ESC 2023: EBU-UER rilascia un’ulteriore dichiarazione sulla decisione di non organizzare l’Eurovision Song Contest 2023 in Ucraina

L’EBU-UER, l’ente televisivo che gestisce l’Eurovision Song Contest, ha rilasciato un’ulteriore dichiarazione in una nota ufficiale in cui offre maggiori dettagli relativamente alla scelta di non organizzare l’Eurovision Song Contest 2023 in Ucraina.

Continua a leggere

ESC 2023: Ecco le reazioni della BBC e dei politici britannici, mentre le scommesse puntano su Graham Norton come conduttore

Due giorni fa, l’European Broadcasting Union (EBU-UER) ha annunciato che l’Ucraina non ospiterà l’Eurovision Song Contest 2023 e di aver iniziato le trattative con la BBC per l’organizzazione della manifestazione.

Continua a leggere

ESC 2023: UA:PBC chiede ulteriori negoziati all’EBU-UER

A seguito dell’annuncio dell’European Broadcasting Union (EBU-UER), riguardante l’impossibilità di ospitare l’Eurovision Song Contest 2023 in Ucraina, l’emittente Suspilne (UA: PBC) ha rilasciato una dichiarazione.

Continua a leggere

ESC 2023: Ecco le città del Regno Unito interessate ad ospitarlo

Dopo l’annuncio che l’Ucraina non ospiterà l’Eurovision Song Contest 2023 e delle trattative che l’European Brodacasting Union (EBU-UER), sono tante le città del Regno Unito che hanno manifestato la volontà di ospitare l’Eurovision Song Contest 2023. 

Continua a leggere

ESC 2023: La BBC organizzerà l’ESC 2023 al posto dell’UA: PBC

L’EBU-UER ha confermato ufficialmente qualche minuto fa che l’emittente pubblica ucraniana UA: PBC non ospiterà la 67ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2023 per ragioni di sicurezza e organizzative nonostante l’edizione 2022 sia stata vinta dal gruppo ucraino Kalush Orchestra con la canzone “Stefania”, ma sarà l’emittente pubblica britannica BBC ad organizzarla.

Continua a leggere

ESC 2023 – Spagna: RTVE non è più in gara per ospitare l’ESC 2023

Secondo José Manuel Pérez Tornero, Presidente dell’emittente pubblica spagnola RTVE, nel caso in cui l’Ucraina non fosse in grado, sarebbe il Regno Unito ad ospitare la 67ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2023, in seguito alla vittoria del gruppo ucraino Kalush Orchestra con la canzone “Stefania”. 

Continua a leggere

ESC2023: Venerdì 20 Maggio il primo incontro tra EBU-UER e Suspilne

Il primo incontro dell’European Brodcasting Union con l’emittente Suspilne, relativamente all’organizzazione dell’Eurovision Song Contest 2023 in Ucraina, si terrà venerdì 20 maggio.

Continua a leggere