è bilingue: le strofe sono cantante in inglese, mentre il ritornello è in greco, rendendolo il primo brano cipriota a utilizzare la lingua madre dell’isola dall’Eurovision Song Contest 2013. Nel maggio successivo Andromache si è esibita durante la seconda semifinale della manifestazione europea, dove si è piazzata al 12º posto su 18 partecipanti con 63 punti totalizzati, non riuscendo a qualificarsi per la finale. Ha conseguito il 9º posto nel televoto, risultato la più votata della serata in Azerbaigian, ma si è classificata all’ultima posizione nel voto delle giurie nazionali con 9 punti.