ESC 2023 – Lituania: LRT apre il termine per iscriversi al „Pabandom iš naujo!” 2023

L’emittente pubblica lituana LRT ha aperto il termine per iscriversi al „Pabandom iš naujo!” 2023 („We Go Again! 2023″), la selezione nazionale della Lituania per la 67ª edizione dell’Eurovision Song Contest 2023 che si svolgerà il 9, 11 e 13 maggio 2023 a Liverpool, nel Regno Unito, presso il Liverpool Arena, dopo che l’Ucraina, vincitrice dell’edizione precedente in seguito alla vittoria della Kalush Orchestra con “Stefania”, è stata dichiarata non in grado di ospitare il concorso a causa dell’invasione russa del territorio ucraino che impossibilita a procedere con l’organizzazione.

„Pabandom iš naujo! Nacionalinė Eurovizijos atranka“, il format che è stato adottato dal 2019 con grande successo, ritorna per la terza volta consecutiva. Formata da un massimo di trentasei partecipanti in sei spettacoli, la selezione determinerà il rappresentante lituano per l’Eurovision Song Contest 2022 in Italia.

La scadenza per l’invio delle domande a LRT da parte dei cantautori o degli artisti è aperta da oggi 11 ottobre 2022 fino al 12 dicembre 2022. Un elenco completo delle regole della selezione nazionale lituana per il 2023 insieme a i moduli di domanda possono essere trovati qui (disponibile solo in lituano), TAISYKLĖS RULES čia.

Tutti coloro (artisti e autori/parolieri lituani o stranieri) interessati possono presentare le domande di partecipazione da oggi 11 ottobre 2022 fino al 12 dicembre 2022; la canzone non può oltrepassare i tre minuti; le canzoni non devono essere pubblicate prima di averle inviate per la selezione; La canzone non può essere stata diffusa (interamente o parzialmente) prima del 1° settembre 2022 (radio, tv, Internet, esibizioni in pubblico, supporti sonori ecc.); ogni artista o gruppo può presentare un solo brano come interprete.

Gli autori o gli artisti di canzoni possono presentare domande a LRT fino al 12 dicembre 2022. Quest’anno, per la seconda volta di seguito i partecipanti alla selezione nazionale: l’emittente pubblica contribuirà alla realizzazione della canzone e dell’esibizione musicale. LRT ha introdotto una nuova innovazione per aumentare la qualità delle esibizioni sulla stessa la linea, indipendentemente dal background degli artisti. LRT prevede destinare fino a 1.500,00 euro, tasse escluse, ai partecipanti, che saranno suddivisi tra gli artisti partecipanti da utilizzare per produrre la loro canzone e mettere in scena la loro performance nella selezione.

LRT darà sostegno finanziario agli artisti per la messa in scena, una commissione selezionerà un massimo di 20 brani.

La prima serata dello show „Pabandom iš naujo! Nacionalinė Eurovizijos atranka“ (“We Go Again! National Eurovision Selection”) andrà in onda a gennaio 2023, per un totale di 6 spettacoli: 2 quarti di finale (atrankiniai pasirodymai), 2 semifinali (pusfinaliai) e 1 finale (Finalas).

Tutti i voti a pagamento ricevuti dal pubblico da casa andranno al vincitore come sostegno economico, per poter poi migliorare lo spettacolo sul palco dell’Eurovision Song Contest 2023.

Il capo produttore del dipartimento dei programmi televisivi LRT, Audrius Giržadas ha dichiarato: “Ogni anno, l’Eurovision Song Contest unisce e riunisce a molte persone davanti agli schermi televisivi in ​​tutta la Lituania, in Europa e persino nel mondo. Questa non è solo una tradizione importante, ma anche un’opportunità unica per mostrare a questo vasto pubblico il lavoro degli artisti musicali lituani, di cui siamo spesso orgogliosi all’interno del paese. Negli ultimi anni, per alzare ulteriormente il livello di qualità della selezione nazionale dell’Eurovision Song Contest, abbiamo fornito supporto ai concorrenti. Continueremo questo, perché speriamo che nelle selezioni vedremo e ascolteremo sia artisti noti che riempono gli stadi e i palasport sia artisti dilettanti che non sono ancora noti dal pubblico lituano.”

Tutte le candidature pervenute saranno esaminate da una solida ed esperta Commissione, che avrà tempo fino al 20 dicembre 2022 per selezionare i brani/artisti che accedono agli spettacoli televisivi. I partecipanti verranno svelati al pubblico sul sito web di LRT e la selezione nazionale si articolerà in non più di 5 spettacoli. Il numero preciso di partecipanti selezionati dipenderà dal numero di partecipanti che veranno selezionate dalla Commissione, si prevede un massimo di 20 artisti.

La Commissione che supervisionerà il processo di selezione dei candidati sarà guidato dal Vice Direttore generale di LRT e Capo del Gruppo di Lavoro, Gytis Oganauskas, e sarà affiancato da Audrius Giržadas, capo produttore del dipartimento dei programmi televisivi LRT; Ramūnas Zilnys, caporedattore di LRT Popular Music; Darius Užkuraitis, caporedattore del comitato editoriale di LRT Musci; LRT Digital Dipartimento delle risorse; Lina Patskočimaitė, capo del dipartimento delle risorse digitale di LRT; Rūta Putnikienė, capo del dipartimento di comunicazione e marketing di LRT; Miglė Savickaitė, rappresentante per le pubbliche relazioni di LRT; Povilas Varvuolis, regista televisivo; e Vytautas Bikus, compositore e produttore musicale.

TAISYKLĖS (Regole in Lituano) qui informativa sulla privacy per il televoto.

La Lituania ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1994. Fino ad ora la posizione migliore raggiunta è il sesto posto ottenuto nel 2006 con il gruppo musicale LT United che ha presentato il brano  „We Are The Winners“ (Mes esame nugalėtojai). È l’unica delle tre repubbliche baltiche a non aver vinto la manifestazione. 

L’edizione 2022 il paese è stato rappresentato dalla cantante lituana Monika Liu con il brano “Sentimentai”, pubblicato il 18 gennaio 2022. Il 7 dicembre 2021 è stato annunciato che con “Sentimentai” Monika Liu avrebbe preso parte a ‘Pabandom iš naujo! 2022’, il programma di selezione del rappresentante lituano all’annuale Eurovision Song Contest. Scritto in lingua lituana a due mani dalla stessa interprete, il singolo è stato pubblicato in digitale il 18 gennaio 2022 e presentato dal vivo tre giorni dopo durante un quarto di finale della rassegna. Monika Liu si è classificata prima fra i 12 partecipanti, ottenendo il massimo dei punti da giuria e televoto. La settimana successiva “Sentimentai” ha debuttato in vetta alla classifica lituana, l’unico fra i 34 brani partecipanti a Pabandom iš naujo! a piazzarsi nell’intera top 100. Nella finale del 12 febbraio ha nuovamente ottenuto il massimo dei punti da giuria e televoto, diventando di diritto la rappresentante lituana a Torino. “Sentimentai” sarà il primo brano eurovisivo cantato in lituano dall’edizione del 1999.

Nel maggio successivo, dopo essersi qualificata dalla prima semifinale, Monika Liu si è esibita nella finale eurovisiva, dove si è piazzata al 14º posto su 25 partecipanti con 128 punti totalizzati.

La Lituania ha debuttato all’Eurovision Song Contest nel 1994. Fino ad ora la posizione migliore raggiunta è il sesto posto ottenuto nel 2006 con il gruppo musicale LT United che ha presentato il brano  „We Are The Winners“ (Mes esame nugalėtojai). È l’unica delle tre repubbliche baltiche a non aver vinto la manifestazione.