Lituania: Andrius Pojavis parla dei suoi progetti futuri

Andrius Pojavis

L’ex rappresentante della Lituania all’Eurovision Song Contest 2013, Andrius Pojavis, in occasione dell’uscita del suo nuovo singolo, “Play your game, ha rilasciato una video-intervista al sito italiano ‘Eurofestival NEWS’, durante la quale ha parlato dei suoi progetti futuri. 

Il cantautore, che è recentemente tornato nella sua Vilnius dopo aver vissuto a lungo a Milano, si racconta ad Eurofestival NEWS e fra le tante cose che ci dice, ci sono anche belle parole per il rappresentante italiano Marco Mengoni, che lui ha incontrato anche ad Amsterdam prima della manifestazione europea. Di recente, ha aperto anche il suo sito ufficiale, che trovate a questo indirizzo.

Andrius Pojavis nato a Jurbarkas, il 25 Novembre 1983, ha iniziato a cantare in giovanissima età: durante le scuole superiori ha suonato in una band chiamata ‘No Hero’. Dopo aver conseguito la laurea in storia si è dedicato nuovamente alla musica, entrando a far parte della band ‘Hetero’, che ha vinto il concorso „EuroRock“ nel 2006. L’anno seguente Pojavis ha composto i primi pezzi da solista.

Nel 2012 si è trasferito in Italia, a Milano, dove ha registrato il suo primo singolo, “Traukiniai”, col quale si è fatto conoscere nel suo Paese; il pezzo è stato poi inserito nel suo album d’esordio ‘Aštuoni’, successo commerciale e di critica in Lituania.

Ha rappresentato la Lituania all’Eurovision Song Contest 2013 con la canzone “Something“, che si è qualificata per la finale della manifestazione europea, dove ha chiuso al ventiduesimo posto.

Pojavis si divide tra la Lituania e Milano. Ha una compagna e due figlie. Inoltre haa inciso sia canzoni nella propria lingua sia pezzi in inglese. 

(Tratto da: Eurofestivalnews)