JESC 2022: Aleksander Maląg terzo finalista dello „Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022”

Si è concluso da poco la seconda puntata della selezione nazionale della Polonia, ‘Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022’ (A Chance for Success), con cui selezionerà il concorrente polacco alla 20ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest, in programma l’11 dicembre 2022 al Karen Demirchyan Sports and Concerts Complex (Կարեն Դեմիրճյանի անվան մարզահամերգային համալիր) di Yerevan in Armenia.

Lo show è stato condotto da Aleksander Sikora, mentre la giuria è stata composta da Viki Gabor – rappresentante della Polonia allo Junior Eurovision Song Contest 2019, che ha conquistato il primo posto con 278 punti totalizzati, regalando alla Polonia la sua seconda vittoria consecutiva, Lanberry – autore delle canzoni polacche allo Junior Eurovision nel 2018 e nel 2019 e Marek Sierocki – noto giornalista polacco di musica,  conduttore televisivo polacco e pluriennale direttore artistico dei festival di Sopot e di Opole.

La giuria di esperti ha selezionato Aleksander Maląg come terzo finalista della selezione nazionale della Polonia, ‘Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022’ (A Chance for Success), con cui selezionerà il concorrente polacco alla 20ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest a Yerevan 2022.

Ecco di seguito i sette concorrenti che si sono sfidati nella Secona puntata dello Szansa na sukces. Eurowizja Junior 2022, che si sono esibiti in cover di un successo mondiale contemporaneo (światowe hity):

  1. Lena Wójcicka – “Share The Joy” (JESC 2019 Theme Song)
  2. Amelia Borkowska – “I’ll Be Standing” (JESC 2020)
  3. Kornelia Sadowska – “Superhero” (JESC 2019)
  4. Zosia Szuca – “Somebody” (JESC 2021)
  5. Aleksander Maląg – “Mój dom” (JESC 2017) – Finalista
  6. Julia Kostyła – “Anyone I Want To Be” (JESC 2018)
  7. Victoria Konys – “Move The World” (JESC 2020 Theme Song)

I vincitori de ogni Semi-Finale procederà alla Finale del 25 Septembre 2022. I 3/4 finalisti si esibiranno con 2 canzoni – un cover (possibilmente quello della Semi-Finale) e la canzone per lo Junior Eurovision. Il Televoto verrà usato nella Finale. I cantanti che si sono qualificati per la finale fino ad oggi sono: Natalia Smore, Laura Baczkiewicz ed Alexander Maląg.

La Polonia ha partecipato 8 volte sin dal suo debutto nel 2003. TVP, rete televisiva polacca, ha curato tutte le partecipazioni al Junior Eurovision Song Contest. Si ritira nel 2005 per problemi finanziari, ma tornerà 12 anni dopo nell’edizione 2016. Nel 2018 grazie a Roksana Węgiel ottiene la sua prima vittoria con il brano “Anyone I Want To Be”, e successivamente viene annunciato che il paese ospiterà l’evento nel 2019, nella Gliwice Arena. Il 24 novembre 2019 la Polonia vince per la seconda volta, con “Superhero” di Viki Gabor, diventando la prima nazione ad aggiudicarsi la manifestazione per due anni consecutivi, nonché la prima a vincere in casa.

• Polonia allo Junior Eurovision Song Contest:

  • 2003: Katarzyna ‘Kasia’ Żurawik – “Coś mnie nosi”, 16° – 3 punti
  • 2004: KWADro (Dominika Rydz, Weronika Bochat, Anna Klamczyńska e Kamila Piątkowska) – “Łap życie” (Don’t forget), 17° – 3 punti
  • 2016: Olivia Wieczorek – “Nie zapomnij”, 11° – 60 punti
  • 2017: Alicja Rega – “Mój dom”, 8° – 138 punti
  • 2018: Roksana Węgiel – “Anyone I Want To Be”, 1° – 215 punti
  • 2019: Viki Gabor – “Superhero”, 1° – 278 punti
  • 2020: Alicja “Ala” Tracz – “I will be standing”, 9° – 90 punti
  • 2021: Sara Egwu-James – „Somebody”, 2° – 218 punti