JESC 2022: Lissandro con “Oh maman!” ha vinto la 20ª edizione dello Junior Eurovision Song Contest – Aggiornato

Trionfo francese all’edizione 2022 dello Junior Eurovision Song Contest – si è aggiudicato il primo posto nella manifestazione per la seconda volta nella sua storia – con Lissandro che con il brano “Oh maman!” ha sbaragliato la concorrenza di altri 15 Paesi all’interno del Complesso Sportivo e dei concerti Karen Demircian (Karen Demirchyan Sports and Concerts Complex, Կարեն Դեմիրճյանի անվան Մարզահամերգային Համալիր), con 203 punti.

Al secondo posto, con 180 punti, l’Armenia, Paese ospitante, con Nare e il brano “DANCE!”, mentre al terzo posto, con 161 punti, troviamo la Georgia con Mariam Bigvava, che ha interpretato “I Believe”. Al voto online davvero punteggi ravvicinati, con a sorpresa il Regno Unito davanti a tutti, seguita dalla Spagna, come in un remake dell’Eurovision Song Contest 2022.

La Francia ha già annunciato che ospiterà di  nuovo la rassegna come già fatto lo scorso anno.

Lissandro regala alla Francia la seconda vittoria in 3 anni, sbalordendo milioni di spettatori in tutto il mondo in TV e online con un’incredibile performance di “Oh Maman!”, scritto e composto da Frédéric Chateau e Barbara Pravi, che ha rappresentato la Francia all’Eurovision Song Contest 2021 con il brano “Voilà”, giungendo al secondo posto. Inoltre, è stata co-autrice del brano “Bim bam toi” e “J’imagine”, con il quale Carla Lazzari e Valentina rispettivamente, hanno rappresentato la Francia allo Junior Eurovision Song Contest 2019 e 2020.

La Francia ha preso parte per la prima volta allo Junior Eurovision Song Contest nel 2004 ed è finita nella Top 3 quattro volte. Inoltre, la Francia raggiunge a quota 2 vittorie Bielorussia (2005, 2007), Malta (2013, 2015), Russia (2006, 2017), Polonia (2018, 2019) e Armenia (2010, 2021). Il paese con il maggior numero di vittorie è la Georgia con 3 primi posti (2008, 2011, 2016).

Lissandro ha 13 anni e viene dal piccolo villaggio di Moselle, nell’est della Francia. Canta in 5 lingue, è un doppiatore professionista di cartoni animati e ama tutto ciò che è rock e pop, da Elvis Presley ai crooner americani, fino a Bruno Mars. Stare sul palco è il modo migliore per condividere la sua passione per il canto e descrive lo Junior Eurovision come “l’avventura di una vita”. Quando non si esibisce, Lissandro si prende cura del suo coniglio domestico, Calinou, e di un carlino di nome Roxy.

L’Italia, rappresentata da Chanel Dilecta Apolloni con il brano “Bla Bla Bla” ha chiuso la gara all’11° posto con 95 punti secondo il sito ufficiale, ma decima a pari merito con la Polonia.

Di seguito la classifica completa dello Junior Eurovision Song Contest 2022 (Voto online + Giuria di esperti 🇦🇱 🇦🇲 🇫🇷 🇬🇪 🇮🇪 🇮🇹 🇰🇿 🇲🇹 🇳🇱 🇲🇰 🇵🇱 🇵🇹 🇷🇸 🇪🇸 🇬🇧 🇺🇦) / Risultato

  1. 🇳🇱 Paesi Bassi (AVROTROS): Luna – “La festa” (Robert Dorn – Robert Dorn), 128 punti (70 (7,53%) + 51) 7º
  2. 🇵🇱 Polonia (TVP): Laura Bączkiewicz – “To the moon” (Monika Wydrzynska – Jakub Krupski), 95 punti (53 (5,71%) + 42)) 10º 
  3. 🇰🇿 Kazakistan (Khabar Agency): David Charlin – “Jer-ana (Mother Earth)” (Жер-Ана) (Serzhan Bakhitzhan / Jordan Arakelyan – Khamit Shangaliyev), 47 punti (42 (4,52%) + 5) 15º 
  4. 🇲🇹 Malta (PBS): Gaia Gambuzza – “Diamonds in the skies” (Matthew James – Matthew James), 43 punti (33 (3,55%) + 10) 16º
  5. 🇮🇹 Italia (Rai): Chanel Dilecta –BLA BLA BLA” (Carmine Spera / Fabrizio Palaferri / Angela Senatore – Marco Iardella), 95 punti (53 (5,71%) + 42) 11º
  6. 🇫🇷 Francia (France TV): Lissandro –Oh maman!” (Frederic Chateau / Barbara Pravi – Frederic Chateau), 203 punti (71 (7,64%) + 132) 1º 
  7. 🇦🇱 Albania (RTSH): Kejtlin Gjata –Pakëz diell” (A Bit Of Sunlight) (Kejtlin Gjata – Endri Muça), 94 punti (43 (4,63%) + 51) 12º 
  8. 🇬🇪 Georgia (GPB): Mariam Bigvava –I believe” (მჯერა) (Beni Kdagidze / Iru Khechanovi – Giorgi Kukhianidze), 161 punti (47 (5,06%) + 1145) 3º 
  9. 🇮🇪 Ireland (TG4): Sophie Lennon –Solas” (Light) (Niall Mooney / MaJiKer / Hannah Featherstone – Jonas Gladnikoff / MaJiKer / Hannah Featherstone / Ken McHugh), 150 punti (62 (6,68%) + 88) 4º 
  10. 🇲🇰 Macedonia del Nord (MKRTV): Lara feat. Jovan & Irena – “Životot e pred mene(My Life Ahead Of Me) (Jovan Trpcheski / Lara Trpcheska – Simon Trpcheski / Darko Dimitrov), 54 punti (42 (4,52%) + 12) 14º 
  11. 🇪🇸 Spagna (TVE): Carlos Higes –Señorita” (Michael James Down / Will Taylor / Primoz Poglajen – Michael James Down / Will Taylor / Primoz Poglajen), 137 punti (78 (8,40%) + 59) 6º
  12. 🇬🇧 Regno Unito (BBC): Freya Skye – “Lose my head” (Jack Hawitt / Amber Van Day / Deepend – Jack Hawitt / Amber Van Day / Deepend), 146 punti (80 (8,61%) + 66) 5º 
  13. 🇵🇹 Portogallo (RTP): Nicolas Alves – “Anos 70” (The 70’s) (Carolina Deslandes / Agir – Carolina Deslandes / Agir), 121 punti (70 (7,53%) + 51) 17º
  14. 🇷🇸 Serbia (RTS): Katarina Savić –Svet bez granica (Свет без граница, World Without Borders)) (Ivana Dragićević – Ivana Dragićević), 92 punti (51 (5,49%) + 41) 13º 
  15. 🇦🇲 Armenia (AMPTV): Nare – “DANCE!” (Պարի՛ր) (Grigor Kyokchyan – Grigor Kyokchyan / Nick Egibyan), 180 punti (70 (7,53%) + 110) 2º 
  16. 🇺🇦 Ucraina (UA:PBC): Zlata Dzyunka –Nezlamna (Unbreakable)” (Незламна) (ILLARIA / Zlata Dziunka – ILLARIA), 111 punti (64 (6,89%) + 47) 9º 

Da segnalare che Katarina Savić, la piccola rappresentante serba non ha potuto esibirsi live per via di uno stato influenzale: al suo posto è stata proiettata la prova generale, che comunque non ha influenzato molto un risultato comunque abbastanza negativo.

Nella prossima ora, verrà rilasciato il voting completo delle due giurie (Clicca qui).

Gli spettatori nei 16 paesi partecipanti e in altre 162 nazioni hanno contribuito a decidere il vincitore votando online.

Le giurie composte da tre esperti del settore e due bambini di ciascun paese partecipante hanno fornito il 50% dei punteggi.

Milioni di voti validi sono stati ricevuti nel sondaggio online che è stato suddiviso in due turni; uno prima dello spettacolo basato su clip di anteprima e un secondo che si è aperto dopo l’ultima esibizione dal vivo, consentendo agli spettatori di esprimere il proprio voto in base a ciò che hanno visto sul palco.

Lo spettacolo di quest’anno è stato ospitato da due artisti eurovisivi armeni, l’ex Junior Eurovision Song Contest e Eurovision Song Contest, Karina Ignatyan e Iveta Mukuchyan, che hanno rappresentato il loro paese rispettivamente nel 2019 e nel 2016. A loro si sono uniti il conduttore televisivo locale Garik Papoyan e Robin the Robot, un robot di intelligenza artificiale inventato dagli armeni che fornisce supporto emotivo ai bambini ricoverati nella loro fase di recupero e aiutare a superare le difficoltà del loro trattamento clinico.

Duarnte l’Interval Act si sono esibiti inoltre Maléna, vincitrice dell’edizione precedente con il brano “Qami Qami”, sulle note del suo nuovo singolo “Can’t feel anything”; Rosa Linn, rappresentante dell’Armenia all’Eurovision Song Contest 2022, con una versione rivisitata con accompagnamento orchestrale di “SNAP”, ora la seconda canzone dell’Eurovision Song Contest più ascoltata di tutti i tempi; tutti i partecipanti con la common song “Spin the Magic” e, infine, per celebrare il ventesimo anniversario del concorso, 11 ex vincitori della manifestazione sono saliti sul palco per cantare un medley delle loro canzoni vincitrici insieme a un coro di bambini locali.

Albo d’oro:

  • 2003 Croazia: Dino Jelušić – Ti si moja prva ljubav (You are my first love)
  • 2004 Spagna: María Isabel – Antes muerta que sencilla (I’d rather be dead than plain)
  • 2005 Bielorussia: Ksenia Sitnik – My vmeste (Мы вместе,  We are together)
  • 2006 Russia: The Tolmachevy Twins – Vesenniy jazz (Весенний джаз, Spring Jazz)
  • 2007 Bielorussia: Alexey Zhigalkovich – S druz’yami (С друзьями, With friends)
  • 2008 Georgia: Bzikebi – Bzz.. 
  • 2009 Paesi Bassi: Ralf Mackenbach – Click clack
  • 2010 Armenia: Vladimir Arzumanyan – Mama (Մամա)
  • 2011 Georgia: CANDY – Candy music
  • 2012 Ucraina: Anastasiya Petryk – Nebo (Небо, Sky)
  • 2013 Malta: Gaia Gauchi – The start
  • 2014 Italia: Vincenzo Cantiello – Tu primo grande amore
  • 2015 Malta: Destiny Chukunyere – Not My Soul
  • 2016 Georgia: Mariam Mamadashvili (მარიამ მამადაშვილი) – “Mzeo” (მზეო)
  • 2017 Russia: Polina Bogusevich (Полина Богусевич) – “Wings” (Крылья, Krylya)
  • 2018 Polonia: Roksana Węgiel (Roksana Węgiel – Roxie) – “Anyone I Want To Be
  • 2019 Polonia: Viki Gabor (Wiktoria Gabor) – “Superhero
  • 2020 Francia: Valentina (Valentina Tronel) – “J’imagine
  • 2021 Armenia: Maléna (Մալենան, Malena Fox) – „Qami qami” (Քամի քամի)
  • 2022 Francia: Lissandro (Lissandro Formica) – „Oh Maman!

Martin Österdahl, Supervisore esecutivo del concorso, ha dichiarato: “Abbiamo ricevuto la più incredibile ospitalità dal team di AMPTV e vorremmo ringraziarli per aver creato uno spettacolo così speciale per il 20° anniversario dello Junior Eurovision Song Contest e per aver assicurato che questo fosse un meravigliosa esperienza per tutti noi. È stato davvero un momento magico per il nostro team, le nostre 16 delegazioni e i milioni di spettatori in tutto il mondo. Estendiamo le nostre più sentite congratulazioni al 20° vincitore dello Junior Eurovision Song Contest – Lissandro che ha dato una straordinaria performance di “Oh Maman!” e a tutti i grandi e fiduciosi giovani artisti che hanno brillato sul palco, stretto amicizia per la vita e rappresentato i loro paesi con passione e con il cuore. La dedizione, la gentilezza e il duro lavoro del team di produzione e di tutte le delegazioni che sono venute a Yerevan hanno reso questo concorso davvero il più memorabile”.

David Tserunyan, produttore esecutivo del concorso per AMPTV ha aggiunto: “È stato un onore ospitare la 20a edizione del Junior Eurovision Song Contest in Armenia! Il nostro team ha lavorato instancabilmente per quasi un anno per dare vita alla magia e voglio ringraziarli per il loro amore e passione per il concorso. A nome della televisione pubblica armena vorrei congratularmi con Lissandro per la sua incredibile vittoria e ringraziare tutte le 16 emittenti partecipanti!”. 

L’emittente pubblica che ospiterà la 21ª Junior Eurovision Song Contest nel 2023 sarà annunciata nei prossimi mesi.

👀 Lissandro – Winner of Junior Eurovision 2022 – France

👀 Press Conference with the winner of Junior Eurovision 2022, Lissandro from France – Sunday 11 December

Lo spettacolo completo può essere trasmesso in streaming on demand sul canale YouTube ufficiale. Per altre  informazioni puoi seguire i canali uffiiciali social media dello Junior Eurovision: @JuniorEurovision su TikTok, @EurovisionJr su Twitter, @junioreurovisionofficial su Instagram e Junior Eurovision Song Contest su Facebook.