Sanremo 2023: Ecco le prime ipotesi e i rumors sui nomi dei primi possibili cantanti in gara

Mancano ancora sette mesi alla nuova edizione del Festival di Sanremo, ma Amadeus è già al lavoro per Sanremo 2023 ed ha già annunciato che con lui sul palco ci saranno Gianni Morandi e Chiara Ferragni. Adesso però nelle ultime ore spuntano i primi nomi degli artisti che potrebbero esibirsi al Teatro Ariston e tra questi ci sono Annalisa e Tananai.

Stando a quello che riporta il settimanale Chi sulle Chicche di Gossip, il direttore artistico di Sanremo 2023 vorrebbe riportare al Festival Tananai, Annalisa, Rocco Hunt e Al Bano Carrisi. Potrebbe esserci anche Fedez, ma non in gara.

“Primi nomi per Amadeus Da maggio Amadeus ha iniziato ad ascoltare i brani per il Festival di Sanremo. Noi abbiamo i primi nomi della sua agenda: Annalisa, Tananai, Rocco Hunt e il ritorno di Al Bano. Previsto Fedez, non in gara, durante la kermesse, dove ci sarà la compagna Chiara Ferragni”.

Tananai è arrivato ultimo nell’edizione di Sanremo 2022 con “Sesso occasionale”, ma riscuotendo poi un successo enorme, soprattutto, tra i più giovani. Eppure Tananai, tra i protagonisti del tormentone “La dolce vita” insieme a Fedez e Mara Sattei, il mese scorso aveva smentito un suo ritorno sul palco dell’Ariston a distanza di un anno: “A dire la verità al momento Sanremo non è nei miei pensieri principali. Ora mi sto concentrando sulla nuova musica e sono focalizzato sul tour. Non ho grandi progetti futuri, penso al presente al tour e al dare il massimo sul palco per chi viene a vedermi”.

Non stupisce la presenza di Al Bano, che ha partecipato l’ultima volta come concorrente al Festival della musica italiana nel 2017 con “Di rose e di spine”, e che ha sempre manifestato il suo interesse a tornare in gara al Festival di Sanremo. E sarebbe stato felice di esserci anche nell’edizione 2022, quando in gara c’erano anche Massimo Ranieri e Gianni Morandi.

Rocco Hunt, vincitore della sezione giovani 2014, dopo il buon riscontro di “Caramello” con Elettra Lamborghini e Lola Indigo, potrebbe decidere di fare il comeback sul palco dell’Ariston. 

Anche Annalisa, dopo la partecipazione di “Dieci” al Festival del 2021, potrebbe ripensare di mettersi in gioco dopo due anni. 

Compare anche il nome di Fedez, che potrebbe salire sul palco dell’Ariston non come concorrente, ma in un’altra veste. Sarà la spalla di Chiara Ferragni o parteciperà al Festival semplicemente come special guest? L’imprenditrice digitale, infatti, prenderà parte del Festival di Sanremo 2023 come co-conduttrice a fianco di Amadeus nella prima e nell’ultima serata. 

Per algri nomi, ovviamente il riserbo è assoluto e si parla solo di indiscrezioni e rumors.

Festival di Sanremo 2023 si terrà dal 7 all’11 febbraio e sarà condotto nuovamente da Amadeus. Nelle settimane scorse, il conduttore ha già anticipato dettagli interessanti, partendo dalla presenza di Gianni Morandi come co-conduttore in tutte e 5 le serate del Festival e da Chiara Ferragni al suo fianco durante la prima e l’ultima serata della kermesse musicale. Ma, sicuramente, sono i cantanti in gara – e gli ospiti- ad incuriosire il grande pubblico, dopo il successo delle precedenti edizioni e il boom dell’anno scorso. Per comprendere il riscontro delle canzoni in gara, basta notare come, in piena estate, alcuni pezzi siano ancora nei piani alti delle classifiche e trasmessi dalle radio. Diamo quindi un’occhiata a chi potrebbe esserci in gara a Sanremo 2023.

Amadeus sulla sua agenda avrebbe segnato anche il nome di Britney Spears per Sanremo 2023: “Il personaggio celeberrimo che Amadeus avrebbe puntato è nientemeno che Britney Spears, che nei primi anni 2000 era una delle popstar più rinomate e più pagate al mondo. Se davvero Amadeus riuscisse a potarla sul palco dell’Ariston, sarebbero in molti ad esultare. In più lo share di Sanremo 2023 arriverebbe alle stelle. Il conduttore farà di tutto per averla”.