ESC 2023 – Danimarca: DR apre il termine per iscriversi al Dansk Melodi Grand Prix 2023

L’emittente pubblica danese DR ha aperto il periodo di presentazione delle iscrizioni per partecipare alla selezione nazionale del paese, il Dansk Melodi Grand Prix 2023 – DMGP (The Danish National Song Contest 2023), per la 67ª edizione dell’Eurovision Song Contest che si svolgerà nel Regno Unito – in attesa di conoscere quale sarà tra la città che ospiterà l’edizione 2023 – per conto dell’emittente pubblica vincitrice dell’edizione 2022 dell’Eurovision Song Contest svoltasi a Torino, l’ucraina UA:PBC, a causa della guerra in atto nel Paese che impossibilita a procedere con l’organizzazione.

Come per il 2022, anche per il 2023 un totale di 8 partecipanti si sfideranno al Dansk Melodi Grand Prix 2023 per rappresentare la Dinamarca in Italia. La Finale della selezione nazionale del paese e il luogo dove si terrà devono ancora essere ancora resi noti. Non sono state rilasciate ancora informazioni sulla località che ospiterà l’evento, che negli ultimi tre anni si è tenuto nella capitale Copenhagen. L’emittente nazionale danese ha pubblicato le regole e i regolamenti del Dansk Melodi Grand Prix 2023.

Artisti, autori, compositori e parolieri che vorrebbero partecipare all’edizione 2023 del Dansk Melodi Grand Prix possono inviare le loro opere a DR da oggi online tramite il seguente link. Il termine di scadenza per la presentazione delle domande di iscrizione per i compositori / artisti all’edizione 2023 del Dansk Melodi Grand Prix sarà aperta fino al 28 Ottobre 2022 alle ore 12:00 CET, giorno in cui la giuria di esperti esaminerà le canzoni pervenute e selezionerà i brani/interpreti che parteciperanno alla finale nazionale della Danimarca per l’ESC 2023. La decisione finale è prevista che si terrà nel mese di Novembre, con l’annuncio ufficiale in una data successiva. Un totale di otto canzoni saranno selezionate per partecipare nel Dansk Melodi Grand Prix 2023 da contributi pubblici e contributi invitati dalla DR dell’industria musicale danese.

Un compositore, un paroliere o un artista che presentano le candidature per essere presi in considerazione devono essere cittadino danese o avere un legame altrettanto forte con la Danimarca, come cittadino o attualmente residente in Danimarca o sposato con un danese. Possono partecipare al concorso anche i danesi residenti nelle Isole Faroe e in Groenlandia, iscritti nel registro della popolazione locale. I brani devono essere inviati solo online tramite il sito Web ufficiale di DR. I partecipanti devono avere 16 anni prima del giorno della trasmissione, che può essere da fine aprile a fine maggio 2023.

Le iscrizioni possono essere inviate online tramite il sito web del Dansk Melodi Grand Prix, http://www.dr.dk/grandprix. Gli artisti devono compilare il modulo online che è presente anche sul sito stesso (qui in danese). Inoltre sono state anche rivelate le regole della partecipazione alla gara in cui autori di danesi sono invitati a presentare le proposte. Le regole complete sono disponibili qui.

Le canzoni dovranno essere originali e dovranno avere una durata massima di 3 minuti, non devono esserci messaggi politici né commerciali di alcun tipo, così come niente parolacce o altro linguaggio inaccettabile. Tutte le voci devono essere eseguite dal vivo durante la finale del Dansk Melodi Grand Prix. I brani non devono essere stati eseguiti, pubblicati o venduti in alcun modo senza l’espresso consenso di DR. Per esecuzione, pubblicazione e vendita si intende che il brano non deve: essere stati suonati in luoghi pubblici, tra cui radio, televisione, concerti, ecc; non deve essere stato pubblicamente disponibile su siti Web (ad es. Youtube / Soundcloud / Spotify ecc.), o venduti tramite negozi fisici o digitali. La demo dovrà essere di alta qualità, pena la squalifica. 

Per quanto riguarda invece la lingua dei brani, al Dansk Melodi Grand Prix 2022 può essere a scelta dell’artista o del compositore, mentre per quanto riguarda il brano vincitore, sarà la DR a sancire quale sarà proposta al grande pubblico dell’Eurovision 2023.

Fino a quando DR non rivelerà i titoli delle canzoni e gli autori dei brani scelti, le persone coinvolte non sono autorizzate a rivelare alcun dettaglio. La decisione finale della giuria è insindacabile e non può essere impugnata.

Una volta reso noto il vincitore o la vincitrice del Dansk Melodi Grand Prix 2023, ogni decisione relativa allo show televisivo ed all’esecuzione del brano sarà in mano all’emittente DR. Questo vale per questioni come la strumentazione, oggetti di scena per il palcoscenico, riprese, luci, coreografie, grafica, costumi, styling e così via.

La Danimarca è stata rappresentata nella scorsa edizione tenutasi a Torino dal gruppo musicale dano-svedese REDDI e il brano “The Show”, pubblicato il 10 febbraio 2022 su etichetta discografica Universal Music Denmark. DR ha confermato che con “The Show” il gruppo musicale REDDI avrebbero preso parte al Dansk Melodi Grand Prix, il programma di selezione del rappresentante della Danimarca all’Eurovision Song Contest. Le REDDI sono state incoronate vincitrici dal voto del pubblico, diventando di diritto le rappresentanti danesi a Torino. Nel maggio successivo il gruppo musicale si è esibito durante la Prima Semi-Finale della manifestazione europea, dove si sono piazzate al 13º posto con 55 punti totalizzati, non riuscendo a qualificarsi per la Finale.

Danimarca ha partecipato ha partecipato a 50 edizioni dell’ESC (44 finali), anche se fu assente dalla manifestazione ininterrottamente dal 1967 al 1977, mentre è stata relegata nel 1994, 1996, 1998 e nel 2003. Il paese ha vinto tre volte, nel 1963 con “Dansevise” di Grethe e Jørgen Ingmann, nel 2000 con “Fly On The Wings Of Love” degli Olsen Brothers e nel 2013 con “Only Teardrops” di Emmelie de Forest.

Nel 2020 il duo musicale danese Ben & Tan composto da Benjamin Rosenbohm og Tanne Amanda Balcells, avrebbero dovuto rappresentare la Danimarca all’Eurovision Song Contest 2020 con il brano “YES”, poi cancellato a causa della pandemia di COVID-19.

Ogni anno in Danimarca si svolge il Dansk Melodi Grand Prix un festival musicale che si tiene normalmente nel mese di febbraio, il cui vincitore è il rappresentante del paese in quell’anno. Tommy Seebach e gli Hot Eyes hanno vinto rispettivamente tre edizioni del Melodi Grand Prix, rappresentando così la Danimarca per tre volte.