Italia: Raphael Gualazzi, il nuovo EP è ‘Rainbows’ ed esce il 29 Ottobre

Raphael GualazziDal 29 Ottobre sarà disponibile su tutti i digital store e le piattaforme di streaming ‘Rainbows’, nuovo EP di Raphael Gualazzi.

A darne notizia è stata, poco fa, lo stesso artista pubblicando sui suoi canali social ufficiali la cover e la tracklist che conterrà:

Rainbows (Solo Version – Sigla di Che tempo che fa). Il pezzo non è inedito, essendo già contenuto nell’ultimo album del cantante ‘Happy Mistake’, il terzo disco in studio dell’artista urbinate. In realtà il titolo completo sarebbe “L’Amie d’un Italien (Rainbows) “. 
Svalutation (Cover di Adriano Celentano)
• Il mare (Cover in italiano di “La mer” di Charles Trenet)
• Legba (Inedito)

La release digitale è in esclusiva per l’Italia.

Il cantautore e pianista di Urbino è stato infatti scelto da Fabio Fazio per comporre una serie di musiche che faranno da sigle, sottofondi, intermezzi e voltapagina che caratterizzeranno ogni puntata del programma di Rai3.

Raphael Gualazzi presenta al Festival di Sanremo 2011 ‘Follia d’amore’ scritto, prodotto e arrangiato dallo stesso Gualazzi. Contestualmente al Festival, esce il suo nuovo album “Reality and Fantasy”, contenente il brano sanremese. Gualazzi viene dichiarato vincitore della categoria Giovani del Festival di Sanremo 2011, e viene anche scelto come rappresentante dell’Italia (che era assente dal 1997) all’Eurovision Song Contest 2011.

L’evento, che si è tenuto il 10, 12 e 14 Maggio 2011 a Düsseldorf, in Germania, vede Gualazzi partecipare con una versione in italiano e inglese di ‘Follia d’amore’, intitolata ‘Madness of Love’; il brano gli vale il 2º posto in classifica nella manifestazione e la vittoria del premio della giuria tecnica, alle spalle solamente dei vincitori dell’Azerbaigian.

Nel Dicembre 2012 viene confermata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2013, con i brani “Senza ritegno” e “Sai (ci basta un sogno)“. Contestualmente al Festival, esce il suo terzo album, ‘Happy Mistake‘, pubblicato poi il 14 Febbraio 2013. Durante la prima serata del Festival, Gualazzi si esibisce con i due brani e viene decretato che “Sai (ci basta un sogno)” prosegua nella gara; la canzone termina la kermesse canora al 5º posto finale.